Andrea Lehotska: “L’uomo geloso mi porta all’esaurimento”

Edicola 31 Agosto, 2012

La naufraga Andrea Lehotska dichiara: “Adesso sono alla conduzione del circo; ma per il caldo torrido abbiamo spostato le registrazioni di notte. Mi sono trovata bene col clown David Larible: parliamo molte lingue e potevamo parlare degli altri, senza che ci comprendessero!Mi affascina il senso di non appartenenza e di libertà dei circensi. Inoltre, presento serate in Calabria e Sicilia; attendo settembre per il consueto viaggio in Asia: ho già chiamato i miei amici thailandesi. Tra me e Emanuele Berardi, figlio di Barbara D’Urso, è finita, ma non c’è stata una causa scatenante: ci siamo ritrovati ad essere più amici che amanti. Continuiamo a sentirci al telefono, e non posso smettergli di volergli bene solo perché non stiamo più insieme! Convivere con la solitudine non è stato facile, ma ho adottato una topolina, Adele, che ho salvato dai miei vicini. Il 90% degli uomini che incontro è depilato, con lo scollo a V che mette in mostra i pettorali, in stile “tronista”, ma cerco un uomo che non cerchi di far colpo, maturo, in equilibrio con sé stesso e non geloso: se mi chiedi dove vado e quando torno…sparisco!”

Fonte: Vero

COMMENTI