Andrea Cerioli dixit

Trono classico

Andrea Cerioli si sfoga con la redazione di Uomini e Donne dopo aver abbandonato il trono senza scegliere: ‘Sono molto dispiaciuto.. Mi ha fatto male dirgli così alle ragazze, in realtà.. Il mio pensiero più grande era quello di ferire loro, e.. Mi dispiace, penso di essermi fatto forza e di aver detto quello che in realtà sentivo.. Forse non sono pronto io, forse non.. non lo so. Non avevo una spinta da dire “esci con una delle due“, penso che non sarebbe funzionata con nessuna delle due, e quindi non mi andava di prendere per il culo. Penso che abbiano una vita e che se la devono fare.. Cioè qua è stressante, tutto stressante, anche loro non sapere.. Ho cambiato tante volte idea forse perché non ero convinto, quindi mi dispiace per quello.. Non mi va di prendere per il culo nessuno, ho pensato “Io al posto loro cosa avrei preferito?“, avrei preferito dell’onestà e quella ho cercato di dare.. però ti dispiace. Mi sarebbe piaciuto uscire di qua convinto e felice.. Vedo Teresa, vedo Jonás.. è bello, bellissimo! Mi sarebbe piaciuto iniziare una bella storia, contento e felice, e non lo so cos’è andato che non è andato per il giusto, forse il mio momento! Non do la colpa alle ragazze, le ragazze son state loro stesse, sono arrivate fin qua perché sono state quello che sono state.. E domani avrò un grande vuoto, perché ce l’hai..’