Eva Henger pubblica il suo (imperdibile!) singolo super trash dove parla del cannagate: il video

11 Gennaio, 2020 di Ludovica

Eva Henger

Ormai da diversi anni Eva Henger è tra le protagoniste del gossip nostrano. Opinionista fissa delle trasmissioni di Barbara D’Urso, Eva ha fatto molto discutere quando, nel corso della sua partecipazione a L’Isola dei Famosi 13, ha accusato Francesco Monte di essersi portato in Honduras della marijuana. Da quel momento Eva e l’ex tronista di Uomini e Donne si sono accusati reciprocamente in quanto lui ha sempre negato di aver assunto droga durante il reality.

Negli ultimi tempi, poi, la Henger è stata protagonista di un aspro dibattito con la figlia Mercedesz. Secondo l’ex naufraga, Lucas Peracchi non sarebbe l’uomo giusto per sua figlia anche se, ad oggi, pare che i tre abbiano trovato un punto d’incontro. Gli animi si sono però ulteriormente inaspriti a causa di una confessione choc fatta da Mercedesz la quale ha confessato che il suo vero padre, in realtà, non è Riccardo Schicchi. Questa rivelazione ha infastidito molto Eva che avrebbe voluto che questa verità non venisse  mai svelata pubblicamente, per rispetto a Riccardo che ha sempre amato e cresciuto Memi come una figlia.

L’ultimo curioso progetto lavorativo della Henger riguarda il mondo della musica. La donna, infatti, ha inciso un brano col rapper Sciarra intitolato Come Adamo ed Eva e non è mancato un esilarante riferimento al famoso canna-gate:

Passami il microfono, preparano il sarcofago.
Questi rappettini fanno tutti quelli chic chic,
questi rappettini li conoscono con le bi*ch bi*ch.
Quante te ne fai? Uno, due, tre.
Bello, mi dispiace, ma non ci riesci con me!
Sciarra dice ok, sempre tutto ok.
Non odiarmi, hey, per il cannagate!
Sono Eva Henger, forse mi conosci,
smetti di guardarmi, hai tutti gli occhi rossi.
Non oso immaginare già le squallide battute,
io brindo alla vostra, quindi salute!
Fanc*lo la droga, mentre faccio yoga,
frate ti fai male con me quando si poga.
Lascio queste rime e faccio sempre strike,
un bacio al signor Boldi che mi lascia sempre like!

A seguire il videoclip:

Che ne pensate di questo imperdibile singolo?

TAGS