Ballando con le Stelle 17, quinta puntata: fuori Gianpiero Mughini, volano stracci tra Carolyn Smith e Selvaggia Lucarelli (che sbugiarda anche uno dei ballerini)

Gabriel Garko incanta nonostante l'infortunio, Wanda Nara ballerina per una notte (ma tornerà il prossimo anno)

Dalia Novembre 6, 2022

La quinta puntata di Ballando con le Stelle 17 si è conclusa con un solo eliminato: Gianpiero Mughini e Verrà Kinnunen.

La puntata si era aperta con Enrico Montesano ed Ema Stockolma che avevano + 10 punti, mentre Mughini e Barale avevano un malus di – 10 punti. “Nelle scorse settimane, viste le difficoltà abbiamo pensato di non eliminare nessuno, ma adesso è ora di entrare nel gioco”.

Distacco del tendine per Gabriel Garko, che lunedì si opera. Luisella Costamagna ha ancora il tutore. Dunque sono in gara a metà.

Dario Cassini si è confrontato con Selvaggia Lucarelli, rea di essere sua amica e quindi le ha chiesto di dargli voti bassi per equipararlo al fidanzato, Lorenzo Biagiarelli. In realtà lui smentisce mai poi ammette.

Tango amatissimo invece quello di Rosanna Banfi con Simone Casula, che ottengono quasi il massimo dalla giuria. Standing ovation anche per Montesano con Alessandra Tripoli.

Mughini si è esibito invece con la Kinnunen, ma a fare scalpore è il suo abbigliamento. Canino si sofferma sull’abbigliamento: lui è l’unico che non usa i costumi di scena. “Questo maglione poteva essere da Ministro del Turismo…”. Mughini: “Non capisci niente! E’ un magliore di una designer giapponese in 5 esemplari! Ministro del Turismo lo dici a tua sorella. Non metto i costumi perché non sono un attore, sono Mughini”.

Wanda Nara è la ballerina per una notte che ha conquistato tutti con una sexy bachata. Alla fine, sono riusciti a convincerla a firmare il contratto per il prossimo anno anche se dovrà mobilitare amici e parenti per accudire i suoi 5 figli.

Commento positivo della Lucarelli su Iva Zanicchi e Samuel Peron: “Se devo pensare a un concorrente che è cresciuto tanto sei tu. Poi c’è il personaggio: in quello sto trovando un’involuzione. Hai un grande senso dello spettacolo, ma ti invito ad avere un po’ di senso della misura, sennò diventi un cinepanettone”. Iva: “Sei una donna molto intelligente e spesso mi spiace quasi essere d’accordo con quella ‘mollona’ (?) lì”. Mollona? La Lucarelli voleva sapere cosa vuol dire.

Botta e risposta tra la Lucarelli e la Smith per colpa di Luisella Costamagna e Pasquale La Rocca. Dovevano ritirarsi settimana scorsa, e invece ballano ancora e anche bene. La Lucarelli ha affermato però che per metà coreografia è stata seduta.

Carolyn e Fabio: “Hai mai visto All That Jazz?”

“Non me ne frega niente!”.

Carolyn si è quindi inalberata, chiamando in causa Dio, ovvero Bob Fosse ricordando al mondo che lo stile di Fosse è questo.

“Sto parlando con educazione, fammi parlare” dice Carolyn;

“Tu educazione non l’hai mai avuta nei miei confronti da quando è iniziato Ballando. Quindi stai buona. Tu e l’educazione siete due cose diverse”.

Carolyn: “Io ho un po’ più esperienza di te”;

Lucarelli: “Uhhh, ancora con questa storia!”

Si è passati poi a Gabriel Garko che nonostante il tendine rotto e il dolore, ha ballato magnificamente con Giada Lini. E la giuria gliel’ha riconosciuto.

Tesoretto di 50 punti diviso tra Rosanna Banfi e Luisella Costamagna. Spareggio a tre tra Mughini, Cassini e Biagiarelli. Ad avere la peggio è stato Mughini.

COMMENTI