‘Miss Italia 2017’, Alice Rachele Arlanch racconta della sua storia con Andrea La Torre: “A 14 anni abbiamo avuto un colpo di fulmine, ma poi ci siamo lasciati. Due anni fa, però…”

Franci Settembre 16, 2017

Alice Rachele Arlanch e Andrea La Torre

Solo una settimana fa, la bellissima Alice Rachele Arlanch è stata eletta Miss Italia 2017. Proveniente da una piccolissima frazione del Trentino Alto Adige, la neo Più Bella D’Italia è riuscita a conquistare pubblico e giuria, avendo la meglio sulle altre 29 finaliste rimaste in gara. Intervistata dal settimanale Oggi, Alice ha parlato della sua vita e delle sue origini in un paesino abitato da appena 14 persone:

Da piccola era bellissimo. Io e mio fratello Andrea correvamo scalzi nei prati, avevamo la nostra base nel bosco, giocavamo circondati da volpi, cervi, daini. Poi però cresci e il paesino ti sta stretto.

Da bambina, la ventunenne non avrebbe mai immaginato di realizzare un sogno così grande come quello che dallo scorso sabato 9 settembre si è trovata a vivere, quando Francesco Facchinetti ha proclamato proprio lei vincitrice del concorso di bellezza più importante d’Italia. Nei suoi sogni da piccola, però, sicuramente c’era quello di incontrare il principe azzurro e, a quanto pare, è riuscita a trovarlo ben presto quando è stata travolta, a soli 14 anni, da un colpo di fulmine per Andrea La Torre. Attualmente il ragazzo è un giovane studente di Economia, già pronto per un master alla Bocconi, ma la sua storia con Alice non è stata sempre rosea:

Stiamo benissimo insieme, lui è determinato come me ed è intelligentissimo. Per amor suo mi sono appassionata di calcio e tifo Milan. Le cose non sono andate sempre così bene. Ci siamo conosciuti a 14 anni, in prima ginnasio, un colpo di fulmine. Dopo un po’, però, ci siamo lasciati. Eravamo troppo giovani, io ero un po’ appiccicosa, lui non mi trattava sempre bene. Dopo ho avuto un’altra storia ed è stata un disastro. Due anni fa ci siamo rincontrati e innamorati di nuovo.

La Arlanch ha anche rivelato di non essere stata sempre una studentessa modello, anzi, il suo percorso scolastico ha subito un piccolo inciampo proprio all’inizio delle superiori:

Sono stata bocciata in prima ginnasio. A 13 anni ho avuto il mio periodo di ribellione, me ne infischiavo di tutto, piuttosto che studiare preferivo farmi le unghie. Per me è stata una tragedia, soprattutto perché ho capito quanto ho deluso i miei. Ma questo errore mi ha fatto maturare, da allora ho messo la testa a posto e ho cominciato a studiare seriamente.

E ora, infatti, mira alla laurea in Giurisprudenza: sogna di diventare avvocato e tutelare i diritti delle minoranze! Ce la farà, o la coroncina da Miss le farà rivalutare i propri obiettivi?

Qui di seguito, vi mostriamo un po’ di foto inedite della bellissima Alice con il suo Andrea:

Che ne pensate?

COMMENTI