Keep Calm and Love Coach: La scelta di Paolo Crivellin

Di Chia - 11 febbraio 2018 15:02:55

Paolo Crivellin e Angela Caloisi!

(rubrica a cura di Madeleine H.)

Oggi dovremmo parlare della scelta di Paolo Crivellin. Sicure? Non è che vi va invece di disquisire sull’affaire Monte/Henger a ‘L’Isola dei Famosi‘? Della dichiarazione di Lorenzo Riccardi? Nemmeno di George e Gems? Niente? Dite che mi tocca? Va bene, allora parliamo della scelta di Paolo.

Io ve lo dico da subito, resto fondamentalmente della mia idea, ed è che a me attraverso il piccolo schermo tutte ste emozioni e tutto sto coinvolgimento da parte di Paolo nei confronti di Angela Caloisi non è arrivato.

Ovviamente questo non vuol dire niente. Non sto mettendo in discussione Angela e Paolo come persone, primo perché non li conosco personalmente, secondo perché singolarmente mi piacciono entrambi. Solo che io tutto sto sentimento dell’ex tentatore per la sua scelta non l’ho visto.

Parto dal principio che i troni di oggi, a differenza di quello che accadeva qualche anno fa, sono molto più brevi. Perché si è capito che spesso si è rischiato di rovinare tutto, allungando troppo il brodo ed arrivando per forza a delle scadenze precise. Mi viene in mente Jonàs Berami, che era chiaro come il sole che avrebbe scelto Rama Lila Giustini, ma che per riuscire a mantenere il trono in piedi fino a fine gennaio è arrivato alla scelta con gente con cui aveva fatto sì e no mezza esterna. Ma non vogliamo parlare Rama e Jonàs? No? E di Rama incinta? Nemmeno? Va bene, va bene la smetto di tergiversare.

Oggi come oggi, se arrivi a scegliere a fine febbraio è perché davvero sei indeciso tra due persone che ti porti da parecchio tempo. Cioè per me – ma, ripeto per l’ennesima volta, è solo la mia opinione perciò lascia il tempo che trova – se davvero Paolo fosse stato così tanto preso da Angela l’avrebbe scelta molto prima, molto prima che arrivasse Marianna Acierno.

E il problema tra loro non può essere stato che lei dopo la loro secondo esterna era uscita con Mattia Marciano, perché noi Mattia lo abbiamo rimosso da molto prima di mangiare il panettone e io scrivo questa rubrica mentre mia figlia sta indossando il costume da Minnie per andare alla festa di Carnevale con i suoi amichetti.

E anche tutta la solfa della villa (per carità, geniale se fosse arrivata per altri troni) io l’ho trovata assurda. O meglio, se la scelta fosse stata Marianna io l’avrei anche capita, ma non se poi – come era prevedibile – Paolo ha scelto Angela. Dopo tutto quel tempo non c’era bisogno di un’ulteriore prova, di un ulteriore conferma, perché se Paolo fino all’ultimo aveva bisogno di conferme allora Angela non gli piaceva abbastanza.

Questa lo ripeto è solo una mia impressione, perché per Angela e Paolo, come per tutte le coppie che escono da ‘Uomini e Donne’ il bello inizia adesso. E’ nella vita reale che arrivano le vere prove e che si capisce se una coppia funziona oppure no. Quante volte ci siamo invaghiti di coppie che sono durate quanto un gatto in tangenziale ed altre uscite tra gli sberleffi generali durano ancora?

Una cosa mi sento di dire ad Angela, anche se me la vedo con il cuore nello zucchero e con di meglio da fare che sentire me, ed è di pesare le parole che si dicono a un uomo. Angela, come moltissime donne non solo della sua età ma anche molto più grandi, in preda alla rabbia ha detto cose che magari ora si è anche scordata. Urlare però ad un uomo che si vuole conquistare “Io uno così, non lo voglio, ne sono sicura” per poi tornare sui propri passi dopo 3 nano secondi nella vita reale non si fa. Ci toglie di credibilità e, quando una persona perde di credibilità agli occhi del proprio compagno, è quasi la fine.

La fine è arrivata per questa rubrica, la termino con il mio più sentito in bocca al lupo per Paolo e Angela, con la speranza di diventare una coppia vera e solida, magari per la vita, non una di quelle che va tutto bene fino a ‘Temptation Island’, poi Il Volo canta ‘Grande Amore’ e via, tutto finito.

Un altro augurio, però lo voglio fare a una delle coppie più longeve – se non la più longeva – del programma di Maria De Filippi. Parlo di tempi così antichi che faccio anche io fatica a ricordarli, ma Diego Conte e la sua compagna – e scelta UominieDonniana – Annalisa Micchetti stanno per avere una bambina, e mi piaceva mandare a loro, una coppia così tanto riservata che parecchi se ne sono dimenticati, un abbraccio virtuale.

Per altri consigli di cuore, e non solo, vi aspetto come sempre su ChezMadeleine (che potete visitare cliccando QUI) e sulla mia pagina Facebook (che trovate QUI). Per le mamme, invece, l’appuntamento è su ChezMaman (QUI)! Alla prossima, Madeleine H.