‘Grande Fratello Vip 2’, Ilary Blasi a proposito del reality show ammette: “È un gioco e io provoco!”. E sulla possibilità di avere un quarto figlio svela che…

Veronica Ottobre 1, 2017

Ilary Blasi

Ilary Blasi è impegnata in queste settimane con la conduzione della seconda edizione del Grande Fratello Vip: il reality show di Canale 5 che sta riscuotendo grande successo dal punto di vista degli ascolti, ma che sta facendo molto discutere per delle frasi pronunciate da alcuni concorrenti.

La conduttrice romana ha rilasciato un’intervista al settimanale Oggi, in cui spiega il suo approccio al programma giudicato da alcuni un po’ fuori le righe:

Ma no, bisogna sdrammatizzare, è un gioco e io provoco. In più non sottovalutate la difficoltà di gestire così tanti vip in diretta. I concorrenti spesso ti spiazzano, le situazioni si avvicendano e io devo tenere le redini di qualcosa che è quasi incontrollabile. Non è semplice soppesare le situazioni in un secondo…

E a riguardo, la Blasi ha citato un episodio avvenuto nella seconda puntata dello show:

Prendete l’episodio di Malgioglio per cui il web è insorto. È vero, Cristiano ha parlato di un argomento importantissimo, la sua esperienza con la malattia e la prevenzione dei tumori, ma sino a un attimo prima, quando io l’ho fermato, stava ridendo e si teneva un cuscino sul viso. Come potevo prevedere che avrebbe cambiato registro in modo repentino per parlare di un tema come il cancro? Comunque accetto critiche, polemiche… tutto. Ci sta che si discuta e anche che si abbiano opinioni diverse.

La 36enne poi, ha fatto sapere il motivo per cui dopo un paio d’ore dall’inizio della diretta, sembri insofferente:

Io vado a letto presto ma il problema vero sono i piedi! Dopo quattro ore sui tacchi non ci vedo più dal dolore e non sopporto più niente. Il male mi arriva quasi al cervello. Nell’ultima puntata non avevo il tavolo su cui sedermi e ho rubato la sedia ad Alfonso Signorini.

E quando le si chiede una previsione sul vincitore del GF Vip:

Pronostico sul vincitore? Non ho ancora un nome, ne parlavo proprio ieri con i miei figli. Sono convinta che non siano ancora cadute le maschere.

L’ex letterina di Passaparola, ha parlato anche della nuova vita professionale che sta vivendo il marito Francesco Totti, il quale dopo aver appeso le scarpette al chiodo, attualmente ricopre un ruolo importante nella sua squadra del cuore:

Io e Francesco stiamo cercando di capire com’è questa nuova vita ora che è un dirigente della Roma. I ritmi di lavoro sono simili a prima, il pomeriggio è a Trigoria, la domenica pure… Sicuramente può gestire meglio i suoi orari e ha più tempo per stare in famiglia. Infatti a volte va a prendere i bimbi a scuola o fa con loro cose che prima non poteva a fare.

Infine, la conduttrice che da mercoledì tornerà anche al timone de Le Iene, ha parlato anche dei suoi figli Cristian di 12 anni, Chanel di 10 e Isabel di un anno. E a proposito della possibilità di avere un quarto figlio, ha ammesso:

I miei figli, Cristian e Chanel, mi dicono: ‘Ma mamma lasci sola Isabel? Noi siamo cresciuti insieme, e lei?’. A me la parola “basta” non piace, ma quattro figli sono un impegno che fa paura. Vedremo… E poi io adoro la gravidanza, mi piace la pancia e non mi faccio problemi di dieta, ogni volta ingrasso 15 chili e me ne frego.

Che ne pensate delle sue dichiarazioni?

COMMENTI