Gemma Galgani: “Giorgio ‘George’ Manetti, dimmi che staremo insieme per sempre!”

Top

Dopo anni nella trasmissione di Maria De Filippi, Gemma Galgani si è finalmente lasciata alle spalle le amarezze sentimentali del passato e grazie a Giorgio Manetti si è innamorata. Adesso, la protagonista del Trono over di Uomini e Donne racconta: “Nelle passate edizioni ho avuto delle storie che non sono andate a buon fine. Nonostante tutto, però, ho sempre alimentato dentro di me la speranza. Non volevo rinunciare al sogno che presto o tardi avrei trovato la persona giusta. Aspettavo fiduciosa che il destino mi regalasse una sorpresa e quel raggio di sole, finalmente, è arrivato. Ho trovato una ‘meravigliosa creatura’. Giorgio è davvero unico, una persona eccezionale. Inizialmente ho navigato in un mare in tempesta, ma sono riuscita a non perdere la bussola. In questi mesi mi sono sentita dare dello zerbino non so quante volte da chi non mi capisce, ma io rivendico la bontà della mia scelta. E ne vado orgogliosa. Anche se lui non ha sciolto completamente la riserva e ha affermato in trasmissione di voler conoscere anche altre signore. Ovviamente non ne sono felice, ma quando sono con lui, sono talmente al settimo cielo che dimentico tutto. Anche le mie lacrime, che molti trovano fastidiose o eccessive, non sono di debolezza, ma romanticismo“. Quando le si chiede allora com’è George lontano dalle telecamere, la dama torinese risponde: “E’ un uomo premuroso, attento e dolcissimo. Mi ha presentato moltissimi suoi amici e ho apprezzato molto questo modo di farmi conoscere la sua vita. Tanti tra loro fanno il tifo per me. Così come travolgente e commovente è l’affetto delle persone che incontriamo per strada: è diventato difficile perfino prendere un caffè al bar! George mi ricopre di attenzioni. Io sono parecchio dimagrita in questi mesi e lui, quando siamo insieme, mi prepara delle gigantesche fiorentine! Ha un fare protettivo e attento nei miei confronti e quando non stiamo insieme, ci sentiamo al telefono tantissime volte al giorno. In questi cinque mesi non c’è mai stato un giorno in cui non mi abbia augurato la buonanotte. Non solo i giorni, ma anche i secondi che vivo con lui per me sono preziosissimi. Anche se lui non mi ha dato meno sicurezze di quante gliene abbia date io, ho stretto i denti e non ho mai mollato, perché so che ne vale la pena“. Allora, quando le si chiede secondo lei cos’è che lo frena, Gemma risponde: “E’ un uomo che ha vissuto molto tempo in America, ha una mentalità più pragmatica e meno mediterranea della mia. Per una persona che ha condotto sempre vita da single, è difficile trovare il coraggio di porre il bollino dell’ufficialità su un rapporto come il nostro, che, al di là delle etichette, è già comunque un rapporto di coppia. E’ sempre stato onesto con me e non mi ha mai illuso“. Però, alla fine, Gems (come la chiama lui) rivela commossa la cosa più bella che George le abbia mai detto: “Me l’ha detta qualche giorno fa, di fronte a un tramonto bellissimo e a un panorama incorniciato di cactus che gli ricordavano l’America. Visto che il giorno seguente sarei dovuta tornare a casa mia, mi ha detto: ‘Mi dispiace tanto che domani tu debba andare via’. Ho sentito il cuore battermi all’impazzata. Quello che spero possa dirmi è che questo sogno ci porti a condividere insieme la nostra vita. E che quindi lui non ha più alcuna intenzione di guardarsi attorno e non sente la necessità di conoscere altre persone“.

Fonte: Top

About Edicola

36 commenti

  1. Ma indossa già l’abito da sposa????

  2. Dove la trova un’altra che lo sopporta mentre piange come un vitello, guardando un cactus al tramonto?E che lo definisce pragmatico, invece che paracu..o?

  3. Anche io l’avevo chiesto al mio fidanzatino quando avevo 15 anni, o forse di meno, lui mi promise che non ci saremmo mai più lasciati. Il giorno dopo scappò con un’altra 😀 😀

  4. Ho sempre dato addosso a questa coppia, però ripensando a Ennio e a Remo dico: si sentono tante volte al giorno, hanno rapporti intimi, quando sono insieme la fa sentire una regina, le manda sempre la buonanotte…mi pare un rapporto perfetto nonostante lui di carattere sia uno che vuole conoscere tanta gente…il problema sarà se e quando avrà rapporti anche con altre!

    E il pensiero che Gemma abbia una vita sessuale più attiva della mia mi fa cadere in depressione ahahah

  5. 1)Ok, noi quindi dovremo sorbirci le solite menate e tiritere che Sgiem ci ha sciorinato in tutti questi mesi, NELLA MISURA IN CUI dura l’estate , anche sotto il solleone?

    2) Il cactus a fare da sfondo… non le ha dato nessuno spunto di riflessione?

    3) la cosa più bella che il gabbiano incapsulato le abbia mai detto… “mi dispiace che tu debba andare via”… l’ho detta a mia sorella mentre mi aiutava a pulire le tapparelle.

  6. perché se uno mi dice che gli dispiace che,domani.dovrò andar via,io penso subito che voglia che me ne vada via oggi?

  7. perché se uno mi prepara gigantesche fiorentine,io penso che voglia farmi contrarre l’encefalopatia spongiforme bovina?

  8. perché se uno si rifiuta di mettere il bollino dell’ ufficialità su un rapporto ,io non penso che sia uno che trova sempre il tabaccaio chiuso?

  9. Mi taglio le vene subito. Ma come fa George starecon una che piange dal romanticismo ogni tre x due?! Povero

  10. Cioé lui poi l’ha convinta che lei é troppo MEDITERRANEA per lui. lol

  11. Povera Gemma, ma quanti castelli in aria si fa?

  12. Cioè, George davanti ad un tramonto bellissimo e guardando una sfilza di CACTUS ( che gli ricordavano l’America.. troppi film di Clint Eastwood!) ha detto a Gemma ‘Mi dispiace tanto che domani tu debba andare via’.
    Gemma = Cactus
    Rotolo!

  13. Vabbè, però quella foto centrale di Gemma è da medioevo.. devono aggiungerle, come minimo, 10 anni, 1 kg di rughe in più e 3.000.000 di involtini in meno!

Inserisci un commento

Not using HHVM