‘Domenica Live’, la verità di Amedeo Goria dopo le gravi accuse di Maria Teresa Ruta sulle proposte indecenti ricevute in passato dalla showgirl (Video)

Titta 13 Dicembre, 2020

Domenica Live

Sono dichiarazioni che hanno lasciato il segno quelle di Maria Teresa Ruta, sia dentro che fuori la Casa del Grande Fratello Vip 5: la giornalista durante un momento di confidenza con Giulia Salemi ha confessato di aver ricevuto nella sua vita diverse proposte indecenti nel corso della sua carriera, raccontando nel dettaglio quando sono avvenute e quali sono state le sue reazioni:

Ho avuto tre proposte indecenti nella mia vita: una mi è successa quando avevo 20 anni, non ero preparata, ma ho capito subito che la situazione non era di quelle che avrei saputo gestire, quindi ho sorriso con garbo, come so fare io, e ho detto: “mah, forse qui mi sento a disagio, vado!”. La seconda, nel ’91, non me l’aspettavo e tra l’altro mi è successo con una persona importante. Mi dice: “Ah, poi parliamo del programma, lascia pure la porta aperta, così quando finisce la serata, salgo e ne parliamo!”. Io lascio la porta aperta, entra e mi dice: “Ma sei ancora vestita?”. (…) Io l’ultima volta non me l’aspettavo, a 45 anni.

Nel corso della ventiquattresima puntata, alle confidenze di Maria Teresa è stata dedicata una toccante clip e Alfonso Signorini ha voluto soffermarsi soprattutto sulla reazione inaspettata di Amedeo Goria, all’epoca marito della Ruta e padre dei suoi due figli Gian Amedeo e Guenda:

Ero stata appena eletta la donna dell’anno, avevo vinto al Telegatto ed era un momento importantissimo della mia carriera e lui mi ha detto che il programma sarebbe stato importantissimo e che mi avrebbe perdonato una volta soltanto, che cosa vuoi che sia di fronte a una grandissima opportunità. Lui l’ha detto con amore, non ho capito bene perché l’ha detto, penso sempre il bene.

Una reazione che ha suscitato il clamore del web e di cui si è parlato poco fa nello studio di Domenica Live: nel suo salotto pomeridiano Barbara D’Urso ha ospitato Guenda e suo fratello che hanno dimostrato di avere, sull’argomento, delle opinioni decisamente contrastanti. Se infatti la Goria si è parzialmente schierata con suo padre, pur dimostrando solidarietà alla madre:

Viene sempre tirato in ballo il povero papà! (…) Io quando ho sentito questa dichiarazione sono rimasta sconcertata: da donna mi sento solidale con mia madre, ma da figlia di mio padre mi chiedo ‘perché devi dire una cosa del genere?’. Stai dando un messaggio bellissimo, il fatto di dire che mio padre aveva dato una risposta così mi lascia spiazzata. In più io conosco papà che è un uomo – l’abbia capito, gli piacciono tantissimo le donne – però è molto garbato, molto per bene, ma non riesco a credere che abbia dato una risposta del genere. Magari ha fatto una battuta.

Il figlio minore della Ruta non ha avuto dubbi sulla verità raccontata dalla bionda conduttrice:

Mia madre ha sempre avuto una memoria di ferro, difficilmente si dimentica delle parole, (…) quindi mi sembra difficile che mia mamma stia dicendo qualcosa che non è vero. Magari le parole non sono state esattamente quelle, ma sicuramente sono delle parole sbagliate da parte di mio padre. Gli ha sempre voluto un mare di bene, ma non sono parole di una persona innamorata. (…) Poi mia sorella adesso dice che probabilmente mio padre è ancora innamorato di mamma, ma io faccio fatica, a sentire queste parole, che fosse innamorato all’epoca.

A intervenire attraverso una clip, infine, è stato lo stesso Amedeo, che ha voluto replicare alle accuse dell’ex moglie e raccontare la sua verità (come potete vedere cliccando QUI):

Intervengo con questo breve video per rispondere alle parole di Maria Teresa di qualche giorno fa, che mi hanno attirato qualche critica e che soprattutto si sono prestate a cattive interpretazioni e a fraintendimenti. Ebbene, io nella mia vita matrimoniale con Maria Teresa non mi sono mai sognato di darle consigli, di usare in qualche modo dei mezzucci per favorire la sua crescita personale. Per altro non ce n’era bisogno perché il comportamento di Maria Teresa – devo riconoscere e tutti glielo riconoscono – è sempre stato irreprensibile. Un’altra cosa è essere comprensivi nei confronti degli altri, io non sono frutto di una cultura padronale, nel senso che non mi sento e non sono mai stato un padre padrone. Sono frutto di una cultura liberale, permetto agli altri di fare e comportarsi come meglio credono, basta non dare fastidio alle altre persone. Io nel rapporto con Maria Teresa sono sempre stato molto libero, ma mia gli ho dato dei cattivi consigli. Ho cercato di non sembrare mai geloso e almeno questo Maria Teresa me l’ha sempre riconosciuto.

E voi cosa ne pensate?

COMMENTI