Attilio Romita confessa qual è stata la durissima reazione di sua figlia quando ha saputo che avrebbe partecipato al Gf Vip 7

Il giornalista, dopo la puntata di ieri, si è mostrato stizzito verso il conduttore (e c’entra anche Charlie Gnocchi)

Linda Ottobre 14, 2022

Attilio Romita è attualmente un concorrente di questa settima edizione del Grande Fratello Vip. Il giornalista, conduttore, ha rivelato una cosa molto intima ad Antonino Spinalbese, immediatamente dopo la diretta di ieri sera.

Parlando infatti in confidenza con l’hair stylist, ha spiegato che sua figlia, 26enne, non ha accettato la partecipazione del papà al game-show di Canale 5. “Quanti anni ha tua figlia?” ha chiesto Spinalbese, a cui poi ha risposto Attilio affranto dalla situazione in cui, al momento, i due si trovano:

Mia figlia ha 26 anni. E non mi parla più da quando ha saputo che venivo qua. E’ una ragazza quadrata, insomma. Mi ha detto interrompiamo le comunicazioni. “Per me la tua storia e le tue caratteristiche non sono adatte a quel programma. Se vai là, perdi una figlia.” Io quindi quando uscirò dovrò andare a riprendermela, mia figlia. Se esco con ste scenette… no. Cioè quando mia figlia avrà sentito Sara Manfuso che ha detto “che schifo questo è indegno” qualcuno a Casa avrà detto “ma papà dove sarà andato a finire?

QUI, per la clip del momento.

Inoltre, il Vippone ha proseguito il discorso lanciando una frecciatina al padrone di Casa, Alfonso Signorini, e alla redazione. A detta sua bisognerebbe rivedere la scaletta delle priorità degli argomenti trattati in puntata, riferendosi all’inutilità del Mark Caltagirone Gate:

Nonostante io sia di una umiltà congenita e di una modestia diciamo che mi viene naturale, francamente di far prevalere l’analisi di un evento di cronica come quello di Pamela al fratello di un grande comico e io devo stare zitto… allora non è il posto mio.

QUI, per la clip del momento.

COMMENTI