Giulia De Lellis dixit, Andrea Damante respondit

Trono classico

Andrea Damante a Giulia De Lellis che ho la raggiunto in camerino dopo l’ultima puntata del Trono classico di Uomini e Donne: “Perché sei venuta qua? Ti è venuto istintivo, lo hai pensato subito dopo la puntata oppure…”

Giulia De Lellis: “No, sinceramente vuoi sapere cosa ho pensato subito istintivamente dopo la puntata? Che dovevo andare a casa…”

Andrea Damante: “Perché?”

Giulia De Lellis: “Perché non mi sento assolutamente più motivata a stare qua. Sono tre puntate che tu non mi guardi assolutamente…”

Andrea Damante: “Oggi ti ho guardata qualche volta…”

Giulia De Lellis: “No, mai!”

Andrea Damante: “Non ti ho guardata mai? Ti dà fastidio?”

Giulia De Lellis: “Sì!”

Andrea Damante: “Non sembra…”

Giulia De Lellis: “Questa è una tua idea, non è la realtà dei fatti…”

Andrea Damante: “Se tu, Giulia, continui ad avere questo atteggiamento del ca**o mi smonto. Non ho bisogno di una che fa la spocchiosa 18 mesi..”

Giulia De Lellis: “Ma io non faccio la spocchiosa. Andrea, sto provando, nonostante faccia una fatica allucinante, a parlarti col cuore in mano, anche se non sembra…”

Andrea Damante: “Adesso mi devi dire ‘ti sto provando a dire qualcosa con il cuore in mano‘ e poi dopo lì giù in puntata fai le scenate lì… Dopo tre mesi ‘cosa provi per Andrea?‘ e la risposta è ‘sto cominciando a legarmi a lui‘?”

(…)

Andrea Damante: “Cioè io con te, alla fine, dopo che mi ci metto insieme, magari usciamo di qua, andiamo a letto e tutto quanto, cioè dopo cosa costruiamo se tu hai una testa così? Che fai l’arrogante, la spocchiosa…”

Giulia De Lellis: “Ma al di là della mia arroganza trovi qualcos’ altro…”

Andrea Damante: “Cioè, tu l’hai capito che tu a me piaci?”

Giulia De Lellis: “Ok, e tu lo hai capito che a me piaci?”

Andrea Damante: “No, ma tu hai capito che a me piaci, no?”

Giulia De Lellis: “Sì. E tu lo hai capito che a me piaci?”

Andrea Damante: “Sì. Non tanto però…”