Luca Zanforlin: “Maria De Filippi, con te ho fatto 13, ma ora cerco nuovi stimoli!”

Di Edicola - 24 giugno 2014 17:06:01

Top

L’autore di Amici Luca Zanforlin commenta così il successo di Emma Marrone, ex concorrente del talent, che è stata molto discussa all’Eurovision Song Festival: “E’ una ragazza dalle molteplici sfaccettatture; tutte le grandi star, Britney Spears, Miley Cyrus, vivono di estremizzazioni e nessuno dice niente. Se lo fa Emma non va bene e non capisco perché. Solo perché è italiana? O perché ha fatto Amici?”. E a proposito, commenta anche anche Suor Cristina Scuccia, vincitrice di The Voice of Italy: “Mi fa simpatia, ma come cantante non mi fa impazzire. Capisco tuttavia che è un prodotto mediatico. Se avesse partecipato ad Amici non sarebbe nemmeno arrivata in finale”. Poi Zanforlin parla del suo ottavo libro, Ke amico 6?: “Ho ripreso il filone del libro-game anni ’80: il lettore ha un ruolo attivo e dalle scelte che fa dipende la storia” e confessa di essere di fronte a un bivio: “Sono 22 anni che faccio questo lavoro con passione, ma ho bisogno di capire se la passione per la tv è ancora al primo posto, o, a 50 anni, è tempo di trovare un equilibrio tra lavoro e privato. Ora che è finita quest’edizione di Amici, devo capire cosa fare da grande. Quando le ho manifestato i miei dubbi, Maria De Filippi si è rivelata un’amica, anzi ha intuito prima di me dei segnali. Mi ha detto che posso prendermi tutto il tempo che voglio e che se decidessi di allontanarmi dalla tv, lei ci sarà sempre per me. Mi arrabbio quando si dice che si è rotto qualcosa tra noi, non è così. Il nostro rapporto è così solido che è stata proprio a lei a capire che dopo 13 anni, potrei cercare altri stimoli. Maria è la persona più generosa e premurosa che abbia mai conosciuto: se ti sente starnutire, dopo due minuti è già lì con un medicinale!”

Fonte: Top