Fattore M: spazio dedicato a Marco Mengoni. Il Mengoni in sala di registrazione per il nuovo album. La promozione della candidatura agli EMA’s 2012 e la festa per i vent’anni di radio Dimensione Suono Roma…

Isa Settembre 14, 2012

Marco Mengoni

( rubrica a cura di Valentina P.)

Salve a tutti! Dopo la full immersion della scorsa rubrica – tutta all’insegna dei commenti sulle esibizioni del Festival Show –  pare che il Mengoni sia tornato alla sua “base di riferimento” del periodo: gli studi di registrazione. La conferma deriva direttamente dal profilo Twitter della sua manager Marta Donà la quale, pochi giorni fa, ha scritto:

Twitter

mettendo bene in evidenza proprio la parola STUDIO. Ora, se tanto mi dà tanto, stare in studio implica già aver qualcosa da provinare e registrare. Quindi – sempre teoricamente!- ciò significa non stare proprio a zero nella preparazione del nuovo album, come invece il Mengoni tenta di dare ad intendere quando parla del suo prossimo progetto discografico.

Sempre in riferimento a Marta Donà, la sua collaborazione con il Mengoni in veste manageriale sta diventando sempre più “attiva” ed “inter-attiva”, al punto che nelle scorse settimane la stessa ha dato il proprio beneplacito ad una iniziativa promossa dal MENGONITEAM – il gruppo nato per pubblicizzare Marco attraverso Twitter con i cosiddetti Trending Topics – e mirata a promuovere la candidatura del Mengoni agli MTV European Musica Awards 2012, che quest’anno verranno assegnati nel mese di novembre a Francoforte.

Twitter

Twitter

Ecco le “prove” del sostegno dello staff del Mengoni alla sua candidatura al concorso che due anni fa gli valse il prestigioso titolo di Best European Act.

Per il resto, è di poche ore fa la notizia che questa sera il Mengoni parteciperà alla festa per i vent’anni di radio Dimensione Suono Roma (la principale radio di flusso di Roma e del Lazio), nella location di Casina Valadier, in Villa Borghese a Roma. Oltre al Mengoni, tra i partecipanti allo Special Party, che racconteranno i momenti musicali più significativi degli ultimi vent’anni, ci saranno Max Pezzali, Giorgio Panariello, Riccardo Rossi, Simona Molinari, Zero Assoluto, Marco Carta, Dario Cassini e tanti altri.

Trattasi comunque di una festa privata, per la quale sono stati messi in palio dei pass destinati agli ascoltatori della radio, in tempi cosiddetti non sospetti – e cioè quando non erano ancora noti i nomi degli ospiti. Vedremo quindi se qualcuno riporterà all’esterno qualche particolare interessante della serata.

Infine, dopo una pausa di una settimana, torna la rubrica nella rubrica “Amarcord… Mengoni”.

Questa volta, direttamente dall’epico Re Matto Tour, ho estratto un’esibizione di quella che considero la cover meglio riuscita dell’intera tournee. Trattasi di Nessuno, leggendario pezzo di Mina, nella versione offerta durante la data genovese del luglio 2010:

Prima di ogni esecuzione, in segno di rispetto reverenziale, Marco chiedeva sempre scusa alla grande Mina per aver osato riarrangiare una sua canzone; sta di fatto che l’arrangiamento rock, così energico e frizzante, rendeva il pezzo più fresco e moderno, oltre a togliergli quell’eccesso di romanticismo (ebbene sì, non adoro le canzoni un po’ troppo melense!) che lo rendeva decisamente… distante dai giorni nostri!!!

Nota a margine: adorabile la teatralità del Mengoni, perfettamente capace d’interpretare il pezzo con la gestualità e la mimica facciale, e dargli una lettura tutta personale. Alla prossima settimana!

COMMENTI