Carolyn Smith parla del suo tumore: “Mi sta costringendo a stare ferma e io gli sono quasi grata…”

Carolyn Smith

Risale allo scorso settembre la terribile scoperta di Carolyn Smith, insegnante di danza e giurata di Ballando Con Le Stelle, che grazie ai suoi cagnolini ha scoperto di avere un tumore al seno. E’ stato proprio giocando con loro che una mattina si è accorta di avere qualcosa di duro vicino all’ascella, così le visite, i controlli, e poi la triste scoperta. Ma la 55enne scozzese non si abbatte e, col sorriso sulle labbra, si è raccontata alle pagine di VanityFair, definendo la sua malattia ‘un intruso’:

Io sono instancabile ed erano anni che mi dicevo “calmati”. L’intruso mi sta costringendo a stare ferma e io sono quasi grata, perché ho scoperto altri piaceri. L’altro giorno ho preso un caffè seduta al tavolino di un bar. Ho pensato che quello fosse il lusso: la vita non è solo lavorare ma godersi il momento. E oggi me lo godo tantissimo.

La Smith, nonostante la battaglia che si trova a combattere, ha deciso di non rinunciare assolutamente a sedere tra i giurati della nuova edizione di Ballando Con Le Stelle:

Lavoro molto all’estero (la sua ‘Carolyn Smith Dance Academy’ ha sedi in Italia, Russia, Ucraina, Polonia e Gran Bretagna, ndr) ma ora non posso più viaggiare: se mi togli anche Ballando vado sotto terra. A Milly (Carlucci, ndr), che in questo momento mi è molto vicina, ho detto “Non azzardarti a togliermi dal programma”.

Le è stato chiesto, poi, se si sente pronta a diventare un simbolo della lotta contro il cancro:

Io non mi rendo conto. L’altro giorno, quando sono andata in Tv, poi sono stata fino alle due di notte a rispondere alla gente che mi scriveva “grazie per il coraggio”. L’ambiente intorno ai malati non è sempre positivo e io con la mia presenza voglio dimostrare che la vita va avanti, le passioni non si fermano. Nei reparti oncologici è una tristezza: io sono sempre lì che mi muovo con la musica, e tutti mi guardano storto. Per i corridoi vado spesso in giro anche “nuda”, senza parrucca: noi donne siamo nella stessa situazione, ci dobbiamo unire. La gente intorno non capisce. […] Da un lato c’è chi dice “ormai il tumore al seno è normale”- che in un certo senso è vero, ma si deve affrontare un percorso comunque molto duro; dall’altro, il tumore è visto solo come una cosa drammatica, anche se la ricerca ha fatto molti progressi. Il mio ufficio marketing non voleva che pubblicassi la mia foto col foulard su Facebook, perché non la considerava buona per gli affari. Ma gli affari sono i miei, l’intruso è mio e il rischio pure.

Sono parole forti, quelle di Carolyn, che non si perde d’animo e non è disposta a precludersi nulla:

Ogni persona deve fare ciò che sente. Io finché sto in piedi, bene e posso dare, do. Se e quando starò male o stanca, mi fermerò perché non sono un supereroe. Però sono il boss di me stessa e se non vado a lavorare non riesco a guadagnare e pagarmi le cure.

In merito alla terapia, poi, ha raccontato:

Finisco la chemio il 29 marzo e dopo la finale di Ballando farò l’intervento. Stiamo facendo gli esami della genetica: ho perso una sorella per il cancro e anche mio padre ha da poco scoperto di avere un tumore all’esofago. In base ai risultati mi diranno se porteranno via un pezzo, un seno, due o anche le ovaie. Io un’altra la chemio non la faccio, quindi togliessero pure ciò che è necessario, alla mia età non ho più bisogno di certe cose!

Che ne pensate delle parole forti e coraggiose della Smith? Noi di IsaeChia.it le auguriamo una pronta guarigione!