‘Matrimonio a prima vista Italia’, ecco che fine hanno fatto le coppie della prima edizione

Dalia 29 Settembre, 2020

Matrimonio a prima vista Italia logo

La nuova stagione di Matrimonio a prima vista Italia sta per tornare in onda su Real Time a partire dal 6 Ottobre. Dopo il successo delle prime quattro stagioni, il docu-reality importato dagli Stati Uniti ha traslocato: dallo scorso anno, infatti, è passato da Sky e Tv8 a Real Time.

Fulcro centrale del programma è proprio l’amore che dovrebbe scoccare tra tre coppie di single sconosciuti che si incontrano per la prima volta all’altare. Questi vengono scelti tra migliaia di uomini e donne che si presentano ai casting da tre esperti: la sessuologa Nada Loffredi, il sociologo Mario Abis e lo psicologo Gerry Grassi. Le coppie prescelte convoleranno a nozze per poi trascorrere cinque settimane insieme e, alla fine, decidere se continuare ad essere sposati o divorziare.

Nella prima stagione, le coppie protagoniste sono state Alessandra e Andrea, Marco e Lara, Annalisa e Fabrizio. Ripercorriamo ora le loro storie e vediamo cos’è successo dopo il programma.

Protagonisti del format italiano sono stati innanzitutto Alessandra Raza e Andrea Pagano.

Andrea Pagano e Alessandra Raza

La coppia, sposatasi nel 2016, era la più giovane dell’edizione. In un primo momento, i due avevano trovato una grande intesa sia fisica sia mentale, data anche dalla loro giovane età. Eppure, al termine del percorso, i diversi obiettivi di vita hanno portato Andrea a decidere di divorziare, nonostante la volontà contraria di Alessandra.

Oggi, entrambi sono single. Alessandra, che aveva lasciato lavoro e casa a Brescia, è tornata nella sua città e oggi si dedica ai tutorial di make up sui social. Andrea, invece, è tornato alla sua vita di sempre, svolgendo la sua attività di avvocato nello studio legale Pagano.

Un’altra coppia molto particolare è stata quella formata da Fabrizio Fiori e Annalisa Meliota.

Fabrizio Fiori e Annalisa Meliota

Caratterizzata da una grande differenza d’età, questa sembrava essere un elemento a favore del loro amore più che uno svantaggio. Annalisa, infatti, aveva dichiarato di volere accanto un uomo più grande e quindi, più maturo, che fosse in grado di infonderle protezione e sicurezza. Dal canto suo, Fabrizio era molto attratto dalla bellezza acqua e sapone di Annalisa. Dunque, il loro matrimonio era iniziato a gonfie vele, la passione era alta, ma alla resa dei conti i due hanno deciso di divorziare. Il motivo? Proprio la differenza d’età che col passare delle settimane, ha mostrato diversi modi di vivere e pensare nonché l’intesa sessuale che era andata scemando.

Oggi, sappiamo che Fabrizio è ancora single e viaggia con continuità, ma di lui si sa poco in quanto non ama particolarmente i social e non mostra molto di sè. Al contrario, Annalisa è oggi fidanzata con un suo coetaneo e si dedica a trucchi stravaganti e viaggi prontamente immortalati per essere pubblicati sui social.

La terza coppia che si era sottoposta a questo esperimento era quella formata da Marco Zanetti e Lara Ruggiero.

Marco Zanetti e Lara Ruggiero

Il loro legame non ha mai funzionato realmente. Il carattere forte e pungente di Lara si è sempre scontrato con quello di Marco, andando a gettare acqua anche sul fuoco della passione. Anche se, in fondo, la Ruggiero provava qualcosa per lui, Zanetti ha voluto divorziare.

Oggi, i due sono separati. Lara è una personal trainer online, carica video allenamenti sui social mentre Marco è tornato al lavoro di sempre, quello di rappresentante e allenatore. Dai loro profili social, si direbbe che entrambi siano single.

COMMENTI