Isola 16, Silvano Michetti rompe il silenzio dopo l’espulsione: “Accetto la squalifica però…”

L’ormai ex naufrago ha confessato di aver ritirato la diffida che il fratello Ivano aveva sporto contro Mediaset

Luisa Aprile 20, 2022

Silvano Michetti, componente de I Cugini di Campagna, era stato squalificato dall’Isola 16 per aver detto una bestemmia solo dopo pochi minuti esser arrivato sulle spiagge dell’Honduras.

Subito, il fratello Ivano aveva smentito che si trattasse di un’espressione blasfema ed aveva annunciato di aver intrapreso delle azioni legali contro Mediaset. Ora a parlare è stato l’ex naufrago in persona ed è intervenuto grazie al settimanale Nuovo Tv.

Il cantante ha dichiarato di aver ritirato la diffida, ma ha sottolineato di non aver bestemmiato. Ecco cosa si legge tra le pagine del settimanale diretto da Riccardo Signoretti:

Accetto la squalifica però non ho mai bestemmiato, ho 50 anni di carriera alle spalle e sono un uomo religioso. È veramente assurdo quello che mi è successo. […] Abbiamo lasciato perdere.

Silvano ha specificato che stava recuperando il fiato dopo aver nuotato per arrivare sull’isola ed, inoltre, il gesto di interrompere l’azione legale è stato compiuto da parte di tutti I Cugini di Campagna. Anche perché, dopo l’espulsione di Silvano Michetti, sull’Isola 16 è rimasto Nick Luciani che è attualmente un concorrente del reality show di Canale 5. L’unico componente del gruppo de I Cugini di Campagna fa parte infatti della tribù dei Cucaracha. È anche al televoto e si sfida con Ilona Staller, Marco Senise e Estefania Bernal Roger Balduino.

COMMENTI