‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono over del 1/12/17

Di Isa - 1 dicembre 2017 19:12:42

Trono over - Gemma Galgani e Giorgio Manetti

Critichiamola quanto vogliamo, sfottiamola quanto vogliamo, spernacchiamola quanto vogliamo ma, amici miei, Gemma Galgani è VITA e quando ogni tanto, nel mezzo del cammin di nostra vita, ce lo dimentichiamo, ecco che lei ci tira fuori una performance come quella di oggi e ci riporta sulla strada dell’adorazione. No, ragazzi, seriamente, cioè ma, a prescindere da tutte le (giustissime) critiche e i (sacrosanti) sfottò,  ma cosa sarebbe la parentesi trash della mia esistenza senza Gemmona? Una torta senza panna, una Annamaria senza scarpe ortopediche, un armadio senza Cecilia Rodriguez dentro!

Io non so voi, ma la puntata di oggi finisce dritta nella top 10 di quelle puntatone trash da rivedere all’infinito insieme alla scazzottata tra Barbara De Santi ed Elga Profili e al pacato confronto a suon di ‘Pizzettaaaaaaara‘ tra Tina Cipollari e Rosy del pubblico. Le facce di Gemma, la voce che a intervalli regolari di 15 secondi calava, l’espressione contrita, l’espressione perplessa, l’espressione speranzosa, quella delusa, quella gioiosa e a volte queste espressioni tutte insieme! Roba che Actors Studio di New York fatece largo che passamo noi!

E a noi non ci frega che fino all’altro ieri Gemma stesse lì a fingere interesse per Riccardo e che IN QUESTA STESSA PUNTATA, 10 minuti prima di riscoprirsi in love col volatile, fingesse di voler continuare a conoscere Guido, non ci frega se questa estate pranzava sui gradini di casa di Marco Firpo e firmava atti medici di una certa importanza ( *risata sarcastica*) per conto di quest’ultimo. Non ci interessa niente. La coerenza non è trash -> Gemma è la regina del trash -> Gemma non sarà mai coerente. E’ una consecutio facile e che dobbiamo accettare se vogliamo vedere un po’ di quella spazzatura che solo la nostra MaiUnaGioia Queen’s può regalarci!

L’unico aspetto negativo in tutta questa esplosione di gaudio è vedere Giorgio Manetti tutto arzillo e rivitalizzato dal fatto di ritrovarsi nuovamente al centro della ribalta. E’ da oltre un anno che il pennuto rilascia interviste ambigue qui e lì nella speranza di risvegliare l’argomento e ri-acquisire la popolarità che stava andando a sfumare. Ve lo ricordate, lo scorso anno, quanto era stizzito e rosicante quando Gemma pendeva dalle labbra del Firpo e pareva quasi averlo depennato forevA? Stava lì, nel suo sgabello,  rosso (o meglio, sempre color aragosta, ma più acceso del solito) di livore e quasi rassegnato al suo destino e invece oggi, mamma mia! Uno showman! Tutto risate e ammiccamenti, tutto chiacchiere con il pubblico e alzate di giacca… così ringalluzzito che mi aspettavo quasi che dalla gioia ci improvvisasse un tip tap a centro studio tipo Fred Astaire.

E tuttavia, nonostante il gonfissimo ego del piumato abbia occupato tre quarti del mio salotto e nonostante il suo sorriso in muratura sarà protagonista dei miei prossimi incubi, devo dire che, alla fine della fiera:

Ne è valsa veramente la pena. Chiamatelo masochismo, chiamatelo come vi pare, ma tutto questo in fondo mi mancava. Quando Giorgio, per giustificare le parole della sua intervista, parlava di “futuro intenzionale” e Gemma rispondeva che “Io non faccio l’analisi grammaticale, faccio l’analisi del cuore‘, ho pianto tutte le trash-lacrime che avevo.

Ah, ho dimenticato di fare un commento semi- serio, scusate, del resto commentare in maniera seria Gem e George è come fare approfondimenti antropologici sugli episodi di Benny Hill, pace all’anima sua. Il commento semi- serio è il seguente: Gemma non è così perdutamente innamorata di Giorgio come ama farci credere, però comunque le piace. A Giorgio Gemma fa ribrezzo. L’unico VERO amore che entrambi condividono è quello ppe telecaMMMMere. La dimostrazione (semmai ce ne fosse bisogno)? Cosa faranno i due baldi nonni, dopo le clamorosa rivelazione di oggi? Come affronteranno la situazione? Ma ovvio! Con una bella esterna da mostrarci nella prossima puntata! E, badate bene, è vero che Giorgio l’ha proposta insistentemente (lo ripeteva ogni due minuti, a ‘na certa avrei assoldato una della redazione che lo rassicurasse sul fatto che avrebbe avuto sta cazzo di esterna così da azzittirlo) ma è altrettanto vero che l’ “innamoratissima” Gems ha colto la palla al balzo e manco ci ha pensato a proporre un confronto privato.

In tutto ciò quando Queen Mary ha ordinato (perché la Queen non parla, ORDINA) che “Non voglio vedere un’esterna in cui si riparla del 4 settembre perché io potrei uccidermi” noi a casa così:

Siamo felici che the trash is back ma vogliamo materiale nuovo, e se la Queen ordina voi eseguite. E MUTI.

E visto che, dopo quello che è accaduto, non ho la forza di parlare anche degli altri, concludo così, come Gemma immagina che si comporterà Giorgio nella loro esterna:

Come andrà davvero:

Video della puntata: Puntata intera – “Tenetemi fuori dalla vostra storia”“Lo…amo”Un cuore da scaldare“Non il 4 settembre”Pregi e difetti di Marco Pregi e difetti di Graziella – Pregi e difetti di GemmaIl ballo e il bacio “La mia serenità”