Anticipazioni ‘Uomini e Donne’: Trono classico 27/12/18

Di Isa - 27 dicembre 2018 19:12:02

Anticipazioni 'Uomini e Donne'

Oggi pomeriggio sono state registrate le nuove puntate del Trono classico di Uomini e Donne con Lorenzo RiccardiLuigi MastroianniTeresa Langella, Andrea Cerioli e Ivan Gonzalez.

Da NewsUeD.com le anticipazioni:

Andrea Dal Corso, corteggiatore di Teresa Langella è tornato in studio. Anche Federica Spano, corteggiatrice di Andrea Cerioli è tornata in puntata.

Andrea si è baciato con Arianna Cirrincione.

Giulia Cavaglià ha organizzato un’esterna per Lorenzo Riccardi ma lui non si è presentato, per andare da Claudia Dionigi che a sua volta non ha voluto vederlo dopo la scorsa registrazione.

Luigi Mastroianni ha baciato Giorgia e mentre Claudia spiegava cosa Irene provasse per Luigi, quest’ultimo ha chiesto di ballare con Giorgia ed Irene, è uscita dallo studio

ANTICIPAZIONI DETTAGLIATE:

Comincia la puntata e Maria De Filippi comincia da Lorenzo Riccardi e lui subito risponde: ”Bene”. Maria in merito al percorso di Lorenzo, dice: ”Come al solito hai combinato un bel casino. Io ti dico che entrambe sono venute qui oggi solo per rispetto alla redazione e non per te” e poi continua: ”Già ti dico che una delle due è molto arrabbiata” e Lorenzo: ”Sì, Giulia” e poi Maria decide di far entrare proprio lei. Giulia Cavaglià si accomoda, senza troppo clamore e senza far trapelare nessuna emozione. Maria per spiegare ciò che era successo parte dal “dove eravamo rimasti” che racchiude i momenti clou della puntata precedente: Lorenzo che porta Claudia a casa sua e le presenta la nonna e l’esterna di con Giulia con bacio annesso.

Ovviamente dopo aver visto il bacio, Claudia si arrabbia e pensa che il gesto di averle presentato la nonna è stato sminuito. Giulia invece, contenta della nuova svolta, decide di organizzare un’esterna a Lorenzo. Arriva a Roma e allestisce un tavolo con delle cose preparate da lei e dice: ”Lui dice sempre che io non faccio nulla, quindi ho pensato di preparargli qualcosa e gli ho portato un pezzo del tiramisù che gli ho preparato io. Lui si lamenta sempre del fatto che non ho organizzato mai nulla, ma adesso non ha più motivo di farlo”. Lei appare sorridente mentre organizza il tutto.

Maria però afferma che a Lorenzo viene fatta una comunicazione dalla redazione e quindi manda in onda il filmato. A Lorenzo viene detto che Claudia ha deciso di non uscire in esterna con lui. Lorenzo capisce che questa reazione è dovuta al bacio e risponde: ”Ok, andiamo subito a casa sua, cioè andiamo da lei”.

La redazione però specifica che sebbene questo sia possibile da realizzare, la scelta di vedere nell’immediato Claudia esclude automaticamente la possibilità di vedere Giulia che, per esigenze di produzione, in quel momento era pronta per l’esterna con lui. Lorenzo ci pensa, ma poi decide di andare da Claudia e quindi di non presentarsi in esterna con Giulia.

Prima di mandare in onda il resto, Lorenzo ammette di essersi sentito in colpa per la scelta di lasciare Giulia da sola e afferma: ”Lo so, ho sbagliato. Tra l’altro, vedendo quello che aveva organizzato, mi sento una merda” e Maria risponde: ”È perché lo sei” con tanto di applauso del pubblico. Viene poi mandato in onda il filmato della reazione di Giulia.

Quest’ultima è dispiaciuta, ma inizialmente non si arrabbia e addirittura afferma: ”Forse ha avuto un impegno improrogabile, non lo so, non ha senso”. Poi con il passare dei giorni ci pensa e si arrabbia. Infatti in studio afferma: ”Invece di sbollire, con il tempo bollivo, perché davvero non riesco a capire come tu abbia deciso di non presentarti in esterna. È una questione di rispetto”.

Lorenzo prova a dare la sua versione dei fatti e comincia dicendo: ”Non è come sembra, non è per mancanza di rispetto che io non sono venuto. Il fatto è che io sono fatto così: se ho un problema con una persona devo risolverlo subito. Se fossi venuto in esterna con te, avrei pensato tutto il tempo a Claudia e quindi ho preferito chiarire con lei”. E Giulia: ”A me non interessa, piuttosto venivi in esterna e dicevi -Giulia guarda io sono in questo modo qui – magari litigavamo, ma è una questione di rispetto”. Gianni Sperti a questo punto interviene e dice: ”A me sembra strana la calma di Giulia. Di solito parla tanto e invece ora è in silenzio” e Giulia: ”Questo è più grave perché se io mi arrabbio è perché c’è un interesse. Ora ho perso anche la voglia di litigare con lui”.

Maria prova a spiegare la situazione di Lorenzo a Lorenzo, e prova a spiegargli che, allo stato dei fatti, non solo Giulia ma anche Claudia potrebbe dirgli di “no” e gli spiega che lo trova in una brutta situazione dal momento che presto dovrebbe trascorrere i giorni in villa con entrambe. Lorenzo ammette di cominciare a farsela addosso. Maria poi manda in onda il filmato dell’epilogo della situazione Claudia Dionigi – Lorenzo. Quest’ultimo decide di raggiungerla sotto casa e bussa al citofono. Al citofono risponde la madre di Claudia e Lorenzo comincia: ”Ciao, buona sera, come stai?”. E la mamma di Claudia: ”Io bene, Lorenzo, e tu?”. E lui: ”Eh potrei stare meglio. Che c’è Claudia per caso?”. E lei: ”Eh no, Claudia non c’è”. E Lorenzo: ”Vabbè, ti ringrazio lo stesso, provo a chiamarla”.

Lorenzo chiama Claudia e le dice: ”Ehi, io sono sotto casa tua, che fai mi raggiungi?”. E Claudia: ”No, non vengo” e Lorenzo: ”Addirittura? Cioè io vengo sotto casa tua e tu mi lasci qua da solo?”. E Claudia: ”Sì, ti lascio da solo perché se avevo qualcosa da dirti te lo dicevo in esterna. Se non sono venuta è perché non volevo vederti”. E Lorenzo: ”Va bene, però assumiti le tue responsabilità”. E Claudia: ”Certo, come tu devi prenderti le tue”. I due si salutano così è il filmato si conclude con Lorenzo che in macchina dice: ”Ma vaf*******!”.

Claudia scende le scale accompagnata da un grande applauso e si accomoda. Giulia commenta l’entrata di Claudia dicendo: ”Eh Maria, questo si chiama Karma” e poi rivolgendosi a Claudia dice: ”Guarda questa è la prima volta in cui mi viene voglia di stringerti la mano”.  Le due si alzano e si stringono la mano sotto lo sguardo incredulo di Lorenzo. Maria poi, rivolgendosi a Lorenzo dice: ”Ma scusa, che cosa significa ‘assumiti le tue responsabilità?’“. E Lorenzo: ”Sì, l’ho detto per minacciarla”. E Claudia: ”Sì, questo si è bruciato il cervello”. Comincia un battibecco tra i due in cui Claudia continuava a ripetere che aver visto il bacio con Giulia dopo essere andata a casa sua, l’aveva infastidita molto e dal canto suo Lorenzo continuava a ripetere che lui continua a fare quello che si sente e che comunque lui a lei ha dato abbastanza dimostrazioni.

Claudia poi aggiunge che ha sentito che Giulia potrebbe dirgli di “no” e afferma che anche il suo, a questo punto, potrebbe essere un “no”. Lorenzo risponde: ”Sì ok, una mi dice di “no” di qua, l’altra mi dice di “no” di là, però siete ancora tutte e due qua. Come mai?”. Maria poi spiega che il primo a scegliere potrebbe essere proprio Lorenzo e comincia a spiegare la dinamica della scelta. Lorenzo dovrà prima trascorrere in “villa” i canonici due giorni e poi la scelta avverrà in un castello, con tanto di festa. La novità però riguarda le modalità di svolgimento. Sia il tronista che le due corteggiatrici saranno presenti alla festa con le loro famiglie.

Il tronista dovrà andare prima dalla “non” scelta e dalla sua famiglia per comunicare il verdetto e poi potrà recapitare il messaggio alla ragazza scelta che deciderà se presentarsi o meno da lui.

Lorenzo comincia a dirne di ogni. Si rivolge a Maria dicendo: ”Ma chi l’ha pensata questa cosa? Lei signora Maria? L’avete organizzata a puntino”. E Maria: ”No, non io, la produzione”. E Lorenzo: ”Eh, quelli sono i primi bastardi”. Poi comincia a chiedere a Claudia: ”Tu quanti  fratelli hai?”. E lei: ”Uno, perché?”. E poi Lorenzo a Giulia: ”E tu?”. E lei:”Io ho una sorella”.

Maria allora gli chiede: ”Ma perché fai queste domande? Per capire se ti menano?”. E lui ridendo acconsente. L’unico a voler spezzare una lancia a favore di Lorenzo sembra essere Andrea Cerioli, il quale afferma: ”Io penso di aver capito cosa è successo a Lorenzo. Lui si è reso conto di aver commesso una cazzata e rinunciando all’esterna con Giulia ha voluto dimostrare a Claudia che lei per lui è importante. Dico la verità, secondo me a Lorenzo piace molto di più Claudia e quindi voleva farglielo capire”. A questo punto interviene Giulia dicendo: ”Scusami Andrea, tu dici che a Lorenzo piace più Claudia. Ma allora perché dopo aver visto le esterne, nella scorsa puntata, lui si alza e viene da me in ginocchio per chiedermi di ballare? In quel momento la cazzata l’aveva già fatta”. E Andrea: ”Vuoi che ti dica la verità? Lui deve arrivare alla fine con due persone” e Maria quindi afferma: ”Ah, quindi Andrea tu pensi che Lorenzo stia portando avanti entrambe perché è una cosa calcolata”. Andrea non risponde di sì, ma non dice nemmeno di no.

Ad ogni modo nessuno, né Lorenzo, né Tina, né il pubblico credono che Claudia e Giulia possano dire di “no” a Lorenzo, soprattutto dopo che entrambe hanno deciso di presentarsi di nuovo in puntata. Claudia, ad ogni modo, per spiegare il motivo per cui lei ha deciso di non presentarsi in esterna afferma: ”Sì, perché io dopo la scorsa nostra esterna ero nel treno con la tua felpa e tu dopo due ore invece ti baciavi Giulia”.

Per quanto riguarda Teresa, Maria comincia con il filmato del “dove eravamo rimasti” e del momento in cui viene mandato in onda il quasi bacio tra lei ed Andrea e l’eliminazione successiva di quest’ultimo. Teresa fa due esterne: una con Antonio e un’altra con Kevin. L’esterna con Kevin è molto tranquilla e costituisce un altro tassello per la loro conoscenza. I due si concedono un giro in macchina e lei oltre a definirlo un “porto sicuro”, afferma: ”Ci sono anche cose che non mi piacciono di te. Ad esempio i tuoi modi”. E lui:” Sì, io ho dei modi bruttissimi”. E Teresa: ”Sì, ma io so che nonostante i tuoi modi, tu sei sincero”.

Sia Kevin che Antonio però sono abbastanza tesi, in attesa della fatidica notizia, ed entrambi sono convinti che Andrea Dal Corso sia presente in studio. Infatti Maria affronta subito il discorso Andrea Dal Corso. Il corteggiatore, dopo essere stato eliminato, decide di fare qualcosa di testa sua e al di là delle telecamere. Decide infatti di inviare 5 mazzi di rose a Teresa e ciascun mazzo di fiori era accompagnato da un biglietto eloquente. In uno Andrea ricorda a Teresa la loro vicinanza nel vivere tutti i momenti di pancia, in un altro sottolinea l’importanza nel viversi le situazioni e così via. Teresa, avvertita la redazione, decide di filmare il tutto autonomamente. Per cui noi riusciamo a vedere solo i video che Teresa stessa ha fornito e in ciascuno di quei video, l’emozione di Teresa era palpabile.

Andrea è presente in studio e quando saluta Teresa, il loro abbraccio dura un po’ più del normale. Andrea comincia subito dicendo: ”Guarda Teresa, io ci ho pensato molto e onestamente mi aspettavo che tu volessi avere un confronto con me, non per cambiare idea sulla tua posizione, ma per parlare a quattrocchi, e il fatto che tu non l’abbia fatto non mi ha reso felice. Ma poi ho pensato che questo potesse essere l’ennesimo test e quindi ho deciso di fare questo gesto per farti capire che sono sincero”.

Teresa è contenta e gli sorride, e a questo punto è Antonio a prendere la parola. Quest’ultimo accusa Teresa di aver messo a dura prova la sua fiducia, perché in esterna gli ha detto di non voler ritornare sui suoi passi e di non voler andare a riprendere Andrea e poi invece ora decide di tenerlo.

Teresa prova a spiegare il suo punto di vista e dice: ”Io sono rimasta ferma sulla mia posizione perché non sono andata io a richiamarlo. È lui che ha fatto questo gesto”. Maria spiega ad Antonio che in realtà non dovrebbe sorprendere il ritorno di Andrea, perché Teresa quando decide di eliminarlo lo fa non per mancanza di interesse ma perché non si fida. Antonio però afferma che per lui il problema non è il ritorno di Andrea, ma il fatto che lui in esterna le aveva fatto delle domande precise, alle quali lei non ha risposto sinceramente.

Teresa insiste nel dire che lei ha risposto dicendo che era confusa, ma Antonio ribadisce che lei avrebbe potuto dire che non sapeva se la situazione con Andrea era definitiva e così non avrebbe compromesso la loro relazione. Teresa trova un po’ esagerata la reazione di Antonio.

Viene mandata in onda l’esterna tra Teresa e Antonio e lui l’aspetta nel suo habitat naturale: la neve. I due si divertono, lui a darle lezioni di equilibrio e lei a sciare. L’esterna prosegue in una baita. I due si avvicinano percettibilmente. Si affronta anche il discorso Andrea Dal Corso. Antonio le chiede se possa definirsi concluso il capitolo Andrea e se lei è convinta di rimanere nella sua posizione. Lei afferma di sì e dice che lei quando prende una decisione, generalmente la porta avanti. Si abbracciano e lei arriva a dire: ”È strano, però per la prima volta mi sento protetta da te”. E lui: ”Eddai Terè, ho 23 anni non so un bambino”. E lei: ”Vabbè che c’entra, anche io ho 26 anni ma devo imparare ancora tante cose”. E lui: ”Appunto, hai 26 anni”. Lei poi prende un pezzo di cioccolata e propone ad Antonio di dividerlo. Si avvicina con la cioccolata tra le labbra pronta a condividerla e i due si danno un principio di un bacio. Lui non si sarebbe staccato ma è lei ad allontanarsi, ma con l’aria sognante. Antonio poi regala a Teresa un ciondolo a forma di cuore. Lei dice: ”Mi aspettavo che ci fosse inciso qualcosa” ma lui replica: ”No, ci incideremo qualcosa se mi scegli, altrimenti resterà così, vuoto!”. E si salutano.

In studio Andrea chiede: ”Ti sei divertita?”. E lei: ”tantissimo”. E Andrea: ”Com’era il ciccolato?”. E lei: ”Buonissimo”. Antonio prova a dire la sua sull’esterna ma poi Maria chiede a Teresa: ”Ti sei divertita sulla neve? È un bravo insegnante?”. E Antonio risponde: ”Sì, magari diffondiamo il mio numero così faccio business (riferendosi ad Andrea)” e  Andrea replica: ”Tu dici a me di voler far business. Hai provato ad insinuare che il mio gesto (quello delle rose) fosse studiato. Affermi che io voglio fare le cose solo per conquistare le ragazzine e per costruire delle storielle così e poi tu ti presenti in esterna con il Tiffany”.

Tutto questo perché poco prima Antonio aveva messo in discussione la credibilità del gesto di Andrea e aveva asserito che il modus operandi di Andrea fosse sempre lo stesso con tutte le ragazze. Antonio addirittura aveva detto a lui: ”Hai la sindrome del crocerossino. Fai le stesse cose con Mara, Teresa, Martina”. Andrea invece afferma che lui negli ultimi 10 anni ha provato a costruire storie serie e che lui in tutto quello che fa ci mette il cuore.

Ad ogni modo, dal momento che Antonio mentre stava provando a dire una cosa sull’esterna, è stato interrotto e nel frattempo ha visto Teresa parlare con Andrea, decide di non voler parlare più e a nulla servono i  tentativi di Maria e di Teresa per convincerlo a parlare, lui sembra irremovibile. Sarà durante un ballo successivamente che i due chiariranno. Maria sembrava colpita dalla verve di Antonio, tant’è che per spronarlo a parlare diceva: ”Antonio per una volta che parli, dì tutto quello che devi dire”.

Si passa a Luigi (a quest’ora della notte non ricordo con precisione se abbiamo parlato prima di Luigi o di Andrea Cerioli). Anche per lui vale la regola del “dove eravamo rimasti” e i momenti cult che ci vengono riproposti sono quelli de bacio suo con Sonia e della discussione che ne è susseguita, e si conclude con il discorso di Maria ed Irene in cui quest’ultima ammette di non riuscire a lasciarsi andare a e far capire a lui quanto sia interessata. Per Luigi scendono Irene, Sonia e Giorgia.

Luigi ha la possibilità di fare una sola esterna e la fa con Giorgia (tenete presente però che nella scorsa registrazione di Luigi non si è parlato, per cui anche Irene e Sonia erano sulle sedute rosse ma per le esterne passate, non andate in onda). Prima di vedere le esterne però, Irene nota subito una nuova arrivata, Sofia, con la quale Luigi fa un’esterna.

La ragazza ammette di aver studiato grafica ma afferma di aver dovuto interrompere per questioni economiche e ha cominciato a lavorare come fotografa, ma non disprezza anche di mettersi davanti l’obiettivo. Sofia spiega di aver avuto problemi economici e afferma che proprio per questo motivo ha cominciato a lavorare per rendersi  indipendente. Alla fine si scattano foto insieme e si salutano così.

In studio Irene si chiede subito come mai Luigi, con il passare del tempo, anziché chiudere il cerchio, decida di allargarlo. E se inizialmente il tronista risponde: ”Eh, fatti una domanda”, alla fine poi ammette di essere stato bene con Sofia, ma di voler tenere solo Irene, Giorgia e Sonia perché la sua scelta è tra queste 3 ragazze.  Sofia saluta e va via e con lei altre 3 ragazze mai uscite con Luigi.

Viene mandata in onda l’esterna con Giorgia. È lui ad organizzarla. Luigi prepara in una stanza d’albergo una tavola, su cui viene servita una cena e ci mette anche un pupazzo con un biglietto, e poi si nasconde. Giorgia appena apre la porta capisce e tremando prende il biglietto. Su questo biglietto c’è scritto: ”Non so se sarò io a farti felice domani, ma voglio essere quello che ti farà sorridere stasera” (una cosa del genere). Lei, appena lo vede, gli va incontro e lo abbraccia. I due sono molto vicini e alla fine scatta il bacio.

Luigi in studio si sbilancia in maniera importante, dice che Giorgia ha il sapore dell’eccezione in mezzo a tutto questo conformismo. Afferma che lui si è accorto che tremava quando stavano vicini e che mai si sognerebbe di farla soffrire. A quel punto tutti hanno pensato che fosse una dichiarazione vera e propria dal momento che se l’ha baciata e poi dice di non volerla far soffrire, la conseguenza più logica è pensare che possa essere la scelta. Irene non parla. Maria la interpella ma lei tace completamente e ripete: ”Maria in questo momento non gli voglio parlare” (riferendosi a Luigi), e lui: ”Ma perché?”. E lei: ”Ancora che mi parla. È meglio che non mi rivolge la parola altrimenti gli faccio limonare pure il muro”. E lui: ”ma perché?”. E lei: ”Ancora? Maria ti giuro lo attacco al muro”.

Giorgia nel frattempo dice la sua sull’esterna. Afferma che è stata bene ma che dal momento che è così lontana dal contesto televisivo ha pensato di essere inadatta, ma confrontandosi con la madre, quest’ultima le ha detto di non mollare e lei ha specificato che mai le è passato per la testa di rinunciare a Luigi e afferma che resta per lottare fino alla fine perché lui è quello che vuole.

Maria poi continua con Irene che è ancora in silenzio e quindi chiede a Claudia: ”Tu ci parli molto con Irene, no?”. E lei: ”Si”. E Maria: ”E cosa ti dice?”. E Claudia: ”Mi dice che le piace tanto, ma che fa difficoltà a dimostrarlo”. E Maria: ”Claudia ma se tu fossi stata al posto di Irene e avessi ascoltato quello che Luigi ha detto su Giorgia, che avresti  fatto?”. E Claudia: ”Penso che sarei andata via, perché mi sarei sentita una nullità”. A questo punto interviene Irene che dice: ”Ma infatti Maria, se io dovessi seguire il mio istinto reagirei come Claudia, ma se devo usare testa e cuore, no”.

Irene spiega che lei si sente come la pecora nera, dal momento che Luigi bacia una, bacia l’altra e con lei si mostra sempre chiuso, ma Luigi spiega che è per il tipo di rapporto che si è instaurato tra di loro. Claudia poi afferma: ”No Maria, però davvero Luigi piace ad Irene. Cioè noi stiamo sempre a parlare di Luigi e di quell’altro (riferendosi a Lorenzo)”. E Lorenzo: ”Vabbè che sei arrabbiata, però addirittura quell’altro”. Luigi a questo punto interviene e dice: ”Maria posso ballare con Giorgia?”, ma durante il ballo, Irene decide di andare via. Maria allora chiede a Luigi: ”Luigi perché decidi di ballare con Giorgia mentre parlavamo di Irene? Perché avevi voglia di ballare oppure perché ti dava fastidio che fosse Claudia a parlare al posto di Irene?”. E Luigi afferma che si è trattato di entrambe le cose.

A questo punto Luigi esce dallo studio per  seguire Irene e non tornerà più (C’è anche stato un battibecco con Sonia sulla questione “solo attrazione fisica”, ma ci ho capito pochissimo).

Per quanto riguarda Andrea Cerioli, quest’ultimo viene raggiunto in albergo da Federica Spano, dopo che quest’ultima, durante la loro esterna precedente, avendo avuto una reazione spropositata in merito al fatto che il tronista avesse deciso di fare la stessa esterna sia con lei che con Arianna Cirrincione, viene lasciata da sola da Andrea, lasciando la loro situazione in sospeso.

I due chiariscono e si riavvicinano e questo non sta bene ad Arianna, con cui nel frattempo nell’ultima esterna c’è stato un bel bacio. Alla fine andranno via entrambe, una per un ballo di troppo e l’altra perché Andrea ha sminuito il ballo, facendolo passare come uno strumento di provocazione.

Per quanto riguarda Ivan Gonzalez, lui è uscito con Natalia, e con lei c’è stato quasi un bacio, ma lui preferisce non darglielo perché è con la voglia di farlo che tornare a casa e pensarla. Per Ivan è più importante tornare a casa e pensare di aver avuto voglia di dare un bacio, piuttosto che darlo, e Sonia non la prende bene dal momento che è stata lei la prima ad essere baciata dal tronista.