Gianmarco Valenza dixit, Gianni Sperti respondit

Di Isa - 8 ottobre 2015 14:10:39

Trono classico

Gianmarco Valenza ad Amedeo Barbato dopo l’esterna di quest’ultimo con Melissa: “Finalmente s’è sciolto la cravatta e sta uscendo il vero Amedeo! Con la cattiveria che ci hai messo a darmi del cornuto se eravamo fuori da qua, e te lo dico chiaramente, non voglio il burino, il cafone, ma ti davo ‘na pizza che ti facevo cascà la giacca e la cravatta. Ma la risposta (…) non te la do io adesso, la stai dando te con la figura di merda che stai facendo con le tue corteggiatrici perché hai trattato lei (indica la nuova arrivata, Melissa ndr) per l’ennesima volta come tutte loro che stanno avanti anni luce e per l’ennesima volta hai detto che è la donna che fa per te, che ti piace per te, quindi la risposta te la stai dando tu!”

Amedeo Barbato: “Il tuo discorso è inutile, io ho espresso un mio giudizio su Melissa che è una ragazza nuova, si è presentata in un certo modo e a me piace, penso di non aver mancato di rispetto alle altre ragazze perché comunque io, a differenza tua, vivo una par una le situazioni…”

Gianmarco Valenza: “E io invece no? Le ho prese tutte insieme?”

Amedeo Barbato: “No, vivo una per una e infatti riesco a distinguere cosa mi piace di lei, cosa mi piace di lei…”

Gianmarco Valenza: “E io no invece?”

Gianni Sperti a Gianmarco Valenza: “La differenza è che Amedeo non riesce a fingere quindi quello che pensa in quel momento lo dice, a parte il fatto che lei è una bellissima ragazza e ha fatto una bellissima esterna, tu invece giochicchi, fai giocare, quindi a quella dici una cosa, quell’altra piange e non le dici nulla, a quella me la riprendo… tu sei quello che gioca, lui invece è spontaneo e dice quello che pensa in quel momento!”