‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono over del 26/10/17

Di Isa - 26 ottobre 2017 17:10:23

Trono over

No, ma io scioccata dalla puntata di oggi, giuro! Poi si chiedono perché gli Over volino con gli ascolti mentre i Ccciovani facciano il loro ormai abituale #uncazzopercento di share! Ma quanto trash abbiamo visto in questa oretta pomeridiana, quanto? E, soprattutto, quanta poraccitudine a 360 gradi che non ha risparmiato nessuno! Allora qui ci sono due discorsi da fare, discorsi che sembrano in conflitto tra di loro ma che in realtà non lo sono:

Primo discorso -> I vari personaggi disperati per la visiBBBilità. Mentre sul fronte del Trono classico l’obbiettivo unico e ultimo sono i followerz e, con essi, la possibilità di trasformare il proprio profilo social in una succursale di Amazon (con la differenza che su Amazon trovi offerte convenienti, sui profili degli influenssser uominiedonniani cercano di rifilarti quattro aghi di pino a 60 euro, facendoti pure credete che stai approfittando di chissà quale offertona incrediBBile), per gli Over è più un discorso di puro narcisismo, insomma ai cavalieri se proprio va di stra-culo e diventano famosi quanto il Manetti posso diventare al massimo i padrini al taglio delle porchetta in qualche trattoria di Ariccia, se alle donne va di stra-culo come a Gemma Galgani possono farsi fare la dentiera aggratis ma, insomma, il fine ultimo non sono i soldi, il business, è proprio il piacere di rivedersi in tv e di avere l’attenzione su di sé. Si comincia per gioco e poi diventa una patologia vera e propria, qualcosa di cui non si riesce a fare a meno, una dipendenza a tutti gli effetti, e a riprova della gravità di questa situazione patologica basti guardare come molti degli ex protagonisti del programma si dimenino tristemente sui social nella disperata speranza di guadagnarsi un articolo, una intervista e di poter, magari, ricevere un giorno “la sacra chiamata dall’alto” per tornare in studio.

Ecco, i protagonisti di questo programma diventano malati. Dipendenti. Se le studierebbero tutte pur di restare. In questa ottica diciamo che oggi Gaetano e Federica mi hanno dato la sensazione di rientrare pienamente nel prototipo dei disperati per la visibilità. Dai, parliamoci chiaro, la coerenza in tutto quello che ci hanno fatto sentire non esiste, si partiva da un Gaetano praticamente innamorato, lei dubbiosa e intenzionata a conoscere altri, succede quello che succede, lei chiede di uscire insieme e Gaetano si tira indietro? E perché? Perché “certi atteggiamenti mi hanno svuotato e ho perso interesse“?

Allo stesso modo Federica, che fino a 10 minuti prima stava per andarsene in spa con Giorgio, fino a 5 minuti prima voleva ancora conoscere altri uomini e d’improvviso è stata folgorata e ha capito di volere solo Gaetano? Ma per carità! In puntata può succedere TUTTO ma se una persona ti piace davvero una chance fuori te la dai, se non te la dai c’è per forza qualquadra che non cosa. Peraltro tanto dolore, tanta sofferenza, Federica con gli occhi quasi lucidi però…”adesso non me la sento di restare (inciso: non avrebbe mai potuto fare diversamente perché altrimenti le sarebbero piovuti addosso pomodori, ma per me sarebbe assolutamente restata sin da subito) però, Maria, se vorrai magari poi con molto piacere“.

Insomma, dai, comunque la si rigiri mi sembra più che evidente che, per entrambi, restare in tivvù era molto più importante rispetto a qualunque cosa ci sia mai stata tra di loro.

Discorso numero due -> la coerenza di Queen Mary e redazione. Dunque, è vero Gaetano e Federica si sono incartati e alla fine oggi più che mai è emerso che le loro principali preoccupazioni non erano quelle legate alla loro storia bensì quelle legate al loro posto sulla seggiola. Ma… cosa ci sarebbe di diverso rispetto a quasi tutti gli altri? Cioè perché ‘sti due se la loro conoscenza (vera o finta che fosse) non ha funzionato devono andarsene a casa per direttissima? Se sommiamo tutte le FINTE conoscenze portate avanti dal Manetti in questi anni risulta che avremmo dovuto silurarlo più o meno nel 2017 avanti Cristo. Per non parlare del fatto che anche quando Gateano e Federica ipotizzavano di potersi frequentare in via esclusiva anche lì il discorso per loro era “vabbé, ma allora se uscite solo tra di voi che senso ha rimanere…“, discorso fatto quando poi, proprio ieri, abbiamo visto formarsi la coppia tra Vincenzo e Anna Maria che hanno parlato di amore e sentimenti esclusivi senza che nessuno gli mostrasse prontamente l’uscio della porta. Insomma, Gaetano e Federica saranno quel che saranno ma sono né più né meno di quasi la totalità dei protagonisti del format (salvo giusto quei poracci in quarta fila che si sentono, si innamorano e se ne vanno senza che ce ne sia data notizia se non 5 minuti prima che facciano ciaone a tutti) e alla fine la loro poraccitudine viene completamente oscurata dai due pesi e due misure della conduttrice. Che poi, attenzione, Maria De Filippi può fare quel che vuole, eh, il programma è suo e decide lei quindi nulla le impedisce di silurare le persone anche solo perché non le piace il profumo che usano… però, a quel punto, evitiamo semplicemente di parlare di giustizia, coerenza, falsità, verità e altri paroloni di cui si riempiono costantemente la bocca Sperti & company, perché è lì che fate girare le balle.

Che poi, appunto, cacciamo a pedate nel popò Gateano e Federica e poi chi entra in studio? Sossio Aruta! Cioè, dico, ma il Pajaro quanti triliardi di ragioni avrebbe per essere silurato? E invece nulla, sta lì a continuare a non concludere una ceppa nel silenzio-assenso generale. E sono pure sconvolta nel dovermi trovare a difendere Manila Boff che, per quanto in termini generali non mi piaccia per nulla, oggi mi è sembrata realmente colta di sorpresa e dispiaciuta per il voltafaccia del cavaliere campano. Cioè rendiamoci conto che sti due si erano sentiti tranquillamente tutta la settimana, lui le manda il messaggino carino la mattina, poi 10 minuti prima che inizi la trasmissione le manda un messaggio ambiguo e in trasmissione le spiaccica in porta un palo enorme accompagnato da un mazzo di fiori che ha pure il sapore del perculamento finale. Cioè ma perché Sossio alla fine di sta vicenda rimane in studio, spiegatemi, vi prego! Ha interrotto la conoscenza, non sta frequentando altre… mi sembra la stessa situazione di Gateano, no (con la differenza che mentre per Gaetano era la prima volta, Mr Aruta è iper recidivo)?

Anyway, cercare coerenza nella redazione è come cercare di dimagrire coi percorsi detox dei tronisti quindi basta, getto la spugna.

Aggiungo solo una cosa: per quanto mi sia dispiaciuto per Manila, per quanto l’abbia percepita sincera nella sua delusione… non posso fare a meno di pensare alla sua aggressività spropositata di qualche puntata fa verso Federica. Tutta incattivita, tutta esagitata e poi, alla fine, la storia più farlocca era quella che stava vivendo lei.

Video inediti: E’ amore tra Giovanni e Maria PiaIl tradimento

Video della puntata: Puntata intera“La parola amore” –  “Esci con me?” L’abbandono“Bocciate” due su tre “Sei una persona stupenda, ma…”“Andare oltre? Ma ti davo un cartone!