‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono over del 15/03/18

Di Isa - 15 marzo 2018 19:03:02

Trono over - Riccardo Guarneri

Sentite ma qui la storia sta iniziando a diventare inquietante, eh. Cioè ma cosa caspita avrà mai fatto Riccardo Guarneri nel suo passato che

– c’è gente che chiama Ida Platano per passargli delle informazioni in incognito che manco le spie del KGB

Ida, che fino a ieri frignava per lui, apprese queste clamorose indiscreazioni è improvvisamente confusa e pePPlessa

Queen Mary che dice che sono cose di cui non è ammesso parlare lasciando intendere che si tratti di ‘roba grossa’

Ohhhh ma che è? Più li sentivo parlare più entravo inevitabilmente in modalità Roberta Bruzzone

Ma io dopo tutta sta manfrina mi aspetto che, minimo minimo, il Guarneri abbia dei rilevanti precedenti penali perché in caso contrario creare tutta questa rete di dico/non dico, con allusioni qui e lì mi risulterebbe quantomeno un tantinello esagerato, ecco.

Che poi io odio quando in tv si dicono le cose a metà. Insomma, c’è un pubblico che guarda e chiacchiera, c’è in ballo la reputazione di una persona, se ci sono argomenti dei quali NON si può parlare in tv allora non tirateli proprio fuori perché ogni volta sparare queste mezze frasi salvo poi dire che ‘non se ne può parlare’ è un modus operandi che mi fa venire l’orticaria anche perché, come dicevo qualche opinione fa, credo che non ci sia nulla di peggio dell’insinuazione. Insinuando e non dicendo si lascia spazio a qualunque interpretazione e quindi magari io adesso mi trovo a guardar male Riccardo pensando che deve aver combinato qualcosa di davvero gravissimo, e poi magari si viene a scoprire che si tratta di una banale vicenda di corna (che, per carità, sono gravi anche le corna, eh, ma non così gravi da farci tutto sto teatro intorno).

La mia idea è la seguente: se questo fantomatico passato di Riccardo è così scandaloso che in tv non se ne può parlare, è bene che Ida non tiri fuori più l’argomento in puntata e se lei alla storia con Guarneri tiene realmente e vuole avere delucidazioni ulteriori farà in modo di averle in un contesto in cui potranno parlare senza censure perché così perdono tempo loro e perdiamo tempo noi.

Per il resto oggi è andato in onda l’ennesimo seminario di coerenza uominiedonniana con Tina Cipollari come relatrice principale. Nel giro di 20 minuti abbiamo visto la biondissima opinionista afferrare ferocemente alla giugulare il signor Valter, reo di aver frequentato contemporaneamente Federica e Marina, di averle baciate entrambe e di non aver continuato con nessuna delle due.

Ora, io dico: se IO, o voi che leggete, o un telespettatore a caso, vuole criticare Valter, ha tutto il diritto di farlo, per alcuni il suo comportamento sarà scorretto, per altri sarà ammissibile alla luce del contesto, insomma ognuno potrà farsi la propria idea ed esprimersi di conseguenza. Ma sinceramente a me sentire TINA che fa il predicozzo a Valter fa venire le bolle, le bolle!  Perché parliamo di quella stessa Tina che da ANNI anni, in tutte le DECINE e DECINE di volte in cui Giorgio Manetti si è seduto al centro e ha raccontato di comportamenti analoghi, se non peggiori, rispetto a quelli di Valter, stava lì a sghignazzare, ad applaudirlo e ad adularlo, e ancora oggi è una delle poche superstiti che hanno il barbaro coraggio di difendere il Pennuto nonostante il limone-gate con la Tedesco lo stia inesorabilmente affossando agli occhi di tutti, compresa la conduttrice che oggi non solo si è ben guardata dal difenderlo ma, anzi, ha lasciato proprio intendere di credere in pieno alla segnalazione della DonnaMaster.

Quando si parla delle segnalazioni su Giorgio la Cipollari perde improvvisamente l’uso della parola, si rintana in un cantuccio, non proferisce verbo, diventa meno pericolosa di un coniglio nano e praticamente entra in modalità Tinì Cansino. Le stranezze della vita…

Menomale che noi abbiamo Gianny, menomale che ci pensa SpertyMio ad azzannare a dovere il Gabbiano e a portare la droog…emmm, la giustizia nel programma. Quando oggi gli ha rinfacciato per l’ennesima volta lo squallore della frase sugli ‘otto mesi di sesso‘ donati alla Galgani, mi sono commossa, giuro.

Menomale che Giannyyyyy c’èèèèèèèèèèèèè!

Video della puntata: Puntata intera“Abbiamo una relazione…” “Ad onor del vero…”La gaffeL’oscura segnalazioneIl bacio oltre la neve “La figuraccia l’hai fatta”Un bacio di troppo