Micol Olivieri: “Spero di tornare presto in tv e di avere un altro bebè!”

Di Edicola - 25 dicembre 2015 17:12:50

Top

Per otto anni l’abbiamo vista nella serie I Cesaroni, ma abbiamo conosciuto l’attrice Micol Olivieri anche a Pechino Express, dove ha partecipato in coppia col collega Niccolò Centioni. Adesso torna a recitare con suo marito Christian Massella e la loro bimba Arya in una web-serie dal titolo Una famigliAnormale: “E’ un regalo che ho voluto fare ai miei fan, che sempre più numerosi mi seguono sui social. Ogni volta che io e mio marito pubblichiamo qualche video sulla nostra vita quotidiana, i nostri fan ci riempiono di compimenti. A quel punto, mi è venuto spontaneo chiedere a Christian: ‘Perché non diamo vita a una bella sit-com?’. Il titolo lo ha scelto il mio manager, visto che conosce molto bene sia me sia la mia famiglia! Abbiamo voluto rendere omaggio alla straordinaria coppia di professionisti che erano Sandra Mondaini e Raimondo Vianello. Per il resto, siamo noi stessi al 100%”. Ma come se la cava suo marito come attore, dato che lui nasce come calciatore, Micol risponde: “Lo promuovo a pieni voti! In tanti sono rimasti stupiti, visto che lui è un calciatore. Anche la nostra piccola Arya è bravissima. Guarda con curiosità la macchina da presa. Nonostante abbia un anno, sembra quasi si metta in posa! Se in futuro volesse fare l’attrice, un po’ mi spaventerebbe. Avendo io cominciato a lavorare giovanissima, un po’ ho dovuto mettere da parte la mia infanzia e adolescenza. Però, farei prendere a lei la decisione definitiva, come hanno fatto i miei genitori con me“. Questo vuol dire che è una mamma apprensiva? “No, anzi, anche se come ogni genitore mi spavento quando sta poco bene. Ma questo lo avevo già messo in conto, visto che mia madre mi aveva detto: ‘Adesso che hai una figlia, vedrai, sarai spesso preoccupata per lei’. Christian è affettuoso, severo al punto giusto e molto presente: è bravo pure a cambiarle i pannolini!“. Quando le si chiede se pensano ad allargare la famiglia, l’attrice svela: “In futuro sì, soprattutto per Arya. Ma non è uno dei nostri progetti imminenti“. Nel suo futuro prossimo, infatti, tanti progetti di lavoro: “Vorrei recitare per il grande schermo e lavorare con Sergio Castellitto ed Elio Germano, che sono di una bravura incredibile. Mi piacerebbe anche lavorare con Stefano Sollima. Mi piacerebbe interpretare una ‘cattiva’: non c’è niente di più interessante di interpretare un ruolo molto diversi da se stessi. Spero presto di tornare in tv, è ancora un mezzo forte che ti permette di entrare nelle case degli Italiani”. Così, quando si nota che Milly Carlucci sta definendo il cast di Ballando con le stelle, lei conclude: “Mi piacerebbe moltissimo partecipare. Intanto, però, oltre che con la mia web-serie, continuo a raccogliere soddisfazioni con lo spettacolo teatrale Il mago di Oz”.

Fonte: Top