Luigi Favoloso dopo l’espulsione dal ‘Gf 15’ rivela: “Sono ancora innamorato di Nina Moric e proverò a riconquistarla!”. E a proposito della diatriba con Selvaggia Lucarelli…

Di Martina - 21 maggio 2018 09:05:39

Luigi Favoloso

Negli studi televisivi di Domenica Live, ieri pomeriggio, è arrivato anche Luigi Mario Favoloso, l’ex gieffino espulso dalla Casa del Grande Fratello 15 – nel corso della puntata andata in onda lo scorso martedì – per aver scritto delle frasi sessiste su una maglietta, probabilmente all’indirizzo di Selvaggia Lucarelli (ve ne abbiamo parlato QUI).

Prima di abbandonare il reality show di Canale 5 però Luigi ha avuto anche un animato incontro con l’ex fidanzata Nina Moric, che lo aveva lasciato tramite un post su Instagram mentre lui era ancora chiuso dentro le mura di Cinecittà per l’eccessiva vicinanza a Patrizia Bonetti. Ed è proprio del suo rapporto con la modella croata che Favoloso è tornato a parlare nel contenitore domenicale di Barbara D’urso:

Ci siamo fatti una chiacchierata, abbiamo chiarito alcune cose. Abbiamo parlato solo quella sera e poi basta. Siamo tornati a casa insieme, abbiamo pranzato ma poi basta. Le ho spiegato alcuni atteggiamenti, è una situazione complicata, non sarà facile ricominciare dopo quello che è successo. Quello che mi interessava chiarire con Nina era l’aspetto umano, è stata una storia molto importante. E’ una situazione, comunque, aperta, vediamo cosa succederà. Serve tempo per riflettere, sono passati solo cinque giorni. Io sono ancora innamorato di lei e proverò a fare qualcosa in più per riconquistarla, ma non è detto che basti.

La sua voglia di riconquistare l’ex moglie di Fabrizio Corona però ha decisamente stupito la conduttrice, che non ha certo dimenticato il distacco e la freddezza con cui Luigi ha reagito quando in diretta gli ha comunicato la decisione della showgirl di interrompere la loro relazione:

Cosa avrei dovuto fare? Strapparmi i capelli? Piangere? Io non sono abituato a piangere. Ho avuto una reazione normalissima. Io so di avere un valore, se una persona non vuole più stare con me, pazienza. Non è indifferenza, è un mio modo di reagire alle notizie. Bloccarmi e rifletterci dopo, non al momento, una storia di 4 anni non finisce con un post su Instagram.

Nell’attesa di scoprire come si evolverà la sua situazione sentimentale, Luigi ha chiesto nuovamente scusa per le frasi che gli sono costate la squalifica dal gioco:

Chiedo scusa soprattutto a te, per il gesto che ho fatto. So di aver sbagliato nei confronti delle donne. E’ stato un gesto sbagliatissimo, era giusto chiedere scusa. Per me, non è semplice chiedere scusa, l’ho chiesto perché penso realmente di aver sbagliato, altrimenti non lo avrei fatto.

Nel frattempo la Lucarelli – all’indirizzo della quale erano con tutta probabilità rivolte le frasi del gieffino – è stata ospite di Domenica In, e ci ha tenuto a precisare la sua posizione, soprattutto nei confronti della D’Urso che a suo dire non ha fatto nulla per difenderla:

Io posso non esserle simpatica, questo succede ed è assolutamente comprensibile, non chiedo di esserle simpatica, lei non è simpatica a me. Però se qualcuno in un mio contenitore offendesse lei, per me quella persona è fuori. Ci sono delle persone che hanno scritto delle cose sui miei profili e che io ho dovuto cancellare, anche su persone che non sopporto. Quel registro non è accettabile. Quello visto è un segnale molto negativo, tanto più che arriva da una persona che dice di essere a favore delle donne. Bisogna essere coerenti nella vita, non si abbandona la lotta a seconda degli ascolti.

Insomma la querelle a colpi di tweet e frecciatine televisive tra Favoloso, la Lucarelli e la D’Urso sembra ancora decisamente aperta. Voi chi pensate che abbia ragione? E cosa ne pensate delle ultime dichiarazioni di Favoloso?