Supers3x, Alessandro Borghi interpreterà Rocco Siffredi nella nuova serie di Netflix

Le prime immagini inedite dal set

Valeria Settembre 27, 2022

Netflix ha appena sganciato la bomba: è in arrivo una serie tv su Rocco Siffredi.

Attraverso un comunicato stampa, pubblicato sul profilo Twitter ufficiale del sito streaming, la piattaforma ha annunciato la progettazione della una nuova serie televisiva proprio incentrata sul Re del p0rno. Il titolo sarà “Supersex” e sarà girato proprio in queste settimane, mesi a Roma. In totale saranno circa sette episodi e ognuno di essi tratterà la vera vita di Rocco Siffredi.

Dalla sua vita personale, alla sua carriera, passando per i suoi racconti più intimi e retroscena mai svelati. Iniziando da quando l’attore era appena un giovane ragazzo che affrontava il periodo difficile dell’infanzia, per poi raccontare del rapporto con sua madre e suo padre. Le testimonianze, raccontare direttamente da Siffredi, racconteranno anche del suo modo di vivere l’amore ma soprattutto, tratteranno il contesto e il momento esatto in cui ha deciso di intraprendere la carriera da p0rno divo.

Ma chi sarà l’attore che interpreterà Rocco nella sua serie televisiva? A svelarlo in anteprima è stata propria proprio la piattaforma streaming Netflix che ha annunciato che sarà Alessandro Broghi ad interpretare Rocco Siffredi. Ecco quanto riportato:

Sono iniziate le riprese di “SUPERSEX”. Alessandro Borghi sarà Rocco Siffredi nella serie liberamente ispirata alla sua vita: dall’infanzia al titolo di Re del p0rno. Insieme a lui Jasmine Trinca e Adriano Giannini. In arrivo nel 2023, solo su Netflix.

Supersex è una serie tv creata e ideata da Francesca Manieri e a tal proposito la stessa ha dichiarato:

SUPERSEX è la storia di un uomo che ci mette 7 puntate e 350 minuti a dire ti amo, ad accettare che il demone che ha in corpo sia conciliabile con l’amore. Per farlo deve mettere a nudo l’unica parte di lui che non abbiamo mai visto: la sua anima.  SUPERSEX parla di oggi, SUPERSEX parla di noi. Cosa vuol dire essere maschi? Siamo ancora capaci di conciliare la sessualità e l’affettività? Queste le domande che come un caleidoscopio si aprono davanti a noi mentre ci immergiamo nella sua incredibile vita fino a perdere il fiato.

In questa nuovissima serie televisiva targata Netflix, insieme ad Alessandro Borghi, ci saranno anche Jasmine Trinca, Adriano Giannini e Saul Nanni che interpreteranno rispettivamente Lucia, Tommaso e Rocco da giovane. Ecco di seguito qualche immagine inedite, proveniente dal set di riprese:

 

COMMENTI