Keep Calm and Love Coach: fenomenologia dei TereSavvi

Temptation Island 2

Sì, lo so che oggi avrei dovuto parlare di moda, e vi giuro che ero pronta a farlo, ma poi giovedì ho visto la puntata di Temptation Island e… sbam, ho cambiato idea! Ho dovuto scrivere delle gesta di Teresa Cilia e Salvatore Di Carlo… perdonatemi, ma è stato più forte di me.

Ora io mi rendo conto che il pubblico sarà diviso tra coloro i quali pensano che siano la quinta essenza del romanticismo e quelli che hanno pensato solo “Minchia che palle questi!“, ma io un paio di cose come Love Coach mi sento di dirle.

La prima è che Teresa incontrando Salvatore ha avuto così tanta fortuna che io le consiglierei di evitare per sempre di giocare anche a tombola a Natale, perché ho come la sensazione che il suo bonus se lo sia già giocato tutto.

Teresa, però, non è stata solo fortunata, ma anche brava e con l’occhio lungo. Perché io al posto suo mi sarei lasciata facilmente incantare dal bacino di FaVio Colloricchio e oggi mi ritroverei con un pugno di mosche in mano. Lei, invece, ha saputo scegliere quello che le piaceva di più, ma anche quello più simile a lei in tutto e per tutto.

Mi spiego meglio: sin dai tempi del trono si capiva che Teresa era pesante come la pasta con gli spollechini (per chi non è nato tra Caserta e Salerno spiego che sono fagioli) della zia di mio marito, che per intenderci potrebbe essere usata come materiale per cementare le fondamenta dei grattacieli, eppure ha trovato l’amore vero.

Se Teresa fosse stata una mia amica mi sarei sperticata in discorsi sull’importanza di togliersi quell’atteggiamento da maestrina se voleva trovare marito, ma lei è andata dritta per la sua strada e bacchettando il povero Salvatore lo ha fatto così innamorare di sé che lo abbiamo visto passare giorni e giorni buttato sul letto abbarbicato al cuscino a forma di cuore, che manco Linus con la sua copertina.

Ora mi rivolgo a voi ragazze che pensate che questa sia la cosa romantica del mondo, che loro non siano pesanti ma solo tanto tanto teneri e che il vostro principe azzurro lo sognate con il ciuffo biondo e la caviglia sottile sempre in bella mostra (Salvatò, vedi che i pantaloni con l’orlo un poco più lungo male non ti starebbero!): mi raccomando, ricordatevi che dovete essere brave a riconoscerlo. Perché in pochi all’inizio avrebbero scommesso su questa storia che oggi sembra destinata a durare per sempre. In pochi avrebbero immaginato la trasformazione di Salvatore in Teddy Bear, eppure è proprio quello che è successo!

Se volete uno come Salvatore, cercate di non innamorarvi di uno come Fabio, che quelli vedete dove vi mandano! Per cui brava Teresa e ragazzi continuate ad amarvi così, che se siete felici voi è l’unica cosa che conta.

Per altri consigli di cuore, e non solo, vi aspetto sul mio blog (QUI) e sulla mia pagina Facebook (QUI)… ci sentiamo la prossima settimana! Madeleine H.

About Chia

41 commenti

  1. In un follow-up focalizzato sulla velocità con cui i meccanismi neurologici fanno scattare l’amore, i cui risultati si aspettano a breve, gli studiosi hanno anche osservato che basta circa un quinto di un secondo per accendere la fiamma. Altri ricercatori hanno verificato che i livelli del fattore di crescita dei nervi (NGF) nel sangue sono molto più alti nelle coppie che si sono appena innamorate. Questa proteina, la cui scoperta è valsa il premio Nobel a Rita Levi-Montalcini, gioca un ruolo molto importante nella chimica delle relazioni e nel cosiddetto “amore a prima vista”. “Questo conferma”, commenta Ortigue, “che l’amore ha una base scientifica”.
    +è tutto un attimo.
    +e una proteina.
    +suppergiù.

  2. Veramente esiste qualcuno che la vedeva meglio con Favio?? O_o

  3. No no, quale Fabio…lei non faceva per lui.
    Ha fatto proprio tombola Teresa, fatti l’uno per l’altra! Ora, a me non sono mai piaciuti, dopo quello che ho visto a TI poi peggio mi sento…ma fatta questa premessa, credo di non dire una cacchiata se dico che sti due qui non sono molto normali.

  4. Sarò una voce fuori dal coro ma questi amori in simbiosi mi fanno paura, hanno qualcosa di “malato”, io e te.. te ed io..non è un bene se non riescono ad interagire con gli altri.
    Penso che avevano deciso di adottare una linea di comportamento comune per evitare di litigare, conoscevano benissimo il “gioco” e per tutelarsi hanno deciso di non giocare, infatti dopo 7 giorni sono stati romanticamente stati mandati a casa perchè volevano stare in tv baipassando il gioco. Gli è andata male! W l’amour!

    • non penso li abbiano mandati a casa.avrebbero dato e fatto spettacolo.così come ne stavano dando.così come stavano facendo.che gliene cala alla redazione se quelli baipassano.purchè rendano.purchè si vedano.purchè siano attori del momento.cheppoi,nulla sia affidato al caso.pure questo penso.che il tempo sia stato quello che il destino aveva concesso loro o loro al destino,pure questo penso.e mi vien da pensare ad una certa faccia che aveva mangiafuoco.un giorno che li ospitò.quella volta che aveva altro a cui pensare.ma son solo pensieri disobbedienti.
      +non è che tutti quei penso stiano ad indicare una certa attività.è solo un intercalare.

      • io penso che non stavano dando affatto spettacolo, e la redazione dopo aver montato per due puntate di fila sempre le stesse immagini li abbia delicatamente permesso di lasciare il programma.Anche perchè non mi sembra che da parte loro ci sia stata ufficialmente la richiesta di lasciarlo (come ad esempio l’anno scorso è stato per Vittoria che ha lasciato prima)!

        • ok.prendiamo come metro questo blog.tutte,o quasi,a chiedersi e mo?che vedremo,mo che se ne son andati?s’erano visti.io li avevo visti.qualcuno che scrive lo share l’auditel il pollice alto,li ha visti.
          +quelli stan a ued e varie dal giorno post svezzamento.e gli servono i soldi.e ,per ora,vivono di questo.perchè avrebbero dovuto sputtanarsi la mesata?bastava mettersi i paletti.taliarsi e capirsi.quelli si capiscono.non son consanguinei.ma è come se lo fossero.
          +ai tempi,terè non fu restia a bavare col criollo.salvatò minacciò,urlò,le diede della facile,le buscò,pianse.ma non scollò.qualcosa significò.
          +non è che è perchè non fossero,ancora,fidanzati.non è.
          +mi sa.

          • infatti loro non sene sarebbero mai andati 😀 appunto, è stata la redazione a dare il ben servito, visto che non sapevano più cosa dire su di loro!
            Per quanto riguarda la gente che dice “cosa vedremo” infatti non la capisco!cosa abbiamo visto????volevamo vedere per altre quattro puntate teresa e Salvatore piangere sul letto? vagare per il resort da soli? o Salvatore dondolare sull’amaca? bo…

          • @ste sicuramente a te non piacciono (a me si) ma a prescindere da questo devi ammettere che i Teresavvi hanno molto fans che li seguono e sicuramente alla redazione interessava più questo che il fatto di non sapere che dire su di loro. Io credo che se ne siano andati spontaneamente (Io ho sentito Salvo che lo diceva) perché davvero si sono resi conto di non poter resistere a stare lontani e si vedeva eh….

          • peppa a me non sono mai piaciuti e ok…però anche se ci fosse stata una coppia che mi piaceva avrei sicuramente detto “che due scatole!”. Perchè, a prescindere dal piacere o meno come coppia, penso che davvero non facevano nulla lì dentro,erano dei pesci fuor d’acqua….quindi avrei preferito vedere altro piuttosto che le loro continue lacrime….de gustibus 🙂

        • Esatto! Che spettacolo davano? Nessuno ai fini della trasmissione. Il programma prevede il mettersi in gioco per vedere se si cade in tentazione…loro evitavano accuratamente i contatti con gli altri, evitavano anche di avvicinarsi agli altri perchè sapevano che si sarebbero sbranati. Ci hanno provato ma non ha funzionato.

          • è più probabile che sia andata così.anche non così.ma è più probabile così.
            +mi faccio il caffè.e ci penso.o no.

          • Invece ai fini della trasmissione erano interessanti sicuramente diversi dagli altri. Un modo come un altro di vivere il rapporto di coppia. Meglio loro così legati che il 99 per cento di tutto il resto delle coppie che si cornifica a vicenda.

      • Coen sono d’accordo per me erano comunque interessanti da seguire molto più delle altre due coppie di cui neanche ricordo i nomi. Ma che faccia aveva Mangiafuoco quella volta che li ospito’?

        • no,peppa.le solite robe che vedo solo io.che manco ci sono.poi.la vidi fredda.e incacchiata con loro.ma,comunque,non c’entra niente.è stato molto tempo fa.
          +è che mi era passata sta cosa per la testa.quando ho detto che si eran messi d’accordo col destino.sul tempo da vivere.ma,poi,perchè?non è logggico.non dar retta.

          • Se era incacchiata con loro come mai li ha messi sull’isola anche se a tempo determinato? Mah chissà…. a me invece ha sempre dato da pensare il susseguirsi delle presenze di Savvatore in tv…. una dietro l’altra per due anni di seguito e consideriamo che nelle sue prime due partecipazioni era passato inosservato (quindi non era richiesto dai funz)

          • famo a sceneggiare l’inverosimile?tanto fa caldo.e sto troppo bruciacchiata per vestirmi e palesarmi in giro.però devi fare,il più,tu.io non so niente .tu sei la gossippeppa.
            +mangiafuoco non li voleva.a isola tempesta.perchè aveva saputo cose.o perché s’era stufata.o perché sapeva,già,come sarebbe andata a finire.ma ,pure,mangiafuoco c’ha un dio da omaggiare.un pollice alto.e,quei due,così come s’erano mostrati durante il trono,avrebbero fatto acchiappanza saicom’è.la gelosia.otelloterè.salvatò trovato morto in piscina.la mattina.tipo viale del tramonto.l’aspettativa.preascolti assicurati.
            +è solo che il freddo risale a marzo.mi pare.che c’azzecca?vedi?tu che sai?

          • No su di loro nenti sacciu. Sono congetture mie. Salvo è stato corteggiatore della Mjunafò tentatore all’isola e corteggiatore della Cilia ma il successo è arrivato solo durante il trono di Teresa quindi il dio da omaggiare c’è eccome…(per non parlare di come rispondono a tutti senza peli sulla lingua)…per questo credo che siano usciti spontaneamente

          • ah dimenticavo il dio da omaggiare non è solo il pollice alto ma qualcuno che sta in alto in carne ed ossa…

          • il pollice alto è al di sopra di tutto e tutti.mi sa.basta che il pollice si faccia verso e bisogna chiudere baracca e burattini.è la dura legge del mercato.e vale per tutti.re e regine compresi.

          • si certamente quello comanda ma quando ancora il pollice non si era neanche mosso Salvo era stato richiamato per fare la terza partecipazione consecutiva….non è strano?

          • peppa,potremo far notte.e non ne usciremo.alla fine,sarà sempre un mi sa.e bisogna vedere se gli eventi faranno il tempo.
            +quei due si amano.l’amore è talmente tante cose ed è una proteina.pure da qua non se ne esce.ma si amano.che l’universo li accompagni.
            ciao,peppa.

    • Sono d’accordo con te. Avevano già deciso da casa come fare.

      • Si questo l’ho pensato anch’io prima che partissero loro due erano avvantaggiati perchè sapendo come funzionava si sono potuti mettere d’accordo su come comportarsi. Insomma almeno questo è chiaro : non sono partiti per mettersi alla prova e rischiare di lasciarsi

    • Vedi Kiki, io credo che ognuno viva l’amore come voglia e come meglio crede, in linea generale io in un rapporto così mi sentirei oppressa e potrei pure morire, ma va detto che i Teresavvo stanno insieme da pochissimo e nel primo anno di rapporto certe esagerazioni si possono pure capire 😉

      • Si, sicuramente.
        Spero siano esagerazioni legate ad un amore iniziale altrimenti si rischia di entrare nel patologico.
        Auguro loro tanta felicità ma non posso fare a meno di pensare che soffocarsi a vicenda non è un bene.
        Che melodrammi succederebbero se uno dei due decidesse di lasciare l’altro? Non oso immaginare.

  5. “Ora mi rivolgo a voi ragazze che pensate che questa sia la cosa romantica del mondo, che loro non siano pesanti ma solo tanto tanto teneri e che il vostro principe azzurro lo sognate con il ciuffo biondo e la caviglia sottile sempre in bella mostra (Salvatò, vedi che i pantaloni con l’orlo un poco più lungo male non ti starebbero!): mi raccomando..” io continuerei così: “fermatevi un attivo, capite prima cosa c’è che non va in voi e poi cercate l’uomo con cui state bene senza annullarvi completamente” 😀

  6. di fronte a certe scene io scommetterei che i due volessero inscenare una soap drammi-lovvosa sul distacco insostenibile a favore di fans:
    il cuscino!!!
    il totale menefreghismo non dico tanto verso gli altri ma anche solo verso una vacanza aggratis…
    le fughe!!! quando poi il furbo non era neanche capace di capire se tra le voci cantanti ci fosse quella della sua adorata
    scene da ritorno del soldato dal fronte (???)

    solo che in questo caso, anche ammessa la premessa, il tutto è stato disperatamente e inquietantemente autentico: il dolore, le lacrime, le scene madri e tutto il resto

    io non capisco (e vabbè), ma di una cosa sono sicura: mai nella vita vorrei essere una vicina/collega della coppia
    peccarità

  7. Queste storie basate sul sostegno reciproco e lo scambio di fristrazioni, durano finchè i problemi non sono superati,Ci può volere un bel pò, ma se questo è amore, meglio prendersi un cane o anche due.

  8. a me insieme piacciono tanto

  9. Io concordo con la LoveCoach ! DonnaTeresa è stata brava, si è goduta il ( fantastico) momento con FaVio, ma poi è riuscita a comprendere che nella concretezza era SaVVo la sua metà perfetta. Ora, è chiaro, stanno insieme da poco per dire che dureranno tutta la vita e , a mio parere, non ci sono nemmeno i presupposti per dirlo ( non convivono, fanno la spola tra i genitori di lui e quelli di lei, non hanno ancora un lavoro serio, normale, che li possa staccare almeno per mezza giornata se non di più, non studiano…) quindi è anche normale che stiano in simbiosi, che cacchio hanno da fare durante il giorno se non stare insieme h24?
    Detto questo, è indubbio che si somigliano, che entrambi la pensano allo stesso modo circa il rapporto di coppia, quindi contenti loro, W l’amore. Anche se, per me sono un grande punto interrogativo: quanto può durare la simbiosi ?????????
    P.S. Sul fatto che forse si siano messi d’accordo prima di partire a TI l’ho pensato anche io: hanno voluto partecipare al gioco, senza mettersi in gioco 😉 Per paura dei loro possibili comportamenti e delle loro possibili reazioni. Per quanto tempo si può andare avanti così ??

  10. Ma solo io li ho trovati di un ridicolo, ma di un ridicolo inimmaginabile?!?
    Assurdi all’ennesima potenza, lui è quasi peggio di lei.
    Io uno come Salvatore non lo vorrei manco regalato: è troppo infantile, troppo, inoltre ha una scarsa capacità oggettiva nel valutare la realtà che lo circonda e poca elasticità mentale…comunque mi hanno fatto fare grandi risate e quindi li ringrazio bwaaa 🙂

  11. Premesso che io e il mio compagno siamo totalmente indipendenti, giusto per non essere fraintesa, io li trovo bellissimi. non c’è nessuna forzatura o esagerazione nella loro reciproca dichiarazione di sentimento. C’è solo la genuina impossibilità alla separazione. La separazione per loro è’ una ferita nella carne viva. Io raramente ho visto una coppia così ben assortita per questo sono d’accordo con Madleine.

  12. A parte il loro amore…
    Una sceneggiatura la loro partecipazione.
    Io credo non dalla parte del programma.
    Un piano studiato da loro.
    Non si sono messi affatto in gioco. Hanno evitato il gioco. Sapendo come fare.
    Hanno aspettato che il programma si liberi di loro, cosi’ non pagano penali. (se ci fossero dei penali, che ne so, in altri programmi ci sono dei penali, tipo gf, ipotizzo…)

    a parte questo…l’ amore esiste davvero! c’era qui moolto tempo prima dei teresavvi! 😀

Inserisci un commento

Not using HHVM