Gf Vip 6, due volti super noti dello spettacolo erano in trattative per entrare nel reality: ecco le motivazioni per cui hanno detto di no

Si tratta di un cantante (che abbiamo già visto nei reality) e di un cantante e attore

Dalia Ottobre 30, 2021

Gabriele Parpiglia ha lanciato alcune interessanti indiscrezioni nel consueto appuntamento di Casa Chi, condotto da Rosalinda Cannavò.

A proposito del Gf Vip 6, si è parlato della possibilità di reclutare nel cast di questa edizione anche altri cantanti oltre Katia Ricciarelli.

Ebbene, quest’estate era infatti in fase di trattativa anche Jerry Calà.

In primis, Parpiglia ha svelato che la scelta era ricaduta (da anni) su Jerry Calà poiché si tratta di uno dei pochi Big che ancora sono “vergini di reality“. Infatti, nell’edizione ora in onda, solo pochi personaggi – come Nicola Pisu, Gianmaria Antinolfi o Manuel Bortuzzo – non ne avevano mai fatto uno.

Ebbene, secondo quanto si apprende da Parpiglia, Jerry sarebbe corteggiato da anni dagli autori ma l’uomo avrebbe rifiutato ben prima di arrivare anche solo alle trattative. Il motivo?

Ecco Jerry avrebbe detto: “Sai, in questo momento in cui non sto lavorando perché ci sono i teatri chiusi, potrebbe essere un introito dato che sono fermo a causa della pandemia. Ma se io entro e poi riparte il lavoro a teatro, non lo potrei mai fare per le persone che lavorano con me perché mi sentirei egoista nei loro confronti. Ti dico di no nella speranza di poter tornare a teatro“.

Altro grande personaggio dello spettacolo che ha rifiutato la proposta è stato Francesco Baccini, che in passato aveva partecipato a Music Farm e di cui si era parlato lo scorso anno per il suo flirt con Maria Teresa Ruta.

Parpiglia ha raccontato che nonostante fosse stato provinato ed in fase di trattativa, l’uomo si è tirato indietro per mancato accordo economico, proprio come Raz Degan mentre ad altre persone avrebbe detto che nonostante il cachet stellare, mai avrebbe abbandonato i suoi cani a casa.

COMMENTI