Fabiola Cimminella dopo il confronto con Emanuele D’Avanzo e Alessandra De Angelis: “La percezione è soggettiva!”

Ieri pomeriggio alle 14.45 su Canale 5 è andata in onda la prima attesissima puntata della nuova edizione del Trono Classico di Uomini e Donne. Oltre alla presentazione dei nuovi tronisti, Silvia Raffaele e Amedeo Barbato, Maria De Filippi ha invitato in studio le coppie che hanno partecipato alla seconda edizione di Temptation Island, il reality estivo che per sei puntate ha appassionato milioni di telespettatori.

Abbiamo avuto modo, per iniziare, di assistere al confronto tra Emanuele D’Avanzo e Alessandra De Angelis con Fabiola Cimminella, la tentatrice che era riuscita a far vacillare ogni certezza del bell’Emanuele, tanto che quest’ultimo durante il falò finale aveva deciso di non lasciare il programma con la sua Alessandra, ma di tornare a casa con Fabiola. Son bastate appena due ore, però, al D’Avanzo per capire che la scelta compiuta non lo poteva rendere felice e che il suo cuore batteva ancora in maniera inesorabile nei confronti della De Angelis. Gli autori della trasmissione hanno, quindi, provveduto a organizzare un nuovo falò per la coppia e Ale ha deciso di perdonare un Emanuele in lacrime e sinceramente pentito per le sofferenze arrecate alla ventiduenne.

A distanza di tre mesi dalla fine del programma, i due si sono dimostrati ieri sempre più convinti del loro rapporto e hanno superato – non senza qualche difficoltà – la crisi che li aveva visti protagonisti durante e dopo Temptation Island.

Alessandra non ha dimostrato nessun rancore nei confronti della tentatrice, tanto da essere andata persino a salutarla non appena è approdata in studio, asserendo che le uniche colpe in tutta questa vicenda sono attribuibili al fidanzato che ha permesso a una terza persona di intromettersi nella loro storia. Dal canto suo, Emanuele ha ammesso di essersi trovato in un momento di totale smarrimento e di vergognarsi per l’accaduto, non riconoscendo la persona che ha visto durante il reality con quello che è lui nella realtà. Fabiola, invece, è stata un po’ meno pacifica, tanto da aver dichiarato di essersi sentita presa in giro e da confidare che lei al posto della De Angelis non avrebbe mai perdonato simili comportamenti al proprio fidanzato.

Una volta terminata la registrazione, la coppia ha ribadito alle telecamere di WittyTv di essere felice per quest’amore che, grazie alla brutta esperienza che ha dovuto affrontare a Temptation, è diventato più forte di prima:

Emanuele D'Avanzo e Alessandra De Angelis

Clicca sull’immagine per vedere il video

Su Instagram, invece, la tentatrice ha, ancora una volta, rimarcato la propria posizione e le proprie convinzioni:

Instagram

La coppia non ha minimamente ipotizzato di rispondere alla Cimminella, ma le parole della De Angelis sono state rivolte ai sostenitori che l’hanno supportata in tutte le sue scelte:

Instagram

E tra i loro sostenitori, forse il primo in assoluto, non è mai mancato il conduttore di TI Filippo Bisciglia, che ha più volte ribadito il suo affetto nei confronti di Ema e Ale:

Instagram

A Filippo, Emanuele ha risposto con un semplice ma sicuramente sincero ‘Grazie!’:

Instagram

E voi che ne pensate di questa coppia? State dalla loro parte o da quella di Fabiola?

About Franci

13 commenti

  1. francamente ieri mi sono piaciuti tutti e tre…l’unica cosa che non mi è piaciuta è stata quando Fabiola ha detto la cosa delle coccole che si sono scambiati. Nel momento in cui c’è stato solo quello (comecredo,altrimenti l’avrebbe detto),che evidentemente non ha significato nulla che senso aveva ribadirlo?se non per voler alimentare la polemica… diverso sarebbe stato se ci fosse stato qualcosa di più, ma visto che non c’è stato io avrei evitato di sottolinearlo. Bravissima Alessandra quando ha detto che se avesse voluto, emanuele, avrebbe cercato di spingersi oltre le semplici coccole!
    Mi sembra chiaro che Emanuele ha attraversato un momento di confusione, che può capitare a tutti, anche ai più innamorati che dicono “a me mai” “io non perdonerei mai” ecc..ecc.. purtroppo il mondo delle emozioni non è sempre lineare come quello razionale!a volte ci si può perdere,l’importante è rendersene conto. Emanuele, a differenza di molti altri, è stato sincero, coerente nella sua incoerenza, non ha cercato di nascondersi dietro un dito, come fanno quasi tutti (il caiazzo, mauro ecc…), e nei suoi errori l’ho trovato anche rispettoso nei confronti di Alessandra nell’ammettere il suo sbaglio, nell’autopunirsi non uscendo,nel sentirsi in colpa. Insomma, mi sembra evidente che in questi mesi abbia cercato di rimediare e che Alessandra non l’abbia perdonato su due piedi in trasmissione! Quindi faccio tanti auguri a questa coppia!

  2. Cosa c’è più brutto di una donna abbronzatissima con i capelli di un biondo orribile? Ma sono la sola che odia colorarsi i capelli?

  3. la verità è che non gli piaci abbastanza…..
    che altro c’è da dire???

  4. Emanuele si è stanato da solo. Dev’essere orribile tornare con la coda fra le gambe dopo un’errore. E essere sempre sotto scopa,con gli occhi umilmente bassi. Con quella che,magnanima,ti ha perdonato. Mamma mia…

  5. Chi lo fa una volta lo fa sempre! Volete fare le grandi donne ma sempre il cipollone piglierete!
    Intanto, quella aveva il coraggio di guardarlo nelle palle degli occhi e lui sembrava un cocker, tanto gli erano cscate le orecchie.. pentimento? Naaaaaaaaaaaa.. PAURAAAAAAAAAAAAAA!

Inserisci un commento

Not using HHVM