Gf 16, terza puntata: Ambra Lombardo eliminata, Alberico Lemme resta nella casa, lungo confronto tra Mila Suarez e Alex Belli. I nominati sono…

Di Simona - 24 aprile 2019 01:04:59

Ambra Lombardo

Barbara D’Urso, in un elegante vestito di paillettes bianco, rosso e blu,  ha aperto la terza puntata di questa sedicesima edizione del Grande Fratello. Ad accompagnarla, come sempre, i due opinionisti d’eccezione Cristiano Malgioglio e Iva Zanicchi.

In apertura la conduttrice ha annunciato che Francesca De Andrè avrebbe ricevuto un’informazione su suo padre, e che Alex Belli sarebbe entrato in casa per parlare con l’ex Mila Suarez. Un televoto avrebbe stabilito se il dottor Lemme sarebbe dovuto rimanere nella casa, mentre Ivana avrebbe scoperto cosa ha detto la cognata Wanda Nara sul suo conto.

Una clip ha ripercorso il momento in cui Francesca De Andrè ha scoperto la diffida che il padre Cristiano ha fatto contro di lei e la sorella Fabrizia per impedire loro che parlassero di lui e dei loro problemi familiari al Gf. La prima, che è entrata nella casa la scorsa settimana, proprio per tale ragione è entrata in crisi, asserendo: “Mi sembra una follia“.

Sei stata rispettosissima di quello che ha chiesto tuo padre” ha precisato Barbara, aggiungendo poco dopo “Lui ha diffidato te e noi, ma poi ha parlato lui“. Francesca, tramite un video, ha così appreso che il padre l’ha accusata nuovamente di essere andata in tv per diffamarlo: “Che schifo, se c’è una persona che diffama è lui, che ha scritto un libro nauseabondo“.

Francesca, dopo un crollo iniziale, ha replicato con molta lucidità: “Partiamo dal presupposto che se la famiglia esistesse io non sarei stata affidata al comune di Milano, in una casa famiglia“, e ha concluso con una frase che ha spopolato su Twitter, riprendendo la celebre metafora della canzone del nonno: “Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori”.

Anche Fabrizia, dallo studio, ha confortato la sorella, usando queste parole: “Io non so come la violenza che ha usato sempre si possa definire amore”. Mentre Malgioglio ha attaccato Cristiano, affermando: “Tu non offendi noi, dicendo che questo programma fa schifo, ma offendi milioni di persone che ci guardano ogni settimana“, Iva Zanicchi ha invece consigliato alla De Andrè: “Da oggi in poi lascia stare tuo padre, parla di tuo nonno che era una persona meravigliosa“.

La conduttrice ha chiuso la polemica spiegando di aver invitato le De Andrè a partecipare al programma perché sperava di riuscire a farle riappacificare con il padre, esattamente com’era successo lo scorso anno con Veronica Satti e Bobby Solo.

Dopo è stato il momento di Alberico Lemme. Si è parlato della discussione avvenuta qualche giorno fa tra Valentina Vignali e Lemme, avvenuta quando quest’ultimo aveva detto: “Se i miei figli morissero non mi importerebbe“. Il farmacista ha cercato di minimizzare,  ma la Vignali ha sbottato un’altra volta: “Non ce la fai. Voglio sapere che pensano quelli che hanno figli morti e che li vogliono e non riescono“. Anche Francesca lo ha insultato, apostrofandolo come “co*lione“, e l’uomo ha dato della  “testa di donna” ad entrambe le coinquiline.

La D’Urso ha spiegato che Lemma ha subito un trauma durante l’adolescenza, ed ha scelto la strada dell’anaffettività per non soffrire.

Tuttavia il dottore in settimana ha avuto da ridire anche su Ambra Lombardo, definendola “principessa del pisello“. La Vignali e la De Andrè hanno insultato pesantemente Lemme, soprattutto Valentina che si è rivolta a lui dicendogli: “Ti aspetto fuori“.

Ambra ha replicato al dottore affermando  “Tu sei un esempio di uomo misogino, offensivo, insultante, violento“. Barbara ha comunicato che presto verrà presa una decisione sul futuro di Lemme, ma lo ha difeso per la storia della principessa sul pisello: “A me ha ricordato la favola, l’ho presa come una cosa divertente“.  Malgioglio ha definito Lemme “diavolo“, mentre Iva ha rimproverato le ragazze per le reazioni contro il dottore e si è lasciata andare ad una battuta: “Ma lei che pisello intendeva?“, scatenando l’ilarità del pubblico.

Dopo aver chiuso  ufficialmente il televoto tra Enrico Contarin, Ambra Lombardo, Serena Rutelli e Gianmarco Onestini, i nominati della settimana, la conduttrice ha comunicato che i primi due a salvarsi sarebbero stati Enrico e Gianmarco.

Prima del verdetto si è parlato dell’ipotetico sbandamento che Kiko’ Nalli avrebbe preso per la professoressa siciliana. I due, chiamati in confessionale, hanno chiarito che tra di loro c’è solo amicizia.

Serena Rutelli nei giorni scorsi aveva raccontato le modalità con cui è stata adottata. Abbandonata in una casa famiglia insieme alla sorella Simona dal padre che, invece, le aveva detto di volerla portare al luna park, è stata poi adottata, sempre insieme alla sorella, da Barbara Palombelli e Francesco Rutelli. La coppia, per ironia del destino, durante il primo giorno insieme le ha portate proprio al luna park. Simona ha fatto una sorpresa a Serena, entrando nella casa per riabbracciarla.

Alla fine è stata Ambra la terza eliminata del Gf 16. La donna ha avuto modo di salutare due concorrenti freezati. Ha scelto Valentina, definendola “sorella”, e Kikò, che ha salutato con un tenero abbraccio e un : “Ti voglio bene”.

Si è poi passati ad Ivana Icardi. Ivana è entrata nella stanza dei led, venendo a sapere della diffida che la cognata Wanda Nara intende fare contro di lei. “Sai come si chiama questo? Paura. Va bene, non ho bisogno di continuare a parlare di questa persona”. Barbara, però, le ha svelato che la Nara, nonostante l’annuncio social, in realtà non le ha fatto nessuna diffida. L’argentina ha anche visionato l’intervista di Wanda a Verissimo, e ha chiarito che non vuole riavvicinarsi al fratello per avere un tornaconto economico, e che la cognata non starebbe dicendo la verità. Secondo la Icardi, infatti, non è vero che non si vedono da due mesi, bensì da novembre 2017, e che non è sparito nessun aiuto economico inviato dal calciatore alla sua famiglia, come invece sostenuto dalla procuratrice sportiva.

Quanto alla questione Lemme, la D’Urso ha invitato i concorrenti a schierarsi dalla parte del dottore o di Valentina. Tutti, tranne Ivana, si sono schierati con la Vignali. La Icardi su Lemme ha detto “Dice quello che pensa. E’ un personaggio”, salvo cambiare idea quando la conduttrice ha rivolto la domanda in maniera più chiara: “Chi volete che tra Lemme e Valentina stia nella casa?“.
La conduttrice ha quindi rivelato ai ragazzi che Lemme non è un concorrente, e che sarebbe stato il pubblico da casa a decidere sulla sua permanenza nella casa.

Si è poi passati a parlare di Mila Suarez. In settimana la donna ha avuto delle discussioni con Francesca De Andrè, che l’ha definita “pesante” perché parla sempre del suo ex Alex Belli. La Suarez si è ritrovata faccia a faccia proprio con l’attore, con il quale ha avuto un confronto molto acceso. Per Belli, la sua ex è morbosa e ha sbagliato a rivelare dettagli della sua sfera privata. Alex ha negato poi di averla tradita: “Delia è arrivata dopo un mese e mezzo, tu vivi in una realtà parallela”. Mila si è difesa: “Mi fai venire la nausea, vomito. Mi hai abbandonato in una stanza d’albergo. Non voglio più sentire niente”. “Hai fatto il seno, non un bypass al cuore“, ha ribattuto Belli.

Alex ha poi cercato di calmarla: “Ci siamo conosciuti, ma non eravamo adatti per stare insieme“. Alla discussione, su invito di della conduttrice, si è unita anche Francesca De Andrè: “Abbiamo usato le stesse parole“. La Suarez ha replicato: “Si vede che siete italiani“. Un’alterata Iva Zanicchi le ha chiesto immediatamente spiegazioni: “Che cosa intendevi? Grazie a Dio che siamo italiani. Credo che ti abbiamo accolto con amore e rispetto. Modera le parole“.

L’attore, prima di andarsene, ha abbracciato Mila e le ha sussurrato all’orecchio: “Ti chiedo scusa se ti ho ferito. Non volevo“.

Valentina è stata poi la terza inquilina della casa a ricevere una diffida. E’ stata Francesca Brambilla, la bona sorte di Avanti un altro, a diffidarla per le dichiarazioni fatte su di lei la scorsa settimana, quando la Vignali aveva rivelato che l’ex Stefano Laudoni l’aveva proprio tradita proprio con la donna. “Mi sento un po’ in colpa” ha confessato Barbara, dato che l’aveva spronata a fare il suo nome. Valentina però non si è scomposta e ha ribattuto: “Mi suscita le stesse emozioni di un distributore di benzina”.

Prima di scoprire la decisione del pubblico, Lemme si è scusato con i figli per le sue frasi: “Io gli voglio bene. Il mio è un metodo educativo alternativo“. La D’Urso ha però spiegato al farmacista che il figlio EnricoLive ha preso le sue difese. Con una percentuale del 54% di voti il pubblico ha decretato che il dottor Lemme potesse restare nella casa.

Mila e Gennaro sono apparsi molto vicini sotto le coperte, ma in confessionale si sono giustificati: “Non c’è stato niente, abbiamo parlato, chiacchierato, e c’è stato qualche abbraccio“. Una volta tornato in salotto, Lillio ha visto un filmato in cui sono stati riassunti i suoi numerosi approcci con le coinquiline. Erica era visibilmente infastidita, ma il ragazzo ha promesso che la prossima settimana svelerà chi gli piace davvero.

Al momento di votare, le donne hanno dovuto votare un’altra donna in modo palese; gli uomini, invece, hanno votato un altro uomo in confessionale. Al televoto sarebbero andati le due donne e i due uomini più votati. Kiko’, votato come il preferito dai compagni, è stato l’unico ad essere immune dalla votazione, insieme a Lemme che, in quanto disturbatore, non ha potuto né votare, né essere votato.

I concorrenti in nomination questa settimana saranno Daniele e Michael per gli uomini e Mila, Erica, Ivana e Francesca per le donne.

E voi chi volete salvare?