Gf Vip 7, Giovanni Ciacci parla di Pamela Prati e racconta di quando lei e Valeria Marini vennero alle mani: ecco cosa era successo

Ciacci a quei tempi era assistente della Marini e la lite tra le due showgirl finì su tutti i rotocalchi

Giusy Settembre 24, 2022

Dopo il gelo iniziale, fra Pamela Prati e Giovanni Ciacci i rapporti all’interno della Casa del Grande Fratello sono apparentemente cordiali. Anche perché la porta d’ordine al momento è: indifferenza. Ancora nessun cat fight fra i due, come gran parte del popolo del web pensava e un po’ sperava!

In attesa che uno dei due sganci la bomba, per dare un po’ più di pepe a questa già infuocatissima edizione del Gf Vip, Giovanni Ciacci ha raccontato di una lite che a metà anni 90 aveva acceso il gossip, fornendo tanta carne al fuoco alle riviste rosa: quella avvenuta fra la showgirl sarda e Valeria Marini.

Entrambe primedonne del Bagaglino, le due vennero alle mani nel corso della festa di compleanno di Leo Gullotta, storico comico dei programmi di Pierfrancesco Pingitore. All’epoca lo stylist era l’assistente della Marini ed era stato uno dei testimoni di quell’azzuffata memorabile.

Come riporta un articolo de La Repubblica datato 1996:

Il festeggiato bacia la Marini, prima del dolce, ma all’improvviso nella penombra della discoteca, le due stelle si guardano in cagnesco. Volano parole grosse, vola anche dello champagne che bagna le generose forme delle contendenti. Scatta la reazione, le due signore del piccolo schermo si affrontano. Per pochi secondi i due corpi sono a contatto e solo l’intervento degli invitati riesce ad evitare uno scontro ben più pericoloso. Alla fine, a farne le spese, è Valeria Marini che mostra a tutti un graffio evidente sul braccio: “Giovanni – dice al suo segretario – hai visto cosa mi ha fatto quella?”

Chissà se le antipatie della Prati nei confronti di Giovanni non risalgano a quel lontano giorno…

COMMENTI