‘Temptation Island 8’, Amedeo Bianconi ammette di aver tradito Sofia Nesci che richiede il faló anticipato e lo perdona, mentre lui…

Titta 16 Settembre, 2020

Temptation Island - Amedeo Bianconi e Sofia Nesci

È stato un falò completamente imprevedibile e ricco di colpi di scena quello tra Sofia Nesci e Amedeo Bianconi: i due erano arrivati a Temptation Island 8 per capire se dopo undici anni la loro storia d’amore potesse proseguire, in seguito ad un presunto tradimento di lui ai danni della 30enne che aveva trovato una lettera d’amore scritta dal fidanzato, indirizzata ad un’altra donna. Amedeo si era giustificato spiegando alla sua compagna di aver aiutato un amico in difficoltà, ma alla produzione del docu-reality aveva confessato la verità, assicurando di rivelarla anche a Sofia nel corso del programma.

E la verità, in effetti, è venuta a galla, durante un momento di confidenza dell’operaio ai suoi compagni di avventura, ognuno dei quali ha espresso la sua opinione, aiutando il giovane a riflettere. I video sono stati visti da Sofia che, dopo una lunga riflessione, ha deciso di richiedere il falò anticipato, che tuttavia ha avuto dei risvolti decisamente inaspettati: se gli spettatori erano convinti che quest’ammissione del Bianconi potesse spingere la compagna ad interrompere la loro relazione, sono sicuramente stati stupiti dalla sua decisione.

Dopo un breve confronto, infatti, l’impiegata di Celalba ha ammesso di aver intenzione di perdonare il tradimento di Amedeo e ricucire il loro rapporto, scontrandosi, tuttavia, con l’incertezza del giovane 31enne, che ha ammesso di sentirsi sollevato ed emozionato di fronte alla sua fidanzata, ma di restare incerto sulla natura dei suoi sentimenti per lei. La Nesci ha rassicurato il fidanzato, promettendo di cambiare per lui e ricercando il contatto, fino a dichiarargli il suo amore, mentre si allontanava mano nella mano con lui.

E voi cosa avete pensato di questo falò di confronto anticipato tra Sofia e Amedeo?

COMMENTI