‘Striscia la Notizia’, è morto il mimo che animava il Gabibbo. Ecco il ricordo di chi ha lavorato con Gero Caldarelli

Martina Agosto 21, 2017

Gero Caldarelli

E’ scomparso ieri, appena quattro giorni prima di compiere 75 anni, Gero Caldarelli, meglio conosciuto come Il Gabibbo di Striscia la Notizia. E’ stato proprio Caldarelli a muovere ed animare il pupazzo rosso del tg satirico di Antonio Ricci dal 1990 fino ad oggi, e a renderlo una vera e propria icona televisiva.

A dare la triste notizia è stato Luca Abete, il noto inviato del programma preserale di Canale 5, che con queste parole ha voluto salutare l’amico e collega: Gero Caldarelli ci ha lasciati! Per 27 anni ha “dato vita” al Gabibbo”! Uno di quei protagonisti senza nome e senza volto, capace con umiltà di fare grandi cose nel silenzio del lavoro ripagato dalla passione. Abbiamo scattato questa foto pochi mesi fa. Ora non posso che dirti il mio più sincero… GRAZIE!!!”.

Instagram - Abete

Ma sono stati in molti coloro che hanno voluto dare l’ultimo abbraccio a Caldarelli, a partire dal produttore Antonio Ricci che ha commentato così la scomparsa dell’amico: Gero è riuscito a dare a un pupazzo, che nasceva arrogante, grazia e poesia”. E su Instagram non è tardato ad arrivare anche il ricordo della showgirl brasiliana Juliana Moreira, che ha avuto modo di lavorare con Il Gabibbo sia nel programma Cultura Moderna che durante le numerose edizioni di Paperissima.

Instagram - Juliana Moreira

Parole di profonda stima e affetto sono arrivate anche dalla conduttrice Michelle Hunziker

Instagram - Hunziker

Immancabile anche il ricordo di Ezio Greggio, un altro volto storico di Striscia la Notizia:

Instagram - GreggioInstagram - Greggio

Ed ancora le ex veline Costanza Caracciolo, Maddalena Corvaglia ed Elisabetta Canalis

A noi di IsaeChia.it non resta che unirci al tenero e caloroso ricordo di chi ha lavorato per anni con il pupazzo rosso più divertente della televisione.

COMMENTI