Ambra Angiolini continuerebbe ad occupare la casa di Silvia Slitti: gli ultimi aggiornamenti sulla vicenda

Da quest'estate la coach di X Factor non vorrebbe abbandonare l'abitazione di Milano

Linda Ottobre 26, 2022

Ambra Angiolini è ancora protagonista della vicenda spiacevole che la vede coinvolta insieme a Silvia Slitti, moglie dell’ex calciatore Giampaolo Pazzini.

La donna ha infatti accusato, qualche mese fa, il volto di X-Factor di occupazione abusiva della sua abitazione a Milano. La cantante aveva stipulato un contratto d’affitto della durata di dieci mesi, con la Slitti, fino alla fine del periodo estivo. Contratto stipulato quando ancora era legata a Massimiliano Allegri. Durante quei mesi, la famiglia Pazzini si trovava fuori Milano, ma al loro rientro hanno raccontato di aver ricevuto una spiacevole sorpresa. La Angiolini non ha voluto fare i bagagli, quando invece avrebbe dovuto, costringendo così Silvia e i suoi cari a trovarsi una nuova sistemazione.

I legali di Ambra hanno voluto smentire i rumor a riguardo, ma la diretta interessata ha preferito non esprimersi. Ad oggi, lei e sua figlia Yolanda si trovano ancora in quella casa e Silvia continua sui social a disperarsi per la situazione. Prima, in un’intervista rilasciata per Selvaggia Lucarelli, poi attraverso la sua pagina social. Essendo una nota wedding planner, vanta un seguito consistente e il web ha cominciato così a interessarsi e a farsi un’idea sulle due posizioni. L’ultima frecciatina di Silvia riguarda una dichiarazione rilasciata dalla cantante, che aveva twittato dal suo account ufficiale:

Ambra

Rispondendo poi ai follower curiosi che le chiedevano come stessero le cose ad oggi, tra lei e la giudice di X-Factor:

Comunque sì, rispondo qui a tutti i vostri messaggi. Sì è ancora a casa nostra. E’ una situazione folle. E sì, è la verità. Non ha vergogna.

Ambra

 

 

COMMENTI