Anticipazioni ‘Uomini e Donne’: Trono classico del 13/02/19

Di Isa - 13 febbraio 2019 19:02:58

Anticipazioni 'Uomini e Donne'

Oggi pomeriggio sono state registrate le nuove puntate del Trono Classico di Uomini e Donne con Ivan Gonzalez, Luigi MastroianniAndrea Zelletta e Angela Nasti.

Da NewsUeD.com eccovi le anticipazioni:

Entrano gli opinionisti e i tronisti. Si parte da Ivan e subito parte una discussione con Andrea, dal momento che Natalia è uscita sia con lui che con il tronista spagnolo.

Andrea dà ad Ivan dell’incoerente perché secondo lui non è possibile che Ivan voglia portare in villa due ragazze di cui una non è convinta del suo percorso con lui. Questo intervento provoca il malcontento sia delle corteggiatrici di Andrea, che quello di Sonia e attaccano sia l’uno che l’altro. Viene mandata in onda l’esterna con Sonia.

Quest’ultima decide di non organizzare nulla per Ivan e si vedono fuori lo studio. I due iniziano a discutere e Ivan dice a Sonia: ”Io per te le cose non le faccio perché non mi escono dal cuore” e Sonia allibita replica: ”Ma è normale che tu faccia tanto per Natalia che sta anche uscendo con un’altra persona”, recriminandogli il fatto che i gesti fatti per la rivale sono superiori rispetto a quelli fatti per lei.

Un dettaglio importante di quest’esterna è che Ivan, ad un certo punto, si rivolge a Sonia dicendo: ”Adesso che fai? Ti metti a piangere come fai sempre?” e quest’ultima risponde: ”No, io non verserò più una lacrima per te”.

Dopo l’esterna con Sonia, quest’ultima in studio si dice ancora arrabbiata perché non comprende il comportamento di Ivan e non ha ben chiare le sue intenzioni. Sonia sembra essere delusa e spesso rimane in silenzio.

Lo studio sembra essere contro Andrea, per il fatto che si sia messo di mezzo ad Ivan e Natalia, ma Andrea replica: ”Non capisco il perché voi veniate contro di me, quando in realtà Natalia è una persona che io ho lasciato libera di agire ed è stata lei a darmi modo di conoscerla, e se io sto facendo determinate cose è perché lei me ne da modo”.

Andrea sostiene che Natalia è insicura di ciò che prova per Ivan, mentre quest’ultimo sostiene che con lei è sempre un crescendo, a differenza di ciò che succede con Sonia. Viene mandata in onda poi l’esterna con Natalia. Ivan va a prendere Natalia sotto il suo albergo, in moto e la porta sul ponte dove hanno fatto la loro seconda esterna. In quest’esterna si vede un Ivan imbarazzato che dice di voler ricominciare con Natalia, perché le sensazioni che lui dice di provare per lei sono forti.

A tutto ciò Natalia replica: ”Io apprezzo molto il tuo gesto e apprezzo che tu mi abbia portato nel posto dove abbiamo fatto la nostra seconda esterna”. Sebbene la contentezza di Natalia, quest’ultima rimane un pizzico fredda. Alla fine si abbracciano, ma la loro intimità può essere appena accennata, anche se Ivan si è mostrato imbarazzato anche solo quando lei lo guardava.

In studio ritornano le discussioni tra Ivan e Andrea. Quest’ultimo arriva a definire il primo “patetico”, proprio perché si dice intenzionato a portare due ragazze in villa, ma in realtà per Sonia non fa nulla e infatti dice: ”Tu vuoi portarti in villa due ragazze di cui una non è sicura di quello che prova. Tu dici di essere sicuro delle tue sensazioni, però ti porti pure Sonia per cui non muovi un dito”.

Il battibecco continua per diverso tempo, tempo in cui si accusano vicendevolmente di non sapersi comportare. In particolare Andrea bacchetta Ivan per i suoi comportamenti e quest’ultimo replica: ”Sai fare tutto tu”. Ivan poi sfinito dice ad Andrea: ”Ma perché mi guardi sempre? Io comincio ad avere dubbi su di te. Ma ti piaccio? Dimmelo se ti piaccio. Perché se ti piaccio, capisco, visto che da quando sei arrivato non fai altro che rompere le palle a me, quindi forse il tuo intento è quello di colpire me, non le ragazze”.

Andrea allora consiglia ad Ivan di prestare attenzione alla sua di esterna con Natalia, e poi sarà lui a giudicare. Viene mandata in onda l’esterna di Andrea e Natalia. I due passeggiano accanto ad un fiume (credo) e sembrano essere molto complici ed intimi, tant’è che erano molto vicini al bacio, ma Andrea puntualizza: ”Natalia tu lo sai che sei libera di fare quello che vuoi. Io ti bacerei”. E lei: ”Anche io”. E lui: ”Si ma io devo essere sicuro che vuoi me. Se non ti bacio è perché ho dei dubbi riguardo l’altra persona” (alludeva al percorso di lei con Ivan). Ma il grado di complicità tra i due era imbarazzante.

In studio, in molti attaccano Natalia per questo “doppio gioco” ma Natalia spiega: ”Io sono sempre stata chiara. Io con Ivan mi sono bloccata. Andrea mi fa stare bene”. A questo punto interviene Gianni che chiede: ”Eh allora fammi capire, che cosa ci vai a fare in villa con Ivan?”. E Natalia: ”Io voglio completare il mio percorso con Ivan e magari la villa può essere un tassello fondamentale”.

A questo punto Gianni, rivolgendosi a Maria, propone: ”Allora Maria io propongo che in villa ci sia anche Andrea”. Su questa questione c’è un po’ di incomprensione, perché Maria aveva forse capito che Gianni suggerisse la villa e quindi la scelta per Andrea, tant’è che risponde: ”Forse per Andrea la villa è un po’ prematura” e Gianni spiega che in realtà si tratterebbe di una prova per Natalia e non per Andrea, dal momento che senza la presenza di quest’ultimo, il gioco per Natalia sarebbe troppo facile, mentre invece con Andrea, anche il pubblico sarebbe in grado di capire come si comporta.

Per Andrea scendono nuove corteggiatrici: Klaudia, Federica e Vanessa e l’unica esterna che viene mandata in onda è quella con Natalia.

Si passa ad Angela. Per la tronista scende un nuovo corteggiatore che si chiama Luca che si presenta. Poi scendono i suoi corteggiatori: Mirco, Manuel e Davide. Manuel scende con una rosa per la tronista, mentre Davide con un mazzo di rose. Viene mandata in onda l’esterna con Davide in cui quest’ultimo va a Napoli, con un cartellone con su scritto: ”Ancora non ti piaccio?”, mentre il retro di questo cartellone recita: ”Perché tu a me piaci”.

L’esterna tra i due si svolge in maniera spensierata. I due ridono e scherzano e lei si dice molto contenta, al punto di affermare: ”Io quello che provo con te non lo provo con tutti. Sei quasi quello che mi piace di più perché quello che fai tu lo percepisco sincero. Magari questo tuo gesto, fatto da qualcun altro, l’avrei interpretato come una buffonata, ma fatto da te ha un senso”. In esterna Davide afferma: ”Di te mi hanno colpito diverse cose: la tua bellezza oggettiva, i tuoi occhi con taglio orientale ma più di tutto, la voglia che hai sul sedere”. Tutti ridono.

In studio, Maria chiede: ”Scusa Davide ma tu questa voglia dove l’hai vista?”. E Davide: ”Su Instagram, avevo visto la foto ma non mi ci sono soffermato troppo per non farmi condizionare dai pregiudizi”. Manuel comincia a discutere con Davide, ma quest’ultimo precisa che prima di parlare con lui, vuole aggiungere una cosa dell’esterna e afferma: ”La cosa che mi è piaciuta più di quest’esterna, oltre alla forma mi sono piaciuti i contenuti”.

Concluso questo intervento, riprende il battibecco con Manuel e quest’ultimo accusa Davide di essere teatrale, anche per il fatto che quest’ultimo è sceso con un mazzo di rose. Manuel rimprovera a Davide anche di aver ripetuto nell’esterna, in maniera esagerata, quanto fosse bella lei.

Davide replica chiedendo conferma ad Angela del fatto che loro non avessero parlato solo della bellezza di lei, e la tronista conferma e aggiunge che Davide è quello che le è piaciuto di più. Maria poi chiede a Manuel: ”Quanto conta per te la bellezza in una ragazza?”. E lui risponde: ”10”. La stessa domanda viene rivolta a Davide e quest’ultimo risponde: ”5”.

A questo punto Manuel riprende con gli attacchi e definisce il rivale un ridicolo perché passa un’esterna intera a dire ad Angela che è bella e poi vuole far credere che la bellezza per lui non è importante. Angela però stoppa la discussione e dice a Manuel che è inutile che lui faccia in modo da fargli vedere Davide con occhi diversi, dal momento che quest’ultimo le piace e anche più di tutti al momento.

Si passa a Luigi. Scende prima Irene e poi Valentina. Maria prende la parola e sottolinea a Luigi come le sue due corteggiatrici siano diametralmente opposte. Questo perché Irene indossava una camicia bianca con scollo, Jeans neri e scarpe col tacco, mentre Valentina indossava un completo rosa cipria ed elegante. Maria però spiega che le differenze tra le due non riguardano solo l’aspetto fisico e infatti anche Gianni afferma che per lui è impossibile che possano piacergli due ragazze così diverse. Luigi afferma di portare alla scelta due ragazze di cui è fermamente convinto, perché paragonabili a due storie molto importanti nella sua vita.

Maria allora chiede: ”Con chi è durata di più?”. E Luigi: ”Con una ragazza molto simile ad Irene. È durata 3 anni e si può dire che tutt’ora è stata la ragazza più importante della mia vita, però proprio come con Irene, avevamo dei problemi di fondo. Avvertivamo molte mancanze che non riuscivamo a colmare e non c’era un confronto”.

Poi aggiunge: ”Io con Valentina tutti questi problemi non li ho, perché è una donna che sa affrontare i problemi. Sa parlare, sa confrontarsi”, e poi aggiunge: ”Io a volte vorrei dire qualcosa di negativo su Valentina ma proprio non ci riesco perché non mi da nessuno di questi problemi”.

Viene mandata in onda l’esterna con Irene. Irene raggiunge Luigi in albergo. Lui è sorpreso e le chiede: ”Che cosa ci fai qua?”. E lei replica: ”Dato che tu non mi hai portato in esterna, io voglio parlare e chiarire perché a me non sta bene questa cosa”. I due cominciano a parlare fuori la porta della stanza di Luigi. Luigi chiede ad Irene come mai ci abbia pensato solo in quel momento ad andare con lui e Irene: ”Ma non ho capito, manco mi fai entrare?”. Alla fine entrano e si siedono sul divano.

Irene spiega: ”Tu ancora non hai capito cosa provo per te. L’ha capito il mondo tranne te. Ho un interesse che non si può spiegare. Non mi sono mai lasciata andare così tanto”. E Luigi: ”E tu hai capito che dopo che mi hai mandato a fancu*o ti sono venuto a prendere?”. E lei: ”si”. E lui: ”E hai capito il perché?”. E Irene: ”Perché c’è un forte interesse reciproco, da parte di entrambi”.

Dopo questo scambio di battute Irene dice: ”Allora me ne vado”. E Luigi: ”Te ne vuoi già andare?”. E lei: ”Fosse per me io resterei altre 10 mila ore”. Lui suggerisce: ”Allora vieni qua” e si abbracciano e si sono dati un paio di baci a stampo. Una volta in studio, Maria chiede a Valentina: ”Valentina ti dà fastidio?”. E quest’ultima afferma che l’esterna appena vista l’ha un po’ scossa e che non se l’aspettava. Viene mandata in onda l’esterna con Valentina.

Lei è in una casa con un camino. La raggiunge Luigi e i due trascorrono un’esterna tranquilla. Luigi però, ad un certo punto, ci tiene a precisare: ”Tu lo sai che dall’altra parte ho una persona per cui provo un forte interesse e quindi è normale che io non abbia ancora preso una decisione”. I due si accomodano sul divano sotto le coperte e si accarezzano. Luigi afferma che per lui la villa sarà un momento fondamentale e Valentina conferma e spiega che anche per lei sarà importante, perché vedrà davvero lui come è fatto.

In studio Irene commenta confermando la distanza abissale tra lei e la rivale e afferma che sono due poli opposti, ringraziando il cielo, però aggiunge che anche per lei la villa sarà fondamentale perché negli ultimi giorni si è molto interrogata chiedendosi se Luigi è effettivamente fatto per lei e se vale la pena affrontare tutto questo. Conferma che anche lei capirà Luigi come è fatto in villa e aggiunge: ”Anche perché, se con me in un’altra stanza è capace di fare certe cose, significa che a me non ci tiene abbastanza”. Luigi allora spiega: ”Io nella villa voglio fare quello che mi sento. Non sarò frenato come in questi 6 mesi e qualunque cosa farò, sarà fondamentale per la mia scelta”. Viene annunciato poi che per Luigi sarebbe stata l’ultima puntata è così si saluta…. Fine!