‘Grande Fratello Vip 2’: l’opinione di Chia sulla decima puntata

Di Chia - 14 novembre 2017 11:11:01

Grande Fratello Vip 2

Ma quante gioie ci ha regalato la decima puntata del Grande Fratello Vip 2, quante?

E dire che sembrava tirare una brutta aria, in settimana… Sui social network si dava per spacciata Giulia De Lellis da giorni e a riprova di ciò venivano fatti circolare presunti screenshot funesti tratti da Wikipedia (un classicone in ogni reality show che si rispetti, ormai, la bufala dell’ordine di uscita già deciso da settimane…), il daytime del lunedì ci mostrava tutti i nominati speranzosi di restare in gioco al contrario di una Giulia un po’ annoiata e un po’ desiderosa di riabbracciare i suoi cari (montaggio equo e solidale, dicono…) e, come se non bastasse, la puntata di ieri è iniziata con Ilary Blasi che, in un trionfo di democrazia super partes, suggeriva al pubblico in studio di non rumoreggiare troppo nel momento dedicato a Cecilia Rodriguez ed Ignazio Moser.

Se “chi ben comincia è a metà dell’opera” io sta diretta la vedevo bene ma non benissimo, ecco.

A maggior ragione quando tutto l’affaire dell’armadio tra Chechu e Nacho, che tanto aveva scaldato gli animi dei telespettatori in questi giorni, è stato furbescamente ridimensionato (tramite la messa in onda di un video inedito di 4 secondi che doveva servire a scagionare i due gieffini, ma che alla fine non ha fatto cambiare idea a nessuno, anzi…) ad un’innocente partita lampo a burraco lontana da occhi indiscreti. Qualcuno a questo punto mi dovrebbe allora spiegare perché Alfonso Signorini aveva tirato bonariamente le orecchie ai due piccioncini chiedendo loro di limitare le effusioni, poco prima della visione dell’rvm incriminato, se in settimana non avevano combinato niente di strano o peccaminoso…

Pur di giustificare i Mosiguez sono riusciti a tirare in mezzo anche Luca OnestiniSoleil Sorge, Babbo Natale e la marmotta che confezionava la cioccolata, e a suggerire velatamente che il vero stronzo – alla fin fine – sarebbe Francesco Monte che, invece di stare a casa a disperarsi e a strapparsi il ciuffo, osa bazzicare nei salotti televisivi e nei locali dopo essere stato abbandonato dalla fidanzata in mondo visione. Ma che davero?

Chi sono le tue ragazze, Giulia?“, ha chiesto provocatoriamente la conduttrice alla Lelli quando – prima di scoprire l’esito del televoto settimanale – ha indicato Cristiano Malgioglio come suo candidato all’eliminazione in virtù dell’aereo mandato domenica da Lisa Fusco che l’ha fatta insospettire un po’.

Chi sono, Ilary? Sono quelle che a occhio hanno inviato 11 dei 12 milioni di televoti che vi siete vantati di aver ricevuto questa settimana, sono quelle che da sole vi tengono in piedi mezzo programma, e sono le stesse che, alla prima occasione buona, hanno spedito Giulia dritta dritta in finale.

Perché per quanto l’abbiate bistrattata, presa per i fondelli e boicottata come se non ci fosse un domani, alla fine l’ha spuntata lei. Una ragazza di 20 anni che non brillerà per cultura ma di certo per estrema umanità. Era l’unica che, sapendo di avere una fanbase fortissima che l’avrebbe sostenuta qualsiasi cosa combinasse, avrebbe potuto permettersi di fare il bello e il cattivo tempo nella Casa e che invece ha sempre avuto una parola positiva per tutti ed ha sempre cercato di mettersi nei panni degli altri anziché giudicarli frettolosamente. Deliziosa, davvero. E mi fa un sacco piacere che tanta gente che fino ad ora non l’apprezzava si stia ricredendo.

E poi, fatemelo dire… Altro che Cecilia e Ignazio, altro che Jeremias Rodriguez e Aida Yespica… per me la vera ship di questo Gf Vip 2 sono Ivana Mrazova e la De Lellis, altroché. Un rapporto vero, pulito, sincero, nato spontaneamente e non frutto del calcolo (perché, se fossero state mosse dall’opportunismo, la Lelli non si sarebbe certo legata alla meno popolare del cast, e Ivanina avrebbe potuto sfruttare il corteggiamento pressante di Nacho per garantirsi una lunga permanenza nel programma, ma gli ha stampato ugualmente un clamoroso due di picche in fronte…). E vogliamo parlare dell’esultanza della Mrazova quando Giulietta ha girato il cartello che riportava la scritta “sono in finale“? Sembrava fosse lei la prima finalista, tanto era euforica per la sua ciccia!

Belli come le Ivanellis là dentro ci sono solo gli Oneston. Luca Onestini e Raffaello Tonon sono la più clamorosa scoperta di questa edizione, un’accoppiata strampalata ma incredibilmente esilarante che si meriterebbe uno spin off tutto suo. Io sono diventata dipendente dalle loro clip come la Cipriani dal chirurgo, per farvi capì. E spero vivamente che arrivino in finale insieme a Giulia, Ivana e Daniele Bossari, perché questi cinque ragazzi stanno facendo un Grande Fratello splendido, e in mezzo a tante banderuole  il loro gioco coerente e onesto (perché pur sempre di gioco si tratta, sono lì per quello del resto…) merita di essere premiato.

Nel frattempo ho come l’impressione che lunedì prossimo Jeremias verrà seguito a ruota da uno dei due piccioncini… Mi sa che la pacchia è ufficialmente finita, regà!