Alessia Marcuzzi a ‘Chi’: “Tornare a ‘Le Iene’ mi ha rimesso in circolo gli ormoni, mi sento ringiovanita!”. E a proposito di Francesco Monte al ‘Gf Vip 3’…

Giulia 4 Ottobre, 2018

Alessia Marcuzzi


Dopo 13 anni dalla sua ultima apparizione in veste di Iena, Alessia Marcuzzi torna al timone del programma di Italia Uno, nell’appuntamento infrasettimanale, a fianco di Nicola Savino e accompagnati dalle voci della Gialappa’s Band.

Oggi Alessia è una conduttrice affermata, mamma di due figli e moglie di Paolo Calabresi Marconi e ha raccontato al settimanale Chi come questo ritorno le abbia dato una forte scarica di energia positiva:

Sono talmente felice di essere tornata qui che mi sento ringiovanita, la chiamata di Davide Parenti mi ha ridato un’energia positiva, che mi ha fatto bene in tutto: nello sguardo, nel modo di fare, mi ha rimesso in circolo gli ormoni!

Nonostante le vesti da Iena, spesso le viene rimproverato il suo essere troppo morbida ed accondiscendente ma la biondissima presentatrice assicura che, nonostante i suoi modi garbati, se ha qualcosa da dire non è certo la tipa da tirarsi indietro, in particolar modo se vengono toccati i suoi affetti più cari, e ha aggiunto:

A volte subisco delle critiche, ma il mio essere accomodante mi ha sempre portata dove volevo arrivare, mentre chi vuole essere troppo arrogante, alla lunga, ne paga le conseguenze.

Nel corso della sua carriera Alessia si è dovuta spesso interfacciare con donne dalla spiccata personalità, come ad esempio Simona Ventura o Mara Venier, e ha sempre dovuto dimostrare di aver le spalle larghe per far fronte agli attacchi e alle critiche che l’hanno spesso vista come bersaglio e, a tal proposito, ha ammesso:

Sono egocentrica, ma non sono competitiva. Voglio essere protagonista della scena, si vede da come mi vesto. Però mi piace entrare in sintonia con le altre donne. Cerco di studiare la loro psicologia, diffido sempre di quelle che non hanno molte amiche, perché frequentare le donne ti insegna a trovare la chiave d’accesso di ciascuna. Dovrei essere vendicativa perché sono dello scorpione, ma non ho mai avuto modo di sperimentarlo perché la vendetta è arrivata da sola senza che facessi nulla. Credo nelle energie e, anche quando capitano episodi che non capisco che mi feriscono, succede sempre qualcosa per cui gli elementi tornano in equilibrio.

Oltre al ritorno a Le Iene, Alessia a febbraio tornerà a condurre per la quinta volta L’Isola Dei Famosi e ha raccontato che, nonostante tutte le difficoltà e il caos che spesso ruotano intorno al reality game di Canale 5, non si è mai pentita di averne accettata la conduzione:

Mai. Nemmeno quest’anno, anche se le difficoltà sono state parecchie. Durante l’estate ho pensato che mi mancava L’isola, con tutte le sofferenze che comporta la sua gestione, ma rimane uno dei programmi più pop e affascinanti della nostra tv. Lì, su quello schermo, vedi davvero i personaggi famosi messi a nudo, che cercano di cavarsela in un contesto suggestivo e straniante. È il sogno e la fatica, con tutte le sue sfaccettature e le sue difficoltà.

E a proposito della partecipazione al Gf Vip di Francesco Monte resosi, suo malgrado, protagonista dell’ormai celeberrimo scandalo  del Canna Gate durante l’ultima edizione de L’Isola, che gli è costato il ritiro dal gioco dopo appena 2 settimane dal suo inizio, la conduttrice ha detto: “Sono contenta per lui, gli auguro di giocarsi bene questa opportunità“.

Accantonando l’Alessia conduttrice per lasciare spazio all’Alessia persona, alle pagine del settimanale del settimanale ha confidato:

In amore sono una geisha: vizio il mio uomo in tutto. Poi, però, all’improvviso mi raffreddo… La verità è che non sono mai quieta, sento sempre la terra tremare sotto i piedi e ho bisogno di quella scossa sono una gatta selvatica. Mi piace essere sexy nelle foto perché è un gioco. Le gonne corte le metto in video o agli eventi, nella vita sono un maschiaccio e mi piace compensare. Per me la volgarità è l’ostentare nel modo di fare, è il troppo che stroppia, è uno squilibrio nelle proporzioni. La femminilità è la delicatezza di un momento, ci sono momenti in cui devi essere femminile.

Che ne pensate della spumeggiante conduttrice? Siete contenti di rivederla in veste di Iena?

COMMENTI