‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata di oggi del Trono over

Trono over

Ammazza, però, ma quanto gli rode al Gabbiano che in questo momento della trasmissione l’attenzione sia solo su Gemma Galgani e la sua nuova capellosissima fiamma! Niente centro studio per una puntata intera per Mr. Manetti, roba che dopo quella registrazione sarà tornato a casa depresso e si sarà stordito a suon di Camomilla Millefiori e dvd di Dawson’s Creek. Povera stella, ha dovuto metter bocca più di una volta nei momenti di Gemma e Marco per ricordarci della sua presenza altrimenti un altro po’ e il buon Piero gli avrebbe tolto la seduta da sotto il sederino.

Non che io sia felice che, invece, la Galgani sia sempre e perennemente al centro dell’attenzione, eh, però è lei la regina degli ascolti e non ci si può far nulla, mi ritengo già abbastanza soddisfatta ad avere un nuovo personaggio, Marco, al quale poter indirizzare le mie bestemmie nelle prossime puntate. Olè!

Anyway la puntata sarebbe scivolata via nell’indifferenza più totale se non fosse stato per il ritorno di Francesco Turco. Del “personaggio pubblico”, Francesco Turco. No, dico, ma vi rendete conto di quali effetti tossici possa produrre Uomini e Donne su queste persone avanti con l’età? Cioè, Francy è convinto di essere un personaggio pubblico. Nella categoria ‘personaggi pubblici’ troviamo Matteo Renzi, Belen Rodriguez, Gerry Scotti e Francesco Turco.

La storia con Aurora, la signora per la quale aveva lasciato la trasmissione la scorsa primavera, non è decollata e sinceramente a sto giro non me la sento di dare tutte le colpe a Franceschino. Va bene che lui, non sentendosi il fidanzato ufficiale ed essendo un noto personaggio pubblico, continuava ad intrattenere relazioni telefoniche con strane signore con il gusto perverso per l’uomo che sbaglia le coniugazioni dei verbi, ma è anche vero che, detta tra noi, una signora che in casa non ha nemmeno la bombola del gas perché tanto cucina e mangia sempre e solo a casa della figlia un po’ d’ansia la mette. Siamo proprio un popolo di figli mammoni e mamme appiccicose. I figli sono meravigliosi e si resterà legati a loro tutta la vita però, a meno che non ci siano problemi e difficoltà che rendono necessario l’aiuto della madre o viceversa, io direi che a una certa età questo appiccicume è inammissibile ed è comprensibile che un uomo non voglia accollarsi di passare tutta la sua vita di coppia in casa della figlia della sua compagna.  Insomma, questa coppia non s’aveva da fare quindi bene così.

In questa puntata Francesco mi ha pure fatta ridere ma, nonostante abbia già cancellato quasi del tutto la passata stagione, ricordo bene che a un certo punto  dello scorso anno detestavo anche lui, quindi penso sia solo una questione di tempo e tornerà a starmi simpatico quanto il rigurgito di mia figlia un secondo dopo aver indossato il vestito con il quale devo uscire.

Video della puntata: Puntata interaGiorgio Vs. GemmaIl Marco- pensiero Esterna di Alberto e MimìGemma 2 Giuseppe D. Giorgio RIl ritorno di Francesco – Figli Vs. bombole di gas (e “strane” telefonate)

Video inediti: Let’s dance

About Isa

25 commenti

  1. Lo ammetto, io amo Francesco Turco, in puntata mi mancava e mi fa piacere che sia tornato. Almeno quelle poche volte che seguo gli over mi faccio quattro risate con lui

    • Pure io! 😀

      (pessima invece la signora Aurora: ha provato chiaramente a farlo fesso per un po’, ma meno male Franceschino a modo suo ha le idee chiare e ha capito tutto a sufficienza. Spero solo – ma non mi meraviglierei – che non abbiano concesso a lei di rimanere lì giusto per stimolare sadicamente la “pubblica gelosia”…).

  2. Quest’uomo è pazzo. Credo di essere collassata nel momento in cui a Maria che gli ha chiesto se al momento fosse single, lui ha risposto “sono sempre stato singolo io”.

  3. È’ una mia impressione o Gemma ha dato una spuntata alla canappia?

  4. No, dai, non si può dar ragione a Francesco. Ho capito che Aurora è ancora molto o troppo legata ai figli, mateniamo anche presente che magari è una persona sola, cara grazia che i figli l’abbiano accolta… non è che smantelli le relazioni familiari solo perchè arriva un Turco qualunque! Però lui è indifendibile. Oltre ai vari limiti che lo caratterizzano, ora è anche esaltato, patetico, assurdo più di prima. Per esempio il fatto che lui si sente libero (singolo) fino al giorno in cui si inizia una convivenza come bisogna considerarlo? Il fatto che lui ballava con tutte perchè è personaggio pubblico, mentre Aurora non doveva ballare con altri come lo definiamo? ha una visione così limitata della vita di coppia e dei ruoli uomo/donna che mi sembra il corrispettivo femminile di Annamaria.

  5. Purtroppo Francesco s’ingarbuglia tanto con le parole, però di fatto:

    – Aurora, pur avendo una casa nuova di zecca, non appariva motivata nemmeno ad offrire l’ospitalità minima (manco la possibilità di un caffè), e per dirla tutta non mi stupirei se avesse spostato altrove la bombola proprio in occasione dell’arrivo di Francesco, in modo da rendere disagevole la sosta lì dentro e ricorrere giocoforza alla compagnia allargata dei figli (altrimenti – con un minimo di buona volontà – le sarebbe bastato riportare a casa la bombola già acquistata… e una donna interessata ad un uomo s’impegna di solito a rendere accogliente la propria dimora… non viceversa!).

    – nonostante le numerose esortazioni a raggiungere a propria volta Francesco al suo paese, la signora lo teneva sistematicamente in ballo fino all’ultimo momento, per poi declinare altrettanto sistematicamente ogni invito (e nel frattempo lui non sapeva né dove lei si trovasse né cosa facesse…).

    – oggi le faccine a tratti addolorate di Aurora si alternavano agli istanti in cui invece le scappava da ridere (e dubito che una persona possa al contempo divertirsi ed essere contrita, offesa e delusa), mentre tutto ciò che s’apprestava a rinfacciargli veniva preventivamente pompato da sottili minacce (“ah se rivelassi questo, ohi-ohi se raccontassi l’altro!”), che si riducevano in definitiva a pretesti per smammarlo via senza incorrere in qualche prevedibile critica: in realtà l’amica raggiunta da Francesco era in procinto di sottoporsi ad un intervento ospedaliero; il bijou ritrovato in auto apparteneva alla fidanzata di un amico di Francesco; i balli della prima sera insieme ad altre signore erano stati da Francesco elargiti in veste di “personaggio pubblico” (e a modo suo e in quel contesto sì… peraltro con l’intuibile intento di risultare socievole al cospetto dell’abituale compagnia di Aurora, e immaginando che lei gradisse così… e direi immaginando pure bene, dato che nel corso della seconda serata – alla faccia dell’esclusività rivendicata sull’onda della gelosia – la santarellina ancora spingeva perché “se lo prendessero”… obbligandolo in definitiva a dare spettacolo insieme all’anziana madre dell’insegnante in carica! 😀 ); quanto poi alle chiamate sospette, l’impressione è che fossero solo delle telefonate un filo strambe e mal gestite (del resto in linea con il personaggio…), da cui stringi-stringi non emergeva nulla di che.

    – se Francesco ad un bel momento avesse deciso di addentrarsi per altri “lidi”, non mi sentirei di biasimarlo: sono convinta che lei lo abbia utilizzato come trofeo da balera estiva, senza avere alcuna motivazione seria nei suoi confronti… e in quel rapporto farlocco e “stressoso” lui si sentiva davvero esaurito e indignato… e di conseguenza giustamente singolo a tutti gli effetti!

    • Sei mai stata a Napoli? Io sì, ad esempio quest’estate. Ti consiglio di visitare la cappella di San Severo.
      Invece se ti trovassi nel Nord Italia ci sono le montagne, certo, poi c’è Sigurtà. In generale potrei essere da qualche altra parte e fare tutt’altro, ma non è così che funziona.
      Bene, in qualche modo ti ho mandato un saluto e adesso dormo.
      Notte Lu

      • Purtroppo a Napoli ancora no (terrò a mente San Severo: ho guardato in internet, è abbastanza inquietante ma anche tanto suggestivo).
        Le montagne sì. Sono nata al sesto piano di un condominio e da un terrazzo rivolto a nord ricordo ancora i denti del Resegone (però sono andata via da lì a cinque anni, perciò non so se sia possibile un’immagine così nitida, forse è una rielaborazione…). E poi tante altre montagne. Sigurtà il parco dici? Sì, sono stata! Un’infinità di fiori e di colori…. Ma meno male che non è così che funziona! (:
        Bene, magnifico davvero, dormo pure io.
        A domani, notte Twe!

        • È meno inquietante di quel che si potrebbe pensare, come un uomo che non si è mai innamorato.
          Uno pensa chissà che c’è dietro, mentre magari non c’è niente di che.
          Devi sapere che sono tutti altorilievi ed il tempio non è poi così grande, infatti ti senti circondato.
          Ma lo stile è, ehm, barocco, non gotico, anche per questo non mi sentirei di definirlo opprimente e persino la cripta suscita più stupore che inquietudine.
          Proprio quest’estate sono arrivato in vetta al Resegone e non solo, mentre a Sigurtà vorrei sposarmi, ma senza cibo e invitati. Non è possibile Lu!
          Non posso parlare della trasmissione, ma sono molto contento degli ascolti di questa puntata.

          • Ecco, giusto oggi il timido ed emotivo Mario (corteggiatore di Claudio) in esterna ha detto di non essersi mai innamorato… e io subito ho cominciato a guardarlo con occhi diversi e abbastanza sospettosi… ahahah, eh sì, in automatico mi chiedo proprio chissà che c’è dietro! (e anche se non ci fosse niente di che, è un aspetto che non mi quadra e non m’ispira…). A parte questo, penso che all’arte in generale non si possa chiedere niente di più o di meglio della sensazione di stupore. Come del resto alle montagne (bella però la tua estate Twe!). Ma cosa non è possibile? Che ti sposi? Che ti sposi a Sigurtà? Che ti sposi senza cibo e invitati? Che ti sposi senza cibo e invitati a Sigurtà? Oppure ti riferisci al parlare della trasmissione? O ad altro ancora? In ogni caso “no, [vorrai dire] impassabile, nulla è impossibile” (cit. Serratura, in Alice nel Mondo…).

  6. La signora Arurora a tutto era interessata tranne che a Franceschino.
    Tina e Gianni non sono intervenuti ma avrei gradito un’appassionata replica da parte loro.

  7. Sindrome di Tourette (o quel che ha Francesco, non lo so) a parte,
    sta iniziando a darmi sui nervi.

  8. Aurora non era sicuramente interessata a Francesco e ci siamo…ma che adesso si voglia trovare una qualsiasi giustificazione al comportamento di Francesco, ecco…anche no.

Inserisci un commento

Not using HHVM