Simona Ventura risponde a Manuel Agnelli che l’ha indicata come peggior giudice di X Factor: “Non so chi sia, ha avuto c*lo coi Maneskin”

La conduttrice in una lunga intervista a Il Fatto Quotidiano parla anche di Ultima Fermata, della sua esperienza da naufraga all’Isola e di alcuni suoi colleghi conduttori

Ludovica Aprile 1, 2022

Simona Ventura, intervistata da ilfattoquotidiano.it, ha risposto ad un giudizio mosso nei suoi confronti da Manuel Agnelli. L’artista ha detto che, secondo lui, la Ventura è stata il peggior giudice di X Factor. Simona ha così voluto rispondere a Manuel:

Non lo conosco neanche, non so chi sia. E’ un commento che lascia il tempo che trova, lui ha avuto culo a trovare i Maneskin.

Sul talent show, che negli ultimi anni ha perso parecchio in termini di ascolti, ha detto:

Penso però ci sia stato un solo errore: lo hanno reso escludente. Era un programma per tutti, le canzoni ora non si conoscono ma credo sia una scelta di Sky. Ha perso il suo lato pop, è sbagliato perché si cerca una popstar.

In questo periodo Simona è al timone di Ultima Fermata, programma targato Fascino, la società di Maria De Filippi che l’ha voluta alla conduzione dello show:

Mi ha chiamato Maria: ‘Simona, c’è un nuovo programma hai voglia di fare la voce narrante?”. Ho detto sì e direi sì trenta volte ancora, credo molto in Ultima Fermata.

Le prime due puntata hanno avuto degli ascolti non eccezionali, ossia il 12% di share:

Come tutti i titoli nuovi ha bisogno di rodaggio e di tempo, forse quello è mancato. E’ un esperimento, un test fatto direttamente in onda. Ringrazio Maria per avermi chiamata e sono grata a Ultima Fermata per avermi permesso di lavorare di nuovo insieme. Come sono grata alla Rai per avermi dato l’ok e a Mediaset per avermi dato fiducia sperimentando. Ci vuole pazienza, dico sempre che le case non si costruiscono dal tetto: è un programma che ha una sua profondità e ci parla di noi più di quanto si possa pensare, di quello che spesso mettiamo sotto al tappeto. Qui le coppie si mettono a nudo, affrontano i loro problemi senza scappare in tentazioni. Capiscono l’importanza della terapia di coppia, è un esperimento sociale. L’odio e il rancore quando un amore sta per finire prendono il sopravvento, i rapporti sembrano vivere tutte crisi diverse invece si somigliano.

La Ventura ha rivelato di lavorare con piacere con la Fascino:

Mi piace molto, con Sabina Gregoretti avevo lavorato addirittura ai tempi di Matricole che conducevo con Amadeus. Mi trovo benissimo e sono riconoscente con Maria per tutto quello che abbiamo fatto, con lei parlo volentieri di tutto. Il fatto che mi abbia chiamata mi ha riempito di orgoglio.

SuperSimo ha poi ammesso che non tornerebbe a condurre L’Isola dei Famosi:

Per me è un discorso chiuso, non tornerei. Non per presunzione ma perché è stato così bello vivere quegli anni, l’ho fatto al massimo ed è stato eccezionale. Sono cambiata anch’io e forse non lo farei come prima.

Sulla conduzione di Ilary Blasi ha invece detto:

Direi bene, gli ascolti sono buoni. Quest’anno hanno messo in ordine alcune cose e il cast mi sembra forte.

Altre conduttrice dell’Isola, come Alessia Marcuzzi e Victoria Cabello, sono stare spesso paragonate a Simona che ha osservato:

È stato un caso, loro hanno fatto dopo di me alcuni programmi che avevo condotto. Un caso, soprattutto per Alessia che ha avuto questo paragone continuo, anche ingiustamente. A me non è dispiaciuto, spero non sia dispiaciuto a loro.

Nel 2016, poi, la Ventura si è messa in gioco nelle vesti di naufraga:

Sono dimagrita, quindi lo rifarei (ride, ndr). Non lo ha fatto nessun altro conduttore, un motivo ci sarà. Era forse un azzardo. A me è servito a capire molte cose, quel periodo è stato illuminante.

 

COMMENTI