‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono over del 24/05/18

Di Isa - 24 maggio 2018 19:05:39

Trono over - Tomas Fierro e Donatella Lopar

E gnante, dopo l’addio alla Juve dato domenica scorsa in campo oggi il buon Gigi Buffon ha preso la sua Ilaria D’Amico e ha dato pure l’addio a Uomini e Donne. Solo che, mentre l’addio alla Juve mi è sembrato decisamente definitivo, su questo addio a Uomini e Donne non sarei proprio certa di poter attribuire questo stesso carattere di definitività.

Cioè, dai, per carità oggi Tomas Fierro e Donatella Lopar sono stati carini ed emozionati, sono usciti insieme (tutti a maggio, incredibile! Tutti alla fine delle registrazioni si innamorano!) e tanti auguri di tante belle cose, ma io lei che attacca Tomas descrivendolo come un bambacione, figlio di mammà, senza un lavoro serio e senza prospettive, non riesco a dimenticarla, e siccome questo cambio di rotta mi sembra troppo repentino e improbabile, ho la sensazione che a settembre li ritroveremo entrambi a centro studio a dirci che ‘ci abbiamo provato ma non ha funzionato‘. Mettiamola così: al momento gli faccio gli in bocca al lupo. Ma sostanzialmente li aspetto al varco.

Per il resto ho davvero pochissimo da dire sulla puntata che, ammettiamolo, è stata utile più o meno quanto i giudizi di Simona Ventura ad Amici.

In breve, Angela ci conferma che noi donne, spesso e volentieri, siamo proprio fatte male e nonostante la persona davanti a noi abbia tutte le caratteristiche umane e caratteriali per renderci felici, il “quid in più” non ci scatta. Pazienza, del resto l’amore non si può imporre. Mi fa tenerezza, comunque, il pensiero di questi due signori che continueranno a uscire a farsi compagnia tra una pizza a Sorrento e una passeggiata sul mare.

Per quanto riguarda Sossio Aruta e Ursula Bennardo intanto vi dico subito che io non li ritengo AFFATTO scagionati dall’accusa di essersi accordati fuori. Mostrare solo gli ultimi quattro giorni di una chat (giorni in cui peraltro erano in lite!) non mi dimostra proprio nulla, se Ursula avesse avuto la coscienza pulita ci avrebbe mostrato tutto, altroché. Quindi per quanto mi riguarda: falZi, accordo, GombloDDo

Inoltre confesso una mia enorme debolezza: non tollero la voce di Ursula. Cioè proprio il modo di parlare e il tono mi urtano il sistema nervoso, roba che alle volte spero che sia davvero la Ursula de La Sirenetta e da un momento all’altro possa indossare una caspita di collana che le cambi la voce mettendogliene un’altra a caso, pure quella di Danielona sarebbe oro colato.

Mia intolleranza per le corde vocali della Bennardo a parte, direi che questo quadrilatero presente oggi a centro studio era la chiara dimostrazione del fatto che possono passare gli anni ma se sei bimbominchia inside lo sarai anche alla soglia dei quaranta, dei cinquanta, dei sessanta e via fino al loculo: quella che esce con quello per fare ingelosire quell’altro gne gne, quell’altro che esce con quella per fare la ripicca gne gne…

Mi spiace solo che in questa pantomima sia stato tirato in mezzo pure il bonazzo di Enrico Rocchi che meriterebbe ben altro piuttosto che fare da antagonista a ZoZZio (anche perché, parliamoci chiaro, a parte le quattro sciroccate del parterre che non fanno testo, ma quale donna sana di mente- e di vista- potrebbe mai avere mezzo dubbio tra i due?!).

Ora vediamo se domani si potrà scoprire qual era il succo dell’interminabile monologo iniziato oggi dal Pajaro. Tutto quello che ha detto oggi alle mie orecchie è arrivato così:

Video della puntata: Puntata intera La non sfida Donatella e Tomas: una nuova coppia!Un amore in musica Scintilla o non scintilla?I messaggi tra Sossio e UrsulaMea culpa