Flavio Montrucchio a ‘Chi’: “Fare il concorrente ad ‘Amici Vip’? Lavorare con Maria De Filippi sarebbe un valore aggiunto!”. E svela la sua peggiore delusione e il suo più grande sogno

Di Emanuela - 4 settembre 2019 09:09:26

Flavio Montrucchio

Era il 2001 quando Flavio Montrucchio ha trionfato nella seconda edizione del Grande Fratello e da allora il bel torinese di vittorie ne ha collezionate tante sia in ambito professionale che non.

Sposato dal 2003 con l’ex naufraga e showgirl Alessia Mancini con la quale ha avuto due figli, Maya e Orlando, si è raccontato alle pagine di Chi in un’intervista in cui ha parlato del suo lavoro come conduttore di Primo Appuntamento (dating show di Real Time), della sua famiglia e dei suoi progetti futuri. Il bel marito della Mancini, infatti, è pronto a diventare il volto di punta di Real Time e a dicembre sarà al timone anche di Bake Off All Stars.

A proposito del suo ruolo di conduttore ha affermato che “da quando conduco Primo Appuntamento, mi fermano per chiedermi consigli, nemmeno fossi la Marta Flavi 2.0“, ed ha aggiunto:

Mi fermano per strada e mi scambiano per un’agenzia matrimoniale, vogliono consigli sentimentali. Mi chiedono come fare a partecipare. E poi sono curiosi di sapere se le storie che raccontiamo sono vere e chiedono come comportarsi in un appuntamento al buio.

Appuntamenti al buio che spesso ha organizzato per i suoi amici e che mai ha avuto modo di organizzare per sé. L’incontro decisivo per la sua vita, invece, lo ha avuto con sua moglie Alessia, e a proposito del loro primo appuntamento ha raccontato come sono andate le cose:

Decisamente bene. Ci siamo conosciuti qualche giorno prima del 31 dicembre, per puro caso, e ci siamo dati appuntamento a Capodanno. È stato un bel rischio vista la circostanza, ma dopo quindici anni di matrimonio siamo ancora qui.

Il bel conduttore di Real Time ha poi aggiunto come entrambi cerchino sempre di andare al di là dei possibili scontri e di trovare il giusto compromesso, soprattutto per quanto riguarda l’educazione dei figli.

Sulla loro gelosia ha specificato:

Non siamo mai stati particolarmente gelosi e oggi è rimasta una sana gelosia tra due persone che si amano. Ma non siamo mai arrivati al punto di controllarci i telefoni, per dire.

Con i social Montrucchio sembra avere un rapporto equilibrato, ed ha affermato di divertirsi a pubblicare le foto del suo quotidiano su Instagram. Scatti che spesso hanno come autrici sua moglie Alessia e sua figlia Maya.

Una vita equilibrata la sua, anche se non mancano i momenti down:

Non è tutto così patinato: ho i miei momenti di down ma mostro solo ciò che mi va di mostrare. Sono riservato e il fatto di esserlo troppo è controproducente nel mio lavoro. Non arrivo mai al punto di inventarmi le notizie per apparire. Sono determinato, ma non disposto a tutto per il successo.

Per quanto riguarda il suo lavoro, Flavio ha ricordato il momento in cui ha deciso di lasciare il posto fisso in banca per immolarsi al Grande Fratello, una scelta che all’inizio ha destabilizzato la famiglia e sua madre che, nonostante la notizia, non si è scomposta “Se proprio aspiri a fare tv, non fare il Gf, vai piuttosto a Sarabanda da Papi“.

Dopo il reality show di Canale 5, Flavio aveva intrapreso la carriera di attore e a tal proposito ha specificato i motivi che lo hanno col tempo allontanato da quel ruolo:

Quattro anni fa, mi sono accorto che facevo quel lavoro perché mi era capitato e non perché lo volessi davvero. Quello dell’attore è un mestiere da privilegiati e per farlo devi essere mosso da una passione che io avevo esaurito, nonostante la fortuna di aver fatto per molti anni una fiction dietro l’altra. Ho più una vena da commedia, invece mi chiamavano solo per fare il belloccio, il medico o il poliziotto. E non mi andava più. […] Se avessi continuato a recitare, l’avrei fatto ancora peggio di come lo facessi. Non ero Marlon Brando, lo riconosco. Meglio lasciare spazio a chi ha una motivazione forte e il fuoco dentro.

Deve, invece, molto alla sua esperienza a Tale e Quale Show condotto da Carlo Conti, grazie alla quale ha capito la strada da intraprendere nel mondo della tv e che tuttora lo vede impegnato su Real Time:

E ci sto molto bene. Rai Uno ti dà una popolarità immediata, più su larga fascia, ma non c’era posto per me. Con Real Time ho conquistato un pubblico più giovane. Magari non sanno il mio nome ma mi fermano e mi dicono “Tu sei quello della giacca rossa!

Nonostante le tante soddisfazioni, Flavio ha comunque voluto svelare per la prima volta qual è stata la sua più grande delusione:

Non l’ho mai raccontata. Ero candidato per un film di Ferzan Ozpetek, Mine vaganti: feci un provino ma non mi richiamarono. Mi sarebbe piaciuto lavorare con lui perché lo stimo moltissimo.

Inoltre, date le sue doti nel canto, nella recitazione e nella conduzione, si è lasciato andare a delle confessioni circa la sua possibile presenza ad Amici Vip, come concorrente del nuovo talent show di Maria De Filippi:

Sì, visto che me la cavo nel canto e nel ballo e ho fatto anche diversi musical a teatro, tra cui Grease. Ma ora sono concentrato sulla conduzione. Certo, lavorare con Maria De Filippi sarebbe un valore aggiunto: è la numero uno della tv italiana.

Infine ha rivelato il suo sogno più grande: condurre un game show e scrivere un programma per Fiorello, certo che il talento dello showman trasformerebbe il suo progetto in un successo assicurato.

E voi cosa ne pensate delle parole di Montrucchio?