‘Il Collegio 5’, Maria Teresa Cristini lamenta: “Sui social sto ricevendo insulti e minacce”. Intanto Bonard Dago chiarisce i suoi attuali sentimenti verso Mishel Gashi

Ludovica 16 Dicembre, 2020

Bonard Dago - Maria Teresa Cristini

Maria Teresa Cristini e Bonard Dago sono stati tra i protagonisti della quinta edizione de Il Collegio. L’ultima puntata del programma di Rai2 è andata in onda ieri sera. I ragazzi con l’esame conclusivo hanno salutato per sempre il 1992 e il convitto Regina Margherita di Anagni tra le lacrime di alcuni per la fine di questa  indimenticabile avventura.

Maria Teresa, Esa per gli amici, durante il suo percorso si è spesso mostrata poco disposta a collaborare con i professori nel corso delle lezioni. Lei stessa, intervistata sa Comingsoon.it, ha ammesso di essersi pentita per alcuni suoi atteggiamenti e se potesse tornare indietro si mostrerebbe più incline a partecipare alle attività scolastiche:

Rivedendo le puntate ho notato di essere più pesante di quel che pensassi. Forse essendo ripresa 24 ore su 24 ho avuto più problemi a fare determinate cose, perché io nella vita reale non sono affatto così. Nonostante ciò non mi pento di nulla perché ho fatto la mia bella esperienza e mi sono divertita. E poi si sa, dagli errori si impara, ho capito anche il significato di certe parole che dicevo spesso e a sproposito, e ho imparato a mettermi più in gioco, in qualsiasi occasione. In un futuro non compirò più gli stessi errori, e questo è l’importante.

Tra lei e Bonard c’è sempre stata grande incomprensione e i due in diverse occasioni si sono scontrati anche con toni piuttosto accesi:

Purtroppo con Bonard non sono riuscita a trovare un punto d’incontro. Ho provato a perdonarlo svariate volte, e a farmi scivolare certi suoi comportamenti. Ma una volta che mi son resa conto che la nostra amicizia sarebbe stata una cosa impossibile ho preferito lasciar perdere. Sono molto felice però di aver messo da parte l’orgoglio e a esser riuscita a perdonarlo (anche se poi abbiamo litigato di nuovo, ma direi che è un buon inizio).

Esa, che sin dal primo giorno ha avuto l’intento di abbattere gli stereotipi, anche femminili (tanto da aver deciso di rasarsi i capelli), ha ammesso di aver avuto la percezione di non essere stata capita fino in fondo dal pubblico:

Purtroppo credo di non essere riuscita nel mio intento, e infatti sto ricevendo tanti insulti, critiche e minacce. Nonostante ciò sto affrontando tutto con forza e continuo a fare il mio sui social. La cosa di cui sono felice è stata quella di aver fatto capire che una persona può avere ragione nonostante abbia tutti contro. Non bisogna mai farsi sottomettere e non bisogna mai aver paura di essere nel torto solo perché tutti ci stanno dando contro. Se si ha ragione bisogna portare in alto la propria idea, sempre. Questo mio lato anche alla gente da casa è piaciuto, e ne sono felice. In caso il messaggio non sia stato trasmesso lo trasmetterò ora, con la potenza mediatica dei social.

Bonard a Comingsoon.it ha invece rivelato di non pensare più a Mishel Gashi, la collegiale espulsa dopo pochissimi giorni per aver nascosto il suo telefono violando così una delle regole fondamentali del gioco. Dago aveva palesato il suo interesse per la Gashi nonostante per loro ci fosse stato poco tempo per conoscersi. Ad oggi, però, i suoi sentimenti verso la ragazza sarebbero cambiati:

All’interno del programma la prima ragazza che mi ha colpito esteticamente è stata appunto Mishel. Purtroppo, come sappiamo tutti è stata espulsa dal programma per aver usato il cellulare di nascosto e io, siccome sono entrato nell’edificio il giorno dopo con i ragazzi, non sapevo nulla di questo fatto. Andando avanti lì dentro al collegio ho pensato e ripensato a lei e dopo le avventure con i miei compagni ho alla fine perso interesse. Dopo il programma non ho avuto il tempo per conoscerla meglio dal vivo per via del Covid19 ecc… e quindi alla fine la “stra-conoscenza” è terminata. Adesso sto pensando già ad un’altra biondina che di certo conoscono in molti.

Che ne pensate del percorso di Esa e Bonard a Il Collegio 5?

COMMENTI