Andrea Cerioli dixit

Trono misto

Andrea Cerioli al termine dei battibecchi nella scorsa puntata si rivolge a Sharon Bergonzi e Maria Lebano: ‘Secondo me siete due ragazze tanto diverse… Poi io sono un ragazzo e ho 25 anni, esco con una ragazza coetanea… Se ci esco è perché mi piace, se mi piace mi comporto bene, sono carino, ti metto a tuo agio, se c’è dell’attrazione fisica e mi vien voglia di darti un bacio te lo do… Allora, questo è un programma che funziona così: sono io e siete venti. Siete tante, non ne scelgo venti. Le seleziono ed esco con cinque, con quelle cinque stringiamo il cerchio e arriviamo a tre… Quelle tre, glielo do un bacio? Se no ci iscriviamo ad un torneo di scacchi, insomma, chi vince scegliamo.. Cioè, non funziona così.. […] Io questo l’ho detto alla prima puntata e lo ripeto fino alla fine: io nella mia vita mi sono stra divertito, stra divertito.. Non ho mai, mai, mai -e lo giuro su mia sorella- non ho mai tradito una donna! Se io mi fidanzo, non esiste altro.. però sono convinto, cioè per fidanzarmi veramente me li devo trucidare.. Perché dico ‘Ok, l’ho scelta, la voglio, me la tengo, palla al piede‘.. però è quella! Non gli riesco a far del male, non la riesco a tradire, non riesco a comportarmi male.. però devo essere convinto, cioè tu devi entrare a far parte della mia vita, che è mia!’