Sfera Ebbasta, le prime dichiarazioni del rapper dopo l’esclusione da ‘The Voice of Italy’

Di Martina - 19 marzo 2019 16:03:42

Sfera Ebbasta ha scelto il quotidiano La Repubblica per la prima intervista dopo l’esclusione dalla sesta edizione di The Voice of Italy.

Dato quasi per certo come coach del talent show di RaiDue – pronto a tornare in onda da martedì 23 aprile capitanato dall’energica Simona Ventura Sfera, al secolo Gionata Boschetti, è stato infatti estromesso dal quartetto dei giudici in quanto ritenuto inadatto a ricoprire un ruolo così importanti per i ragazzi. La decisione improvvisa presa dal delegato Rai Fabrizio Salini ha colto di sorpresa il rapper che al quotidiano diretto da Carlo Verdelli a tal proposito ha dichiarato:

Hanno insistito per avermi, mi hanno convocato a un servizio fotografico. Stava per cominciare tutto e poi boh! Guarda, alla fine la mia fortuna è che non ho bisogno di certi canali per essere quello che sono. Ho costruito una carriera senza il supporto di radio e tv, questa è una vera forza. Per me era semplicemente un’esperienza lavorativa che mi incuriosiva ma in realtà non ne ho bisogno. Forse è meglio cosi.

Archiviato il capitolo The Voice, è stato inevitabile per il ragazzo tornare a parlare dei tragici fatti di Corinaldo:

Quella è una cosa che non passa, e non passerà mai. [..] Ho preferito stare zitto. Tutto quello che si può dire su media o social è superfluo, inadatto e inopportuno. Ho scelto di portare rispetto e agire privatamente per cercare a mio modo di stare vicino alle famiglie colpite. Quello che è successo va oltre la musica, oltre il mio personaggio, oltre tutto. Quella notte ha sconvolto tutti, ci ha distrutto, pensare che sia successo è incredibile. Certe cose in un paese come il nostro non possono succedere. La sicurezza è la prima regola nella vita di tutti i cittadini.

E a chi lo ha accusato di istigare i più giovani all’utilizzo della droga con le sue canzoni ha risposto:

Ho sempre parlato di me, non ho mai istigato nessuno. Ho sempre detto sui social o nei live ragazzi non drogatevi, non bevete. Ma dico io, ci vuole Sfera Ebbasta per dire che la droga fa male?

Cosa ne pensate delle sue dichiarazioni?