Giorgio Manetti replica alle critiche riguardanti l’evento sulla seduzione che lo vedrà protagonista: “Io non insegnerò niente, ma mi limiterò a parlare di sentimenti con i partecipanti!”

Di Chia - 20 giugno 2016 17:06:48

Giorgio Manetti

Vi avevamo raccontato in QUESTO post del curioso impegno che coinvolgerà tra qualche giorno Giorgio Manetti, l’affascinante cavaliere toscano diventato celebre grazie al Trono over di Uomini e Donne e soprattutto grazie alla tormentata storia d’amore con una delle storiche dame del programma, la torinese Gemma Galgani.

Il 27 ed il 28 giugno prossimi, infatti, il Gabbiano volerà a Roma per un evento a numero chiuso (e dietro pagamento, si mormora, di 180€) che è stato rinominato ‘Un incontro esclusivo con l’arte della seduzione‘. Una volta diffusasi la notizia di questo avvenimento, certamente atipico rispetto alle classiche serate nelle quali solitamente vengono coinvolti i personaggi delle trasmissioni di Maria De Filippi, molte sono le critiche piovute addosso al bel Giorgio, accusato di speculare ancora una volta sui sentimenti delle persone per trarne vantaggi sia in termini economici che di popolarità.

Ad intervenire a riguardo è stato proprio il Manetti, che ad una fan che su Facebook si mostrava dubbiosa su questo evento ha così risposto:

Facebook

Che dite, la trovate convincente come risposta alle perplessità della sua ammiratrice?