Anticipazioni ‘Uomini e Donne’: Trono over 26/04

Di Isa - 26 aprile 2016 20:04:48

Anticipazioni 'Uomini e Donne'

Oggi pomeriggio si sono registrate le nuove puntate  del Trono over di Uomini e Donne. Da MariaDeFilippi.mediaset.it eccovi le anticipazioni:

Oggi, Martedì 26 Aprile, si sono registrate le nuove puntate dei Senior. Dopo i saluti di Maria a Tina che dice di stare bene – almeno fino ad ora -, la conduttrice lancia il video di riassunto delle precedenti puntate fino alla discussione con Giorgio, alla fine si passa allo sfogo del dopo-puntata, ma questa volta c’è un colpo di scena perché Tina entra nel camerino di Gemma e le due “dame” se le dicono di santa ragione; rimasta sola, Gemma lamenta i commenti spregiativi nei suoi confronti, a suo dire la causa principale della fuga di chiunque volesse conoscerla e, riparlando della lettera, ribadisce con voce rotta che non la consegnerà mai perché è una lettera importante e profonda… entra in studio un pesce rosso ad indicare che Tina non la lascia mai parlare, affermazione che indigna ancora di più Tina e Gianni.

L’ingresso di Gemma è accompagnata dal suo silenzio, poi decide di rompere la “consegna” e Tina osserva che era troppo bello per essere vero, segue un un altro regalo per l’opinionista: un grande gorilla di peluche, Tina propone di non risponderle per vedere come se la cava nel silenzio; anche Tina porta doni: un album di foto per Gemma, dal titolo “C’era una volta… il gabbiano in trappola” e per Giorgio “C’è oggi… Il gabbiano torna a volare”, ma la discussione fra le due signore continua sugli argomenti bene noti: la chiusura della sua storia con Giorgio e il conseguente parlarne male a bocce ferme. Entra Giorgio che, avendo sentito tutto, si meraviglia sempre delle dichiarazioni di Gemma e suggerisce che non sarebbe male rileggere alcuni dei messaggi che mandava una volta, quindi Tina gli dà l’album delle loro foto, poi una lettera compare e Tina ne dà lettura… è apparsa sui social!

Giorgio dice che “annullarsi” per amore significa non dare nulla di sé perché semplicemente “non si è” e il suo piccolo sentimento forse era quindi più autentico dell’accudimento totale di lei, ma Gemma ribadisce che lui sapeva che non era felice, lo disse a una sua amica e lui l’ha rimproverò per quello!

Mary, dal parterre delle signore, interviene per sollecitare Giorgio a smetterla di parlare sempre della loro storia passata, lui replica che risponde alle domande che gli vengono rivolte e Gemma l’addita come la signora con tubino nero con la quale lui si soffermò a parlare “in un bar”, Mary replica subito che sono gli stessi locali che frequentava lei quando veniva a Firenze e se il tubino lo mette lei a sessant’anni, lo potrà fare lei che è più giovane, ma sotto accusa è il tono con cui Gemma ha fatto questa affermazione, conclude Gianni – dal 4 settembre parli male di lui e ne arrivano cinque al giorno, mentre per te non chiama nessuno –

Esterna di Giorgio e Lucia: passeggiata al Gianicolo by night con brindisi e… arriva il bacio che si ripete, lei vuole conquistarlo e non si arrenderà facilmente! Ma ci sono anche tanti SMS di Lucia pieni di espressioni appassionate, lui risponde e infine entra Lucia con una smart box per un fine settimana insieme in Umbria o Toscana, è il suo regalo per il compleanno di Giorgio fra due giorni. Lui la ringrazia per essere andata a Firenze anche se la giornata piovosa non li ha molto aiutati nel giro per la città, inoltre era malconcio perché la sera prima aveva partecipato ad una partita di calcio di beneficenza.

Giorgio dice che il compleanno lo passerà nel ristorante di un amico di cui non dice il nome (ma Gemma fa notare che c’è il telefono sulla sua pagina FB) con alcuni amici, invita gli opinionisti ma non Gemma. Prima di ballare con Giorgio, Lucia ci tiene a chiarire una cosa che l’ha molto disturbata; durante un ballo Sossio le ha chiesto perché è venuta per Giorgio visto che lui non la sceglierà; Sossio chiarisce di averle detto che se non fosse andata bene con Giorgio lui avrebbe avuto piacere di conoscerla, ne aveva informato anche la redazione, i due non si chiariscono, lei è convinta che ci abbia provato! Si balla.

Entra Vittorio, da una settimana presente nel parterre maschile, interessato a Gemma, lei racconta che si sono incontrati all’aeroporto, poi lui ha deciso di andare a trovarla a Torino, hanno passato una bella giornata; Vittorio la definisce una “ragazza” estremamente interessante e un’ottima guida; Ernesto si dice contento per Gemma che avrà così una sua storia da raccontare ma Gianni lo invita ad essere prudente poi aggiunge che sarebbe meglio fosse lei a raggiungerlo a Genova perché, se avvenisse il contrario glielo rinfaccerebbe per sempre; spiritosamente Vittorio dice che non sarebbe male, visto che i genovesi hanno un po’ il ”braccino corto” ma sarà lieto di fare anche il contrario, ballano insieme.

Luca frequenta Serena e Morena, con la seconda aveva interrotto la frequentazione perché la vedeva solo come un’amica, ma dopo un bacio ha sentito che l’attrazione cresceva, Serena era informata di tutto; il più sorpreso è Gianni: non trova mai quelle giusta per approfondire la conoscenza ed è altrettanto sorpreso dal comportamento delle due donne, disposte ad accettare che lui abbia intimità con entrambe, forse perde di vista il senso della trasmissione che è quello di trovare una compagna! Serena ammette di essere presa da Luca e uno degli uomini trova che lui, sapendo i suoi sentimenti, dovrebbe tenerne conto, Vanessa e Carmen parlano di dignità mentre Maria dice che c’è una nuova signora per lui; la discussione ferve e Vittorio interviene per dire a Serena che dovrebbe riflettere su quanto detto da Vanessa e Carmen, inoltre vorrebbe sapere da Luca qual è il suo segreto, il suo profumo …o che? Entra Maria e Gianni ribadisce il suo disappunto verso le due donne che non tornano al posto e definisce Luca “super Luca”, Giorgio informa che si è sentito con Morena e hanno fatto anche un’esterna insieme; l’argomento dominante resta la doppia frequentazione di Luca che non retrocede dalle sue posizioni: con Morena c’è una forte attrazione ma non la pensa come una compagna, mentre con Simona sì, lui è fatto così, Gianni vorrebbe che tutto ciò succedesse fuori…

Carmen e Luigi siedono al centro, lei racconta che lo aveva notato e pensava di chiedere notizie alla redazione, non finisce il pensiero che lui la invita a ballare… non si sono più lasciati, lui dichiara di essere innamorato, ballano insieme.

E il momento della ormai celebre sfida tra Tina e Gemma, comincia Gemma con Laura e, dopo aver provato nelle vesti di Majorette, eccole entrare in studio nei panni di “Brigitte Bardot” che Gianni ridefinisce subito “Brigitte Brutò”. È la volta di Tina che su un campo di calcio, avendo messo la mummia in porta, tira un calcio di rigore che la stende, quindi entra in studio come Jennifer Lopez (Gemma l’aveva sfidata ad essere sensuale e femminile) con un evidente “lato B”, si passa ai voti ed è un “en plein” per Tina che ne ha vinte cinque su sei! Le due sconfitte attribuiscono la vittoria alla musica non all’esibizione ma Paolo osserva che Tina oggi ha dimostrato che non occorre il fisico per essere sensuali e, alle lamentazioni di Gemma e Laura, Valentina replica che protestano ogni volta che perdono, Tina aggiunge che ha vinto anche quando faceva l’uomo e Paolo aggiunge che Tina si sa prendere in giro mentre a Gemma manca l’ironia, le due antagoniste se le dicono di santa ragione, Gemma parla di botulino e Tina risponde con i “tiranti”, così Gemma si fa togliere la parrucca in diretta per dimostrare che non ha trucchi.

Maria S. sta sentendo Gennaro, pensa che vada tutto bene ma lui non è dello stesso avviso perché lei ha i figli in casa, Maria spiega che uno si sta sposando ma lui preferisce chiudere prima che sorgano difficoltà; invece Alfredo si sta vedendo con Maria Gabriella ma Rina ha qualcosa da rimproverargli, così i due signori discutono vivacemente, nel frattempo Tina rimprovera Laura che se la prende con Sossio perché non le ha dato il voto e Maria le dice che Gemma non c’è perché è dietro le quinte a sfogarsi – ah, adesso c’è anche lo sfogo dopo-esibizione – conclude l’opinionista. Maria Gabriella dice chiaramente ad Alfredo che la sua casetta è piccola e al momento non intende ospitare nessuno, Alfredo è perplesso, venendo a Roma dovrebbe quindi andare in albergo, lei annuisce e aggiunge che anche “me la porto via” deve essere preso con cautela …