Teresa Cilia svela: “Ho lasciato il posto di lavoro nella redazione di ‘C’è Posta Per Te’ per permettere a Salvatore Di Carlo di inseguire la sua passione per il calcio!”

Salvatore Di Carlo e Teresa Cilia

Sono convolati a nozze lo scorso 15 settembre, l’ex tronista di Uomini e Donne Teresa Cilia e la sua scelta Salvatore Di Carlo, seguiti dalle telecamere di Pomeriggio 5 che hanno permesso ai due ex protagonisti di Temptation Island 2 di condividere con i numerosissimi fan un momento tanto speciale e importante per i loro beniamini come quello del fatidico sì.

Negli scorsi giorni, proprio la Cilia è stata intervistata dal settimanale Mio, a cui ha raccontato della vita matrimoniale col suo Salvatore e delle importanti scelte che gli sposini hanno dovuto affrontare in questi mesi. La bella siciliana, in particolare, dopo le due avventure nelle trasmissioni di Maria De Filippi, aveva ricevuto un’offerta lavorativa molto importante nella redazione di C’è Posta Per Te. La ragazza aveva subito accettato e negli ultimi tempi, per questioni logistiche, sia lei che la sua dolce metà si erano dovuti trasferire a Roma. Se nella Capitale, però, Teresa aveva trovato i propri equilibri, un po’ meno bene andavano le cose per il Di Carlo, che aveva dovuto lasciare la squadra di calcio in cui giocava in Sicilia.

Ad oggi le cose sono decisamente cambiate per la coppia, come ha raccontato l’ex tronista al noto settimanale:

Non lavoro più nella redazione del programma. Per permettere a Salvo di tornare alla sua passione ci siamo dovuti trasferire in Sicilia, ma ringrazio davvero tanto Maria per l’occasione che mi ha dato, per il supporto, per avermi fatto conoscere tanti aspetti di questo lavoro e soprattutto per avermi fatto crescere come donna.

Una scelta dura, quella della Cilia, di cui però la ragazza non si è per nulla pentita, visto che il suo uomo riesce a darle tutto ciò di cui ha bisogno:

Salvo è molto impegnato con il calcio e quindi cerco di tenere io le redini della casa. Però, nonostante questo, posso dire che è davvero un bravo marito: quando è a casa non se ne sta con le mani in mano.

Per il momento i neo coniugi non hanno avuto ancora modo di concedersi un viaggio di nozze, ma a Teresa non dispiace aspettare:

Salvo è impegnato col lavoro, appena avremo un attimo ci penseremo, sarà di certo una meta esotica, al caldo. Queste cose non si programmano. Sono una donna di fede, quando Dio vorrà, allora accadrà.

Che ne pensate delle sue parole? E di questa splendida coppia?