‘Uomini e Donne’: l’opinione di Chia sulla puntata del Trono over del 23/02/18

Di Chia - 23 febbraio 2018 20:02:43

Trono over

Qualcuno mi spiega cortesemente come mai esemplari di sesso maschile che in un mondo giusto dovrebbero imboccare la via della rapida estinzione nello studio del Trono over di Uomini e Donne vadano immancabilmente via come il pane?

Qual è esattamente il problema di noi donne, me lo dite? E’ semplice assenza di autostima, che ci porta ad abbassare le nostre pretese e a pensare che tanto più di quello non meritiamo? E’ colpa della (opinabile) prestanza fisica di chi ci troviamo di fronte, che ci annebbia il giudizio? E’ colpa delle sigarette rollate da Francesco Monte (capro espiatorio di tutti i mali della televisione italiana, ultimamente)?

No, via, lo voglio sapere. Perché io proprio non me ne capacito che donne sane di mente e senza precedenti penali chiamino la redazione a frotte per conoscere Giorgio Manetti o Sossio Aruta, o si litighino gente come Riccardo Maria Guarnieri o Tomas. Ma che davero?

E se del sosia di Brachino ho parlato a lungo ieri, oggi mi soffermerei su quello di Buffon. Un uomo di cui non solo mi sfugge il sex appeal, ma che trovo di una cafonaggine estrema. Vederlo oggi rivolgersi a Queen Mary nemmeno fosse una sua amica di vecchia data e si trovassero al bar del paese a fare due chiacchiere in confidenza, trasudando un egocentrismo che qualcuno glielo deve dire che non si può permettere, è stato fantastico.

Come mai è così gelosa, Maria? Tu che la conosci meglio di me…“… ma ndo vai, oh! Quanto se la sente calda questo, manco il Gabbiano agli esordi. Che ringrazi che c’è qualche folle che gli da retta, altro che “Se non ti sta bene vedi di andartene!“, che a forza di tirarsela prima o poi si spezza!

E in uno studio che pullula di donne che si fanno trattare a pesci in faccia da sti buzzurri, tanto di cappello alla bionda che aveva chiamato per conoscere Riccardo e che, dopo aver scoperto il traffico di foto hot che gli intasa WhatsApp, ha ben pensato di ritirarsi finché era in tempo, rinunciando alla lucina rossa pur di non dovere avere a che fare con un furbone di quel calibro.

Video dalla puntata: Puntata interaChi entra e chi esce“È la considerazione che…”“Vi ha baciato entrambe e…”“Non sei il principe azzurro…”Un ballo inatteso“Perché no?”Il numero di telefonoUna nuova dama