‘Gf 16’, Martina Nasoni pronta al debutto in una webserie si racconta a ‘Vanity Fair’: “Sono assolutamente single, e non molto contenta”. E svela cosa (non) fare per conquistarla

29 Dicembre, 2019 di Dalia

Martina Nasoni

L’ultima edizione del Grande Fratello condotto da Barbara D’Urso ha decretato Martina Nasoni la vincitrice del reality. È entrata nella Casa da semi sconosciuta, ma con un dettaglio: Irama, il cantante ex vincitore di Amici 17, aveva scoperto la sua singolare storia per poi trarne ispirazione e scrivere la canzone “La ragazza con il cuore di latta”. Martina, infatti, soffre di un problema al cuore (cardiomiopatia ipertrofica che l’ha costretta ad avere un pacemaker fin da bambina) che ha ereditato dalla madre. Questo l’ha portata a responsabilizzarsi fin da piccola, sentendosi spesso diversa rispetto ai suoi spensierati coetanei.

La ragazza ha concesso un’intervista a Vanity Fair dove ha raccontato gli episodi di bullismo di cui è stata vittima in passato:

Oggi l’operazione, i problemi al cuore, il peacemaker sono parte di me. Non provo vergogna. Certo, quand’ero più piccola mi sono sentita diversa, sono stata vittima di bullismo, mi prendevano in giro. E io reagivo arrabbiandomi con la vita. Poi ho capito: io sono così, sono quella che sono e sono fiera di me stessa. Non mi sono mai fatta abbattere, né arresa davanti alla malattia.

L’ex gieffina ha poi svelato quale sia la sua attuale situazione sentimentale. La sua infatuazione per Daniele Dal Moro e la loro successiva frequentazione fuori dalla Casa, sembrano essere solo un lontano ricordo:

Sono assolutamente single. E non molto contenta, aggiungo, mi piacerebbe innamorarmi di nuovo. Oggi sono sempre circondata da tante persone, ma quanto torno a casa, la sera, non mi dispiacerebbe essere in compagnia di qualcuno.

Restando sempre in tema sentimentale, Martina ha confessato di essere una ragazza molto tradizionalista e che crede nel colpo di fulmine:

Un ragazzo che non conosco e si presenta su Instagram per me perde punti.. In amore sono vecchio stampo, anche se devo ammettere il mio primo amore l’ho conosciuto attraverso Facebook. Mi ha scritto un messaggio: “ti ho visto l’altra sera, mi sei piaciuta…”. All’inizio pensavo fosse un fake, poi mi sono informata in giro, Terni non è una grossa città, quindi non ci ho messo molto per scoprire chi fosse. Da lì siamo stati insieme due anni, è stato il mio primo ragazzo, il primo per ogni cosa. Oggi, però, ai messaggi degli sconosciuti non rispondo.

La giovane ha poi confidato di ricevere oggi tanti messaggi, data anche la sua improvvisa notorietà..

Sono talmente tanti.. Mi scrivono qualsiasi cosa: ci sono quelli diretti, quelli che ti riempiono di complimenti prima di chiederti di uscire. Ci sono gli amanti dei piedi, i feticisti, quelli che vorrebbero comprarti qualcosa per poi vedertela addosso..

Un probabile messaggio da Martina, dunque, potrebbe non arrivare mai:

Non lo farei mai, il primo passo lo deve fare l’uomo. Usare Tinder? Assolutamente no, credo nel destino.

Sempre riguardo al web, la Nasoni ha confidato di ricevere anche messaggi poco piacevoli, che però non sono riusciti a scalfirla:

Non me. Ricevo persino minacce di morte, ma ho una corazza molto forte, dopo quello che ho passato. Mi possono ferire solo i commenti di chi conta davvero.

Infine, Martina ha confidato anche quelli che sono i suoi pensieri sul futuro lavorativo. Attualmente, ha preso parte alla webserie su IGTV, Instalovers:

Non è semplice da capire. Sono sempre stata una che vuole cambiare, mettersi in gioco. Oggi studio recitazione, canto, ho mille idee. Prima di partecipare al Gf, avevo appena iniziato a lavorare come tatuatrice.