Up&Down, spazio alla moda: Alessia Messina

Eccoci all’appuntamento settimanale con la rubrica Up&Down curata dalla nostra blogghina Madeleine H. che esaminerà il look di un personaggio dello spettacolo, indicando una mise Up ed un outfit assolutamente ed inesorabilmente Down! A lei la parola:

Up&Down - Alessia Messina

Siamo arrivati ad un nuovo appuntamento con la rubrica dedicata agli outfit dei personaggi del mondo del gossip. Oggi vi palerò della splendida Alessia Messina, corteggiatrice apparentemente preferita del tronista napoletano Amedeo Andreozzi. Guardando Uomini e Donne più di una volta mi è capitato di sentire le altre ragazze dire di Alessia che si veste come una vecchia zia ed io in realtà non ho potuto essere che d’accordo. In linea generale, però, a sua difesa va detto che quando si è così tanto… tante è abbastanza facile scadere nel cattivo gusto. Mi spiego meglio: la Messina ha troppe gambe, lato b, tette e labbra per passare inosservata, se si mettesse pure scollature eccessive, abitini striminziti e fantasie esagerate in un secondo risulterebbe davvero volgare. Guardando meglio il suo profilo Instagram, però, vi assicuro che anche Alessia come tutte le belle ragazze ama osare e ci sono diverse sue foto con outfit parecchio sexy. Le cose perciò sono due: o ha fatto un incidente con un cargo di abiti della nonna prima di fare il provino a Uomini e Donne, oppure ha semplicemente modulato il suo look alla televisione, e nel caso questa sarebbe una scelta che io apprezzerei molto.

UP: Alessia secondo me è una delle più belle ragazze mai passate per gli studi di Uomini e Donne e questo giudizio va al di là delle simpatie e delle antipatie personali. Oltre ad avere uno splendido viso, la Messina ha un fisico mozzafiato, gambe lunghe, pancia piatta e belle curve, ed in questo outfit non si può che notarla in tutto il suo splendore. A giudicare dalla location, la gonna cortissima e il top che lasciano poco all’immaginazione sono stati scelti per una calda serata estiva da godersi al mare. Considerando che Alessia ha vent’anni e che in vacanza possiamo osare di più io la promuovo, anche se in generale quando si decide di mettere in mostra le gambe si dovrebbe evitare di fare lo stesso con il décolleté e la pancia, ma vista la giovane età e la location si può fare uno strappo alla regola. Quello che proprio stona sono le scarpe. Se decidete di giocare con due colori forti – in questo caso il bianco e il blu elettrico – allora dovete adeguare tutto l’outfit, scegliere un paio di scarpe dai toni neutri per di più scamosciate proprio no. Alessia ha delle gambe lunghe e non ha tutto questo bisogno di slanciarsi, un infradito bianca sarebbe stata una scelta più azzeccata, che in più avrebbe sdrammatizzato la mise fin troppo sexy. Voto: 7 1/2 Non tutte potremmo permetterci di uscire di casa vestite così e la Messina è tra le poche elette!

DOWN: Siamo sempre d’estate, ma rispetto al look precedente qui Alessia mi combina un disastro. Lo stilista di questa palandrana farfallosa lo hanno arrestato per oltraggio al pubblico buongusto, vero? No, perché io sono sconcertata. Allora Alessia, quello che hai addosso è un copricostume brutto, non un abitino con cui andare a ballare la sera! La cosa peggiore di questo capo non è la fantasia, non è il taglio e nemmeno la scellerata scelta di unire un fondo bianco a uno celestino, ma le trasparenze… tremende. Come se non bastasse, Alessia ci abbina un reggiseno fuxia, un cappello in tinta tutto tempestato di paillettes – come se tutti quei lepidotteri non bastassero a richiamare l’attenzione su di lei – e uno smalto arancione. Lo ripeto ARANCIONE. Grazie a Dio non sappiamo che scarpe e che borsa abbia scelto, perché più di così i miei occhi non potrebbero sopportare! Voto: 3Alé, senti a me torna a scegliere la roba dall’armadio di tua nonna che è meglio!

About Chia

18 commenti

  1. Non mi piacciono entrambi i capi. Se la maglia avesse meno farfalle e tutta di un colore era bella.

  2. Anche gli abbinamenti li boccio.

  3. E’ vero , Alessia è molto bella… proprio donna mediterranea. E’ anche vero che sembra molto più grande dei suoi 21 anni … resto allibita !
    Cmq boccio entrambi gli outfit, non mi piacciono. Senza dubbio si può permettere la gonna bianca e il top, però a me non piace lo stesso. Un tubino bianco non troppo scollato davanti, ma corto per evidenziare le gambe, le starebbe d’incanto !

  4. non dico niente.non posso.ho,tra le mani,il vocabolario proprio degli invidiosi.
    +anche se avessi le mani libere ,direi cose proprie di un’invidiosa all’ultimo stadio.direi che mi pare una del reparto guerriere.direi che mi pare una vestita male (nel senso di roba da balera e di dopo balera)direi che non mi piace.che c’è qualcosa in lei che è solo pellicola.che non riesco a capire cosa ci sia sotto.(ammesso che ci sia qualcosa sotto,da capire).ma son un’invidiosa che usa il vocabolario nel modo sbagliato.non faccio testo.perciò,sto zitta.

  5. Non mi piace proprio in nessuno dei due casi, ma forse sono io che ho gusti strani.

  6. Nella prima foto, 11 e lode per il fisico, perchè non posso considerare capi di abbigliamento, una mantovana da tenda bianca e un reggiseno a pallini.Nella seconda foto, bocciata, perchè le farfalle vanno bene solo per Mariah Carey…….vanno sapute portare.

  7. É una gran gnocca che non vincerà mai il titolo di miss eleganza…

    Poteva andare peggio in fondo!

  8. Amiche femminucce aprite gli occhi questa sciacquetta da quattro soldi è anche rifatta da capo a piedi (come minimo seno e labbra) e per me a 21 anni questo vuol solo dire un paio di cose non troppo belle: insicurezza, abitudine a soldi facili e falsità.
    Credete a me, la signorina, è falsa quanto una banconota da 25€! E in questi due outfit, come li chiamate voi è conciata da far ridere.

  9. La Messina sta malissimo in entrambi i casi. Nel primo outfit poi la trovo pure volgare, con quella scarpe, quella gonna e quel toppino anni 90. Bocciatissima.
    Trovo, invece, che stia benissimo con gli abiti sì corti, ma incollati sul seno. Risaltano ugualmente il suo decoltè e mettono in evidenza il suo punto di forza, lato b e gambe, senza però risultare volgare perché il sopra è coperta.
    A titolo esemplificativo: uno degli ultimi abitini (a fantasia) che aveva in puntata

  10. Vestita al buio, sotto effetto di farmaci e posseduta da un demone anni ’90. Il secondo look, senza sfarfallio, lo veo bene in spiaggia. Il primo manco a Non è la rai.
    In compenso va detto che è una gran gnocca, per me la più bela nel parterre di sgallettate di questi troni.

Inserisci un commento

Not using HHVM