Stefano De Martino e Belen Rodriguez rinviati a giudizio: ecco il capo d’accusa

Di Giulia - 2 aprile 2019 12:04:41


Belen Rodriguez e Stefano De Martino

Sembravano aver finalmente ritrovato un po’ di serenità, Stefano De Martino e Belen Rodriguez, che ultimamente sono stati spesso paparazzati insieme, in atteggiamenti intimi e complici, facendo intuire un ritorno di fiamma tra i due ex coniugi. Sebbene la notizia non sia ancora ufficiale, entrambi si sono dichiarati sereni e felici del momento che stavano vivendo insieme.

Di poche ore fa è invece una notizia tutt’altro che piacevole per il ballerino e la showgirl argentina: Belen e Stefano, infatti, sono stati rinviati a giudizio con l’accusa di esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle persone e lesioni non gravi. La coppia rischierebbe fino a tre anni di carcere per la presunta aggressione ai danni di alcuni paparazzi, risalente all’agosto del 2012 quando i due si trovavano a Ponza assieme a Cecilia Rodriguez e Perez Blanco (che allora era fidanzato con la sorella di Belen), anche lui rinviato a giudizio.

Secondo l’accusa, i due fotografi sarebbero stati aggrediti da Blanco e De Martino mentre stavano scattando alcune foto del gruppetto che si stava godendo alcuni momenti di relax a bordo di uno yatch. Da lì, ne sarebbe scaturita una vera e propria rissa, tra gli uomini delle sorelle Rodriguez e i denuncianti, terminata solo nel momento in cui Stefano e Perez sono riusciti ad impossessarsi e sbarazzarsi delle schede con gli scatti rubati.

Il processo avrà inizio presso il tribunale di Latina il prossimo 13 maggio, quando i testi saranno ascoltati per la prima volta.

Cosa ne pensate?