‘Uomini e Donne’, l’ex tronista Alessio Lo Passo finisce in manette!

Di Veronica - 24 aprile 2017 14:04:55

Alessio Lo Passo

L’ex tronista di Uomini e Donne Alessio Lo Passo è stato arrestato per estorsione ai danni di un chirurgo plastico.

La storia ha inizio nel settembre del 2014, quando l’ex corteggiatore del dating show di Canale 5 si rivolge al chirurgo per una rinoplastica. Dopo una settimana dall’operazione, ad un controllo di routine il medico nota una depressione ossea nei lati, compatibile con un urto, che non fa progredire il decorso bene come dovrebbe, ma l’ex protagonista del Trono Classico nega di aver subìto traumi.

Il chirurgo, non vedendoci chiaro, decide così di fare una ricerca su internet, scovando su YouTube un video della trasmissione Pomeriggio 5 in cui l’ex tronista, contattato telefonicamente dalla conduttrice Barbara D’Urso, rivela di essere arrivato alle mani all’esterno di un locale, per alcuni apprezzamenti rivolti alla sua fidanzata.

Nel novembre del 2014 il 34enne, come riporta l‘ANSA, si è presentato nello studio del chirurgo insieme alla fidanzata e ad un uomo per chiedere la restituzione dei 57mila euro pagati per l’operazione, arrivando anche a minacciare il professionista, che al quel punto si è visto costretto a denunciare l’ex tronista. Il 21 aprile dello scorso anno Alessio viene quindi condannato in via definitiva a tre anni di reclusione.  

La vicenda è arrivata ad una svolta poche ore fa: sabato sera, infatti, Lo Passo è stato tratto in arresto mentre stava andando – come ospite – all’inaugurazione di un locale a Monza insieme a Lele Mora e Guendalina Canessa del tutto estranei al fatto.